tagliatelle gamberetti

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:45:00
  Tempo di preparazione
00:25:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di farina di grano duro
  • 3 uova di gallina
  • 600 grammi di gamberetti di lago
  • 50 grammi di carote
  • 1 costa di sedano
  • 30 grammi di lime
  • 40 grammi di zenzero
  • 4 foglie di prezzemolo
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 423Kcal
  • 10g di grassi
  • 10g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 38g di proteine

Le tagliatelle

Le tagliatelle sono la pasta all'uovo più conosciuta al mondo, originarie di Bologna dove vengono condite con il classico ragù. Ma le tagliatelle si prestano, come tutta la pasta, ai condimenti più svariati, e quindi una volta fatte conoscere al resto d'Italia nei secoli scorsi, hanno subito le più svariate contaminazioni grastronomico-culturali e nel sud Italia sono state proposte con il pesce. Tra le ricette più gustose e fresche vi è quella con i gamberetti.
Il piatto pronto

Affettaverdure a spirale per verdure patate, zucchine Spaghetti - Sbucciatore per asparagi pelapatate, cetriolo Schneider, cetrioli pelapatate, carota grattugia, verdura pialla

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,85€


Gli ingredienti

gli ingredienti Per preparare le tagliatelle ai gamberetti è fondamentale acquistare dei crostacei freschi e di buona qualità. Le tagliatelle possono essere sia acquistate che preparate fresche. In ogni caso diamo anche la ricetta per prepararle in casa nel caso voleste provare. Per 4 persone quindi procuratevi i seguenti ingredienti:

300 gr di farina tipo 0 o 320 gr. di tagliatelle secche

3 uova

600 gr. di gamberetti freschi

1 carota

1 costa di sedano

2 lime

40 gr. di radice di zenzero

4 ciuffi di prezzemolo


  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...
  • Minestra di patate Le patate sono oggi un alimento fondamentale nella nutrizione umana, ma in Europa sono relativamente recenti. Nonostante questo il loro utilizzo è quotidiano e molto importante in tutte le culture eur...

RULLO TAGLIAPASTA CON 8 ROTELLINE REGOLABILI LISCE/ONDULATE IN NYLON PASTA TAGLIATELLE RAVIOLI LASAGNE FROLLA "SPEEDY PASTA"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,08€


La preparazione dell'impasto

  • la farina
  • impasto
  • impasto
Nel caso abbiate deciso di preparare da voi le tagliatelle, prendete la farina e disponetela come a formare un vulcano in una planetaria. All'interno del cratere ponete le uova con tutto l'albume e iniziate quindi ad amalgamare, nel caso non aveste un'impastatrice. Lavorate bene l'impasto per una quindicina di minuti in modo da renderlo omogeneo e compatto. Su una spianatora dovrete quindi allungarlo per dargli una forma cilindrica e tagliarlo in tre pezzi.


Dare forma alle tagliatelle

  • la sfoglia
  • la sfoglia
  • le tagliatelle
Prendete ognuno dei tre pezzi e continuate ad allungarlo per ottenere dei pezzi lunghi e stretti. Con il mattarello quindi iniziate a schiacciarlo per la lunghezza e a lavorarlo per creare una sfoglia sottile di circa un millimetro. Quindi arrotolatela e tagliatela con il coltello in strisce sottili per ricavare delle tagliatelle larghe circa 8 millimetri. Se avete a disposizione la macchina sicuramente il compito sarà agevolato. Lasciatele poi seccare per qualche ora in una manciata di farina che le tenga ben separate.


Preparare il condimento

  • cottura con il brodo e il lime
  • lo zenzero
Sgusciate i gamberetti tagliando teste per metterle da parte con il carapace, e spremete i lime per metterli da parte. Con le teste e il carapace dovrete preparare il brodo ponendole con dell'olio in una padella ben fonda scaldando a fuoco moderato e aggiungendo una carota e una costa di sedano tritate. Una volta cotto il brodo, mettete in un'altra padella fonda o in uno wok, uno spicchio di aglio e 4 cucchiai d'olio, fate rosolare e aggiungete quindi i gamberetti.

Dopo 3 minuti aggiungete il brodo che avete preparato senza eccedere nella quantità e coprite.

Fate cuocere per dieci minuti e poi aggiungete il succo del lime e lo zenzero grattugiato lasciando evaporare per addensare la salsa.


tagliatelle gamberetti: La preparazione finale

La preparazione finale Nel frattempo mettete a bollire l'acqua per le tagliatelle. Il tempo di cottura della pasta fresca è in questo caso di circa dieci minuti, o se avrete scelto di comprare una confezione già pronta bastera seguire le indicazioni in confezione. Quando le tagliatelle saranno cotte scolatele e saltatele in padella per cinque minuti mescolando bene a fuoco molto moderato. Quindi impiattate e servite in tavola ancora calde con il prezzemolo a decorazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO