tartine salmone

  Ricetta italia

  Viene servita come antipasto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:30:00


Questa ricetta non necessita di cottura

  Tipo di cottura: nessuna cottura
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di salmone affumicato
  • 150 grammi di olive nere
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 159Kcal
  • 12g di grassi
  • 12g colesterolo
  • 1g di fibre
  • 13g di proteine

Le tartine al salmone

Ogni pranzo o cena che si rispetti, viene anticipato da delle piccole pietanze saporite che non fanno altro che stuzzicare l’appetito, soprattutto se accompagnate da un bicchiere di buon vino da abbinare al piatto. Tra gli antipasti più graditi da chi si cimenta nell’arte della cucina ci sono le tartine, facili da preparare e dal gusto e dal sapore impeccabile. Possono essere realizzate in innumerevoli modi, ciò che è importante per la preparazione di questi piccoli manicaretti sono proprio la fantasia e la creatività e anche il buon gusto nel saper accostare cibi diversi tra loro. In questo caso si è optato per la creazione di tartine condite con del salmone affumicato affiancato da olive nere snocciolate e patè di olive nere abbinate a fettine di salmone affumicato. Il lavoro è poco e per niente faticoso, mentre il risultato è assolutamente garantito. Le tartine al salmone possono essere servite non solo come antipasto, ma anche come aperitivo. La loro semplicità e il loro sapore assolutamente squisito le rende perfette per qualsiasi occasione e per qualsiasi evento, che sia per una cena formale oppure da servire durante il periodo delle feste natalizie. Sono l’ideale anche se si desidera preparare una romantica cenetta per due, poiché data la loro semplicità nella loro realizzazione non si corre alcun rischio di combinare disastri in cucina. Perciò, mani in pasta e buon lavoro!
Le tartine al salmone

Legno 'N' be Nice baguette pane affettare in legno Long Board, marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,43€


La ricetta

  • ingredienti ricetta
La ricetta delle tartine è molto semplice, l’importante è sapere creare una giusta combinazione tra i vari elementi scelti per la loro farcitura. Per una dose destinata a 4 persone, gli ingredienti utilizzati sono i seguenti nelle seguenti misure:

150 grammi di salmone affumicato;

100 grammi di patè di olive nere;

100 grammi di patè di salmone affumicato;

50 grammi di olive nere;

300 grammi di pane bianco per tramezzini.


  • le tartine Ogni pranzo che si rispetti inizia con un buon antipasto. Questi pasti pre-lunch possono variare a seconda di ciò che vanno ad anticipare e, dunque, possono essere realizzati con il pesce, realizzando...
  • le tartine Le tartine sono degli squisiti manicaretti da servire in tavola come antipasto o anche come aperitivo. Questi simpatici antipasti sono particolarmente graditi e gustati soprattutto durante i periodi f...
  • Il crostino finito Il salmone è un pesce grasso tipico degli oceani, con prevalenza per le zone fredde ma che recentemente è stato introdotto a scopi alimentari anche in ambienti più caldi dimostrando una straordinaria ...
  • penne al salmone Il salmone è un pesce che non fa parte del patrimonio ittico del Mediterraneo, e quindi è stato introdotto solo di recente nella cucina italiana. Viene preparato in modo molto semplice, e in associazi...

Fruit Mix <br> 10 Tartine

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,41€


Gli ingredienti

  • Gli ingredienti
  • Gli ingredienti
  • Gli ingredienti
Gli ingredienti fondamentali per questa squisita ricetta di tartine al salmone sono i seguenti: patè di olive nere (1), pane bianco e salmone affumicato (2), olive nere e patè di salmone (3).


Il patè di olive nere

Iniziare la preparazione di queste favolose tartine, preparando le mousse. Procedere, dunque, con la realizzazione del patè di olive nere, per il quale sono necessari i seguenti ingredienti: (4)

100 grammi di tonno sgocciolato

160 grammi di olive nere snocciolate

2 acciughe sott’olio

2 cucchiaini di capperi

20 ml di olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio.

Prendere un recipiente e iniziare a riporre al suo interno i primi ingredienti necessari alla preparazione di questa crema, ovvero olive nere snocciolate e capperi (5), seguiti poi dal tonno sgocciolato (6).


Ultimare la preparazione

In seguito, continuare con l’aggiunta di ingredienti come l’aglio, il quale fa tritato, e le acciughe sott’olio (7), continuando poi con l’olio extravergine di oliva (8). Infine, prendere un minipimer con il quale iniziare a frullare il tutto (9). Continuare fin quando non si è creato un unico composto cremoso e denso da lasciar riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.


Mousse di salmone

Nel frattempo si può procedere con la preparazione della mousse al salmone, per la quale sono necessari i seguenti ingredienti nelle seguenti misure: (10)

150 grammi di salmone

2 cucchiaini di capperi

1 pizzico di pepe

2 cucchiaini di ricotta

50 grammi di Philadelphia.

Iniziare la preparazione della mousse di salmone riponendo tutti gli ingredienti necessari alla ricetta all’interno di un unico recipiente dai bordi alti e molto capiente (11) e, con l’ausilio di un minipimer, iniziare a frullare fino al raggiungimento di una crema rosea, densa e omogenea (12). Al termine della preparazione riporla in frigorifero per circa 30 minuti e lasciarla riposare.


Il pane bianco

Nell’attesa che le due mousse si riposino all’interno del frigorifero, si può iniziare a procedere con la creazione delle tartine. Quindi, prendere il pane bianco nella quantità necessaria alla ricetta (13) e iniziare a tagliarlo in più parti (14), cercando di conferire la forma di piccoli quadrati (15).


tartine salmone: Preparazione

Allo scadere dei trenta minuti durante i quali si sono lasciate a riposo le due mousse, si può iniziare a disporre su di un piatto da portata le fette di pane bianco tagliate a quadratini (16). Nel riporre le tartine all’interno del piatto, si può iniziare a decorarle e a farcirle come meglio si crede, disponendole nel vassoio in maniera ordinata, disponendo verso l’esterno le tartine decorate e farcite con patè di salmone (17). Più verso l’interno, invece, si possono inserire le tartine farcite con la mousse di olive nere. Dopo aver disposto in questo modo tutte le tartine farcite con le due mousse, si può procedere con l’aggiunta delle olive nere snocciolate laddove vie è stato riposto il patè di salmone, mentre dove è stato spalmato il patè di olive nere, si può aggiungere una fettina di salmone affumicato arrotolato (18). Infine, riporre su ciascuna tartina, uno stuzzicadenti. Ora le tartine sono pronte per essere servite in tavola ed essere gustate come un simpatico e gustoso antipasto o anche come aperitivo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO