ricette tacchino

La carne di tacchino in Italia viene poco sfruttata, ma costa poco e può essere cucinata in tutti i modi.

La carne di tacchino è una delle più magre , ha pochi grassi e pochissime calorie, ma molto saporita e molto morbida. E’ una carne perfetta per chi vuole mantenersi in forma e in linea senza dover dimenticarsi dei veri piaceri della cucina.

Il tacchino si presta ad un sacco di preparazioni, sia invernali che estive. E’ perfetto per arrosti, per brasati, per hamburger, ma anche per preparare un semplice petto di tacchino.

Gli arrosti sono quei piatti che ti fanno sognare soltanto guardandoli, quando il loro profumo invade tutta la casa nei pranzi domenicali. L'arrosto di tacchino è, da un punto di vista nutrizionale, ricco e completo, anche se il tacchino viene poco utilizzato per fare gli arrosti. Il procedimento per fare l’arrosto di tacchino è lo stesso che si utilizza per fare arrosti di altre carni. Per prima cosa si deve legare la carne, ... continua


Articoli su : ricette tacchino


1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , o se non si è capaci, farlo fare addirittura dal macellaio. Successivamente metterla in una padella antiaderente, con solo dell’olio, farlo rosolare da entrambe lati per alcuni minuti, mettere il tutto in una teglia da forno con sale, pepe e aglio, e far cuocere in forno fino alla giusta cottura. Il risultato sarà ottimo, e sicuramente un arrosto diverso dal solito.

      La parte più cucinata del tacchino è sicuramente la fesa, sono i muscoli dei pettorali disossati e puliti; una ricetta molto gustosa è la fesa arrotolata con pancetta. Per cucinare questa ricetta dì tacchino si deve prendere della fesa a fette, mettere su un lato del formaggio tipo fontina, una foglia di salvia o rosmarino, a seconda delle preferenze, e chiudere formando un involtino, arrotolando la pancetta attorno alla carne. Far cuocere in padella antiaderente con un po’ di latte e aspettare che il tacchino sia pronto.

      Certe volte, capita a tutti di arrivare a casa dopo il lavoro stanchi, affamatissimi, e di non aver voglia di cucinare. In questi casi una delle soluzioni potrebbe essere la bistecca di tacchino al limone. E’ un piatto molto veloce e molto saporito. Prendere la carne di tacchino, infarinarla, mettere in padella antiaderente e far cuocere per alcuni minuti, dopo due minuti versare il succo di un limone , terminare la cottura e servire.

      Un’altra ricetta molto veloce ma di grande effetto, sono gli straccetti di tacchino al vino bianco, prendere le fette di tacchino e tagliarle a striscioline, infarinarle, e metterle in una padella antiaderente con dell’olio e dello scalogno, dopo un minuto, sfumare con del vino bianco e verso fine cottura aggiungere un po’ di rosmarini. Piatto molto semplice, ma se gli amici si presentano all’ultimo minuto, è una ricetta perfetta.

      Il tacchino è una carne perfetta per chi è a dieta, ma anche per bambini, è una carne molto versatile, infatti è perfetta per tutte le preparazioni.