antipasti freddi

Quando il caldo estivo non lascia tregua e quando le temperature non scendono sotto i 30 gradi anche di sera gli antipasti freddi sono l'ideale per iniziare una bella cena estiva. Molti antipasti freddi possono essere dei piatti caldi che sono stati fatti raffreddare per poi essere mangiati oppure possono essere dei piatti che non richiedono forno e fornelli per la loro preparazione. Tutto dipende dalla ricetta che seguiamo e da quello che vogliamo fare.

In estate, soprattutto la sera dopo una giornata di caldo intenso, la voglia di mettersi ai fornelli è pari a zero ed è per questo che vi proponiamo in questa sezione una serie di antipasti freddi che vi saranno molto utili.

Gli antipasti freddi sono il più delle volte dei piatti estremamente semplici da preparare e non richiedono dei lunghi tempi di preparazione. Il prodotto di base della ricetta non viene quasi mai trasformato ed elaborato pesantemente ed il più delle volte viene consumato fresco. A seconda del tempo che avete a disposizione potrete scegliere, ... continua


antipasti freddi


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • antipasti veloci freddi

      antipasti veloci freddi Sei alla ricerca di idee nuove e stuzzicanti per i tuoi aperitivi o per gli antipasti delle tue cene? Leggi le nostre ricette di antipasti veloci freddi e divertiti a provare nuovi piatti
    • antipasti freddi pesce

      fagottini di salmone Scopri interessanti ricette per cucinare antipasti di pesce freddi veloci senza impegnarti troppo ai fornelli, ideali per tutte le occasioni nelle quali abbiamo i tempi un po' tirati
    • antipasti freddi ricette

      antipasti freddi Scopri la nostra ricetta di antipasti freddi dedicata al tortino di formaggio e olive e divertiti a cucinare un piatto ideale per l'estate
    • antipasti estivi freddi

      Antipasti freddi estivi Le zucchine presenti in questa ricetta come ingrediente fondamentale, sono un ortaggio ricco di vitamine utile al nostro organismo.
    • antipasti freddi e veloci

      antipasto di cetrioli Un antipasto freddo preparato molto velocemente vi sembra un'utopia? Vi presentiamo la nostra idea di antipasto veloce e sfizioso con cetrioli, capicollo e una decorazione di pomodorini e galbanino
    • antipasti freddi facili

      Antipasti freddi facili Come antipasti freddi facili potete organizzare delle buone ricette gustose, da preparare in poco tempo e decorare con fantasia.
    • antipasti freddi semplici

      Antipasti freddi e semplici Con gli antipasti freddi semplici realizziamo degli ottimi stuzzichini per i vostri pranzi in particolare estivi.
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , se avete poco tempo, fra numerose ricette di antipasti veloci freddi e antipasti freddi semplici. Se invece avete un po' più di tempo da dedicare alla preparazione degli antipasti vi consigliamo di cucinare degli antipasti freddi di pesce che sono l'ideale quando il pesce è fresco, anche con un condimento semplice ed essenziale.

      Gli antipasti , come ci indica la parola ( ante del pasto ossia prima del pasto) sono delle pietanze che si consumano prima di ogni pasto ed hanno la funzione di smorzare un po' la fame in attesa del primo piatto. In realtà agli antipasti è legata una lunga serie di usi e costumi che non solo variano di regione in regione, di paese in paese, ma persino di famiglia in famiglia. In realtà preparare un antipasto, ossia una pietanza che possa accompagnare l'arrivo degli ospiti o che possa far stuzzicare l'appetito è di uso comune in quasi tutte le cene organizzate in casa propria. Spesso l'antipasto si trasforma in aperitivo così che più che un vero piatto l'antipasto si trasforma in un momento : il momento di accoglienza degli ospiti, il momento di attesa del piatto principale o il momento stuzzicante l'appetito che un po' tutti adoriamo.

      Soprattutto se siamo in estate o se le pietanze servite sono fredde o se si vuole preparare qualcosa che sia fresco e soprattutto che si possa preparare in anticipo, è opportuno optare per gli antipasti freddi. Gli antipasti freddi si possono preparare con verdure, carne, pesce, uova, pasta brisè, pasta sfoglia e tanto altro ancora. Gli antipasti freddi spesso si trasformano in sfizietti, tartine, salatini da preparare in poco tempo e accompagnare con un buon aperitivo. Gli antipasti freddi sono ottimi da preparare in anticipo, in quanto il loro sapore deriva proprio dal fatto che più si raffreddano più è possibile assaporarne tutta la loro bontà. Inoltre sono proprio ottimi da preparare con anticipo per poi dedicarci alla preparazione delle altre pietanze. Pensate ad una cena o ad un pranzo tra amici e a quanto sia bello poter ricevere gli ospiti con degli antipastini freddi che avrete già pronti al loro arrivo. L'antipasto diventa così momento di accoglienza e di “gustoso” stare insieme.Il modo più veloce per preparare antipasti freddi di verdura è quello di preparare degli spiedini che posso essere serviti sia crudi che grigliati per poco su brace, su piastra o al forno. Le verdure potete ovviamente sceglierle in base ai vostri gusti e a quelli dei vostri ospiti, ma per darvi un'idea vi proponiamo una breve descrizione degli spiedini di verdure serviti come antipasto freddo. Per preparare gli spiedini avete bisogno di stuzzicadenti lungi e di peperoni, zucchine, melanzane, pomodori e se volete aggiungere altri sapori olive e mozzarelline. Per prima cosa tagliate le zucchine a rondelle, i peperoni a pezzettini quadrati le melanzane a rondelle o a quadratini. Grigliate ( anche con la piastra in ghisa o una padella antiaderente) peperoni, melanzane e zucchine senza farli bruciare. Basterà una breve cottura. Prima di inziare a grigliare le verdure, potete anche passare un filo di olio nella piastra o nella padella antiaderente e poi passarci un tovagliolo di carta appallottolato per distribuire l'olio. Grigliate le verdure potete preparare gli spiedini alternandole e aggiungendo delle fette di pomodoro. Per finire potete aggiungere una mozzarellina e un'oliva. Con la stessa tecnica potete preparare spiedini a base si verdure e mortadella, verdure e prosciutto cotto, potete aggiungere dei pezzi di provolone e quanto più vi piace e vi detta la vostra fantasia.Il patè di verdure è un ottimo antipasto freddo che potete preparare con largo anticicipo e poi tagliare prima di servire. Si prepara nello stampo del plumcake per presentarlo meglio e tagliare subito delle fette per porzionarlo, ma potete anche preprarlo in qualsiasi altro stampo abbiate a disposizione. Il patè di verdure si prepara in poco più di venti minuti e vi occorrono ceci scaldati ( in scatola andranno benissimo), una cipolla, delle zucchine e delle carote. Per prima cosa sgocciolate i ceci e se state usando dei ceci in scatola lavateli bene sotto l'acqua cottente. In una padella fate imbiondire una cipollo o uno scalogno con olio, aggiungete i ceci, l'olio e il sale. Fate insaporire i ceci e poi tritateli con il mixer fino ad ottenere una crema. Tagliate le verdure e le zucchine a strisce sottili ( potete usare un pelapatate) e scottatele in acqua bollente salata. Scottate le verdure fatele sgocciolare su carta assorbente e poi procedete alla preparazione del patè. Mettete uno strato di crema di ceci sul fondo dello stampo. Aggiungete uno strato di verdure e poi un altro strato di crema. Potete anche dividere le verdure aggiungendo prima la crema di ceci, poi lo strato di zucchine, poi continuare con un ulteriore strato di crema ceci e poi con uno strato di zucchine. Procedete a strati e finite con lo strato di crema di ceci. Mettete in frigorifero per 8 ore, trascorse le quali potete capovolgere il vostro patè su un piatto e tagliarlo a fette per servirlo. Se volete presentarlo in modo sfizioso, potete servirlo con dei cubetti di gelatina. Sciogliete la gelatina in brodo vegetale e poi aggiungeteci del prezzemolo tritato. Mettete poi la gelatina in frigo ( usate uno stampo rettangolare) e lasciatela rassodare per 4/5 ore. Una volta rassodata potete tagliarla per ricavare tanti cubetti.


      Guarda il Video




      COMMENTI SULL' ARTICOLO