Home
Forum
stuzzicante.it

Stuzzicante


piselli e carote


In questa pagina parleremo di :
Ricetta italia

Viene servita come contorno
Ricetta per 4 persone

Costo 1 €


Tempo totale di esecuzione
00:40:00
Tempo di preparazione
00:10:00

Tempo di cottura
00:30:00


Tipo di cottura: fornello

Piselli e carote


I piselli con le carote sono un ottimo contorno da servire con i secondi piatti come la carne e in particolare l'ossobuco, ma possono trasformarsi essi stessi in un secondo piatto gradevole per i vegetariani ad esempio e per gli stessi vegani. Oltre ad essere un piatto gustoso può anche essere un piatto nutriente, particolare per le vitamine e gli elementi benefici forniti dalle carote. Il piatto è inoltre arricchito dall'aromaticità del vino e del timo, oltre che dagli ingredienti quali cipolla e aglio.

Questo contorno è tra i più tradizionali della cucina italiana, che notoriamente ha sempre usato i prodotti della terra come base delle sue preparazioni. La preparazione era quindi d'uso quasi quotidiano per questi ortaggi semplici da coltivare e al tempo stesso molto gustosi.


Gli ingredienti


ingredientiPer preparare questo gustoso contorno si consiglia di usare gli ingredienti freschi, anche se per i piselli e le carote si può anche pensare all'utilizzo di prodotti surgelati. In ogni caso per una ricetta da quattro persone procuratevi:

300 gr di piselli

4 carote ossia circa 200-300 grammi

1 cipolla bianca media

2 spicchi d'aglio

del timo

1 costa di sedano

50 cl vi vino bianco

olio extravergine d'oliva


Preparare gli ingredienti del soffritto


  • aglio
  • cipolla
  • timo
Come per tutti i soffritti per prima cosa dovrete tritare la cipolla e il timo, sbucciare l'aglio e schiacciarlo leggermente. La costa di sedano invece lasciatela intera, in modo da eliminarla meglio a fine cottura.


Preparare le carote ed i piselli


  • carote
  • carote
  • carote
Poi lavate bene le carote e con la lama di un coltello ben affilata grattate via la parte superficiale. Quindi iniziate a tagliarle a cubetti, o se preferite a rondelle. Mettete tutto da parte e dedicatevi ai piselli se avete scelto quelli freschi da estrarre dai baccelli. Noi per comodità abbiamo scelto quelli surgelati.


Preparare il soffritto


  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Prendete una pentola fonda e abbastanza capiente e mettete sei cucchiai d'olio extravergine d'oliva. Ponete sul fuoco a fiamma media e metteteci anche la cipolla, l'aglio, il timo e la costa di sedano. Lasciate andare finché la cipolla non diviene trasparente e quindi sfumate con 10 cl di vino.


Cucinare le carote e i piselli


  • carote
  • piselli
  • sfumare vino
Quando il vino è sfumato aggiungete le carote e iniziate a fare insaporire. Iniziate ad aggiungere altri 20 cl di vino e mescolate bene. Lasciate quindi andare per circa 10 minuti prima di aggiungervi anche i piselli. Una volta aggiunti quest'ultimi mescolate bene e fate insaporire per qualche minuto prima di salare e aggiungere i 20 cl di vino restante. Quindi coprite e fate cuocere per massimo altri 20 minuti. Una volta pronti fate riposare per circa un quarto d'ora togliendo il gambo di sedano prima di servire in tavola come contorno in un'insalatiera con un cucchiaio per servire.


piselli e carote: Proprietà delle carote

Gli ortaggi e le verdure, si sa, fanno bene, ma alcuni di questi sono talmente ricchi di effetti benefici e di proprietà curative che non possono assolutamente essere snobbati dalla nostra dieta. Una di queste verdure dalle mille proprietà è la carota, un'ortaggio da cucinare quasi tutti i giorni o comunque da consumare in maniera più che abbondante per assicurarsi una buona probabilità di allontanare diversi problemi. Per prima cosa è bene analizzare quelli che sono i componenti che troviamo nelle carote, che sono ricchissime di fibre, di alfacarotene e betacarotene. Le fibre sono molto importanti nella nostra alimentazione perchè aiutano la digestione e mantengono in forma l'apparato digerente. Oltre a questo fra i numerosi vantaggi delle fibre vi è anche il fatto che aumentano il senso di sazietà e riducono il picco glicemico, aiutandoci quindi ad avere meno sbalzi di glicemia ed avere meno cali di energie dopo i pasti e durante la giornata. L'alfacarotene ed il betacarotene sono dei carotenoidi precursori della vitamina A che hanno un'importante azione antiossidante ovvero impediscono e rallentano i processi di ossidazione di alcune cellule e di alcuni tessuti che potrebbero, ossidandosi, portare gravi malattie. Oltre a questi elementi tuttavia le carote sono ricchissime anche di vitamine, e più nello specifico delle vitamine C, D, E, B2 e B6. Oltre a questo le carote abbondano di sali minerali e più precisamente di ferro, calcio, rame, fosforo, magnesio e potassio..praticamente tutti i sali più importanti. Questo è solo l'aspetto nutrizionale delle carote ma per le proprietà e gli effetti benefici di questa verdura dobbiamo per forza di cose aprire un paragrafo esclusivo per poter affrontare in maniera esauriente l'argomento.






  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


tacchino a fette
tacchino a fette

Il tacchino a fette deriva dal petto o dalla coscia e sono sempre parti molto tenere del tacchino. Potete trovarlo nelle vostre macellerie di fiducia o al supermercato. Le fette di tacchino rappresen ...

Vai alla pagina tacchino a fette
pecorino
pecorino

Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que ...

Vai alla pagina pecorino
lesso bollito

L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog ...

Vai alla pagina lesso bollito
pollo al limone
pollo al limone

Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de ...

Vai alla pagina pollo al limone