straccetti di tacchino

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 250 grammi di petto di tacchino
  • 10 grammi di olive nere
  • 10 grammi di olive verdi
  • 60 grammi di pomodori maturi
  • 10 centilitri di vino bianco
  • 10 grammi di brodo vegetale
  • 30 grammi di cipolle
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 grammo di peperoncini piccanti
  • 1 grammo di pepe
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 272Kcal
  • 12g di grassi
  • 12g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 28g di proteine

Gli straccetti di tacchino

Gli straccetti di tacchino sono un piatto gustoso e nutriente, ottimo da proporre alla domenica ma anche nelle serate in compagnia con gli amici. Facile da realizzare, può essere cotto in circa venti minuti.

straccetti tacchino

44 CAT 8 BUSTE DA 100G 2 AGNELLO E POLLO 2 MANZO E TACCHINO 2 SALMONE E MERLUZZO 2 TROTA E GAMBERETTI DELIZIOSI STRACCETTI ASSORTITI IN SALSA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Gli ingredienti

ingredienti Gli straccetti di tacchino sono un piatto dalle molteplici ricette. Tra le più appetitose presentiamo quella con olive e pomodori, bagnate dal vino e da un pochino di brodo. Per una ricetta da due persone procuratevi dunque:

2 petti di tacchino, ovvero circa 250 g

10 olive nere snocciolate

10 olive verdi snocciolate

1 pomodoro maturo

10 cl di vino bianco

10 cl di brodo vegetale

½ cipolla bianca

1 rametto di rosmarino

1 peperoncino rosso

pepe nero

olio extravergine d'oliva


  • ricetta facile Se stavate cercando una ricetta facile e veloce da cucinare ma allo stesso tempo molto saporita, gli straccetti di vitello sono sicuramente ciò che fa al caso vostro. Questa ricette infatti richiede m...
  • Straccetti di pollo Gli straccetti di pollo sono un'ottima ricetta per quei giorni in cui si vuole mangiare un po' di carne saporita restando però su qualcosa di leggero. Il pollo infatti, carne bianca per eccellenza, è ...
  • Straccetti di vitello Gli straccetti di vitello sono un piatto ricco di proteine e veloce da cucinare, adatto sia per cene importanti che per un pasto quotidiano. In questa ricetta gli stracetti di vitello vengono cucinati...
  • Straccetti di pollo Gli straccetti di pollo sono un piatto che tutti abbiamo mangiato almeno una volta, una ricetta ideale sia per la cucina di tutti i giorni che per gli eventi speciali. In questa proposta di stuzzicant...

ULTIMO MODELLO!! – Supporto per Arrostire il Pollo alla Griglia- Pollo, Anatra e Tacchino sempre perfetti. GRATIS Porta Spezie in acciaio inossidabile e Ricette di CustomerBias

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


Preparare gli ingredienti per il soffritto

  • cipolla
  • peperoncino
  • olio
Iniziate dal primo passo chiaramente, ovvero gli ingredienti per il soffritto, per cui dovrete tritare finemente la cipolla e anche il peperoncino. Mettete da parte e quindi versate quattro cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola ampia ed antiaderente.


Le olive

  • olive
  • olive
  • olive
Quindi pensate alle olive, iniziando a tagliarle a rondelle per metterle da parte. Se non le avete comprate snocciolate dovrete chiaramente provvedere voi.


Il pomodoro

  • pomodoro
  • pomodoro
  • pomodoro
Preparate quindi anche il pomodoro. Lavatelo bene e dividetelo in due. Togliete tutti i semi e l'acqua di vegetazione, e procedete a tagliarlo a dadini, quindi mettetelo da parte.


I petti di tacchino

  • I petti di tacchino
  • I petti di tacchino
  • I petti di tacchino
Ora stendete i petti di tacchino sul tagliere e batteteli leggermente con il batticarne se troppo spessi, quindi tagliateli a listelle.


Il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Ora mettete la padella con l'olio sul fuoco con la cipolla e il peperoncino tritati. Fate soffriggere la cipolla finché non diviene trasparente e quindi aggiungete le olive e subito i pomodori tagliati.


La cottura del condimento

  • La cottura del condimento
  • La cottura del condimento
  • La cottura del condimento
Ora aggiungete il vino bianco e fate sfumare bene cuocendo il condimento. Fate insaporire bene e quindi aggiungete gli straccetti di tacchino.


La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Lasciato sfumare il vino a fiamma viva aggiungete il brodo e lasciate andare con il coperchio per circa un quarto d'ora. Quindi togliete il coperchio e aggiungete il rametto di rosmarino, facendo anche condensare il sughetto di fondo. Appena pronto spegnete il fuoco e impiattate per servire ben caldo.


La carne di tacchino

Se avete cercati una ricetta per cucinare la carne di tacchino, o state sperimentando tutte le carni presenti al supermercato, oppure qualcuno vi ha parlato delle straordinarie proprietà nutritive di questa carne.

Si, sicuramente il sapore della carne di tacchino non è nemmeno paragonabile a quello di un filetto di carne rossa o di carne di cavallo, e chi ama la carne sa di cosa stiamo parlando. Tuttavia il tacchino, seppur a fronte di un sapore leggero e delicato, ha moltissime proprietà che vanno apprezzate da un punto di vista alimentare.

Innanzitutto il tacchino è una carne bianca ed è più consigliata della carne rossa per via delle sue fibre più morbide. La carne bianca viene infatti digerita più facilmente dal nostro corpo e passa più velocemente nell'intestino rispetto alla carne rossa, creando meno problemi all'apparato digerente.

Oltre a questo la carne di tacchino ha poche calorie, è ricca di proteine ed amminoacidi e di elementi come il ferro, i sali minerali, il fosforo lo zinco e molte importanti vitamine del gruppo B. Detto questo, uno dei motivi per cui la carne di tacchino è molto utilizzata nelle diete dimagranti e nelle diete per sportivi è sicuramente il bassissimo contenuto di grassi che ha questa carne, che si aggira intorno al 1-3%.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO