pesce azzurro

Il pesce azzurro vive in grossi banchi . Il pesce azzurro è un tipo di pesce che ha un colore blu scuro sulla schiena e un colore argento sulla pancia, sono pesci generalmente piccoli, possono essere le alici, , lo sgombro e le sardine, ma sono considerati pesci azzurri anche tonno, la lampuga e il pesce spada, di dimensioni più grandi. Per riconoscere un pesce fresco bisogna soffermarsi soprattutto sugli occhi, devono essere ancora brillanti e non spenti, la carne è ancora compatta e non si spezzetta, le branchie devono essere ancora rosse, deve avere colori brillanti e non opachi.

Il pesce azzurro è ricco di grassi insaturi, cioè gli Omega-3. Il pesce azzurro è un alimento naturale perfetto per chi ha il colesterolo alto e deve seguire una dieta ben precisa per abbassarlo, e per chi ha problemi cardiaci.

Il pesce azzurro, se preso fresco, ... continua


Articoli su : pesce azzurro


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • acciughe fritte

      Acciughe fritte Scopri la ricetta più buona per cucinare le acciughe fritte e divertiti ad imparare passo per passo tutti i segreti delle nostre ricette: con le foto sarà tutto più facile
    • acciughe

      acciughe in tortiera La ricetta delle acciughe n tortiera è una preparazione molto saporita e anche abbastanza facile. La ricetta delle acciughr in tortiera prevede la preparazione di un condimento a base di mollica di pa
    • alici

      Le alici fritte La ricetta delle alici fritte è davvero molto buona e facile da preparare. La ricetta delle alici fritte prevede, a seguito della pulitura del pesce, un'impanatura e, infine, la frittura. Un procedime
    • colatura di acciughe

      spaghetti con pomodorini e colatura di alici Potremmo definire la colatura di alici un insaporitore, ma in realtà questa definizione non rende gi
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , lo si può conservare e mantenere in freezer; prima, però, bisogna pulirlo bene e togliere le viscere.

      L’acciuga è un pesce molto comune nelle acque dei mari italiani,viene molto pescato infatti costa molto poco. Le acciughe sono pesci azzurri di piccole dimensioni, dai 12 ai 15 cm. Viene pescato nel periodo della schiusa delle uova, cioè tra maggio e settembre. Viene pescato di notte.

      Le sardine vanno dia 15 ai 18 cm, si pescano tutto l’anno ma la carne è più grassa in estate che in inverno.

      La lampuga viene pescata dalla fine di agosto fino a dicembre, quando compie la migrazione stagionale e si approssima alla riva. In media la lampuga adulta pesa dai 2 ai 5 kg.

      I piatti che si possono cucinare con questi tipi di pesci sono innumerevoli.

      Con le acciughe si possono preparare molti antipasti, piatti molto veloci e saporiti. Un piatto tipico del Veneto sono le acciughe in saor. Vengono preparate con una marinatura di aceto e cipolla, zucchero, pinoli e uvetta e poi vengono fritte. Questa marinatura consente una lunga conservazione delle acciughe.

      Una ricetta tipica ligure con le sardine, sono le sardine ripiene fritte, il ripieno è fatto con della lattuga tritata, aglio, pane grattugiato, sale, pepe, prezzemolo, grana, e un po’ di maggiorana. Sono un buonissimo antipasto o da servire anche come aperitivo accompagnate da un buon vino bianco ghiacciato.

      Una ricetta tipica siciliana è la lampuga alla palermitana, un piatto molto leggere e salutare, cotto in umido. La lampuga viene fatta cuocere con ingredienti tipici siciliani, prezzemolo, capperi, olive e pomodori.

      I pesci azzurri sono pesci molto versatili si possono cucinare in un sacco di modi, ed è sempre consigliabile mangiarli frequentemente perché è un alimento salutare.


      Guarda il Video