amaro alle erbe








Amaro alle erbe

L'amaro è una bevanda alcolica con un retrogusto prevalentemente amaro, che si realizza mediante l'impiego di droghe vegetali. Esso viene utilizzato per le sue proprietà eupeptiche e come aperitivo e se molto ricco di alcol come digestivo a fine pasto.

Questa bevanda dal punto di vista tecnico rientra a far parte delle cosiddette bevande spiritose, ovvero delle bevande che vengono prodotte direttamente tramite distillazione, macerazione ed aggiunta di aromi, o con la miscelazione di una bevanda spiritosa con un altra, con l'aggiunta di alcol etilico di origine agricola o con distillati. Oltre alle acquaviti sono compresi i liquori, che non devono essere confusi tra di loro, perché sono due bevanda alcoliche completamente differenti.

Tutte le bevande spiritose hanno un gusto molto amaro che viene conferito tramite aromatizzazione dell'alcol etilico di origine agricola e sostanze aromatizzanti di origine naturale. L'amaro ha un tasso alcolometrico di 15% vol. e può essere commercializzato anche con la dicitura”bitter” in associazione ad un altro termine.

Amaro alle erbe

Goldmännchen Tè Jumbo Ciliegia, Tè alla Ciliegia, Tè alla Frutta, 20 Bustine del Tè, Bustine Grandi, 3131

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,3€


Amaro 13 erbe ricetta

L'amaro alle 13 erbe è uno dei grandi classici digestivi che si possono realizzare anche in casa. Esso è un liquore a base di erbe aromatiche che vanta ormai da molto tempo moltissime proprietà, tra queste quelle digestive. Tutte le erbe selezionate devono essere lasciate in infusione per diversi prima della filtrazione.

Per la preparazione di questa bevanda fatta in casa, dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti:

1. 3 foglie di menta

2. 3 foglie di Erba Luigia

3. 3 foglie di basilico

4. 3 foglie di limone

5. 3 foglie di alloro

6. 3 rametti di rosmarino

7. 3 pizzichi di fiori di camomilla

8. 3 chiodi di garofano

9. 3 bacche di ginepro

10. 1 presa di tè

11. ½ stessa di cannella

12. 400 grammi di zucchero semolato

13. 400 millilitri di acqua naturale

14. 0,6 l di alcol a 95°

Procedimento

Iniziate la ricetta ponendo tutte le erbe a vostra disposizione in un contenitore di vetro. Successivamente unitevi l'alcol e lasciate in ammollo per 3 giorno. Una volta trascorso questo tempo, prendete una casseruola di medie dimensioni e fate sciogliere a fuco basso lo zucchero. Aspettate che questo si raffreddi ed unitevi l'infuso realizzato in precedenza. Ora chiudete il contenitore e lasciate riposare per altri 3 giorni. Terminato questo tempo, filtrate la bevanda con un colino o con un setaccio per eliminare le eventuali impurità ed imbottigliate. Riponete in frigorifero oppure in freezer e servite come digestivo a fine pasto.


    Mortaio con Pestello in Granito Ø 16cm Joywell

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
    (Risparmi 9€)


    Ricetta amaro al basilico e amaro alla menta

    Per realizzare i casa l'amaro al basilico dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti:

    1. 40 grammi di foglie di basilico fresche

    2. 50 millilitri di alcol a 95°

    3. 20 grammi di scorza di limone (solo parte gialla)

    4. 1 litro di vino bianco secco

    Procedimento:

    Iniziate la ricetta ponendo le foglie fresche di basilico in un contenitore con l'alcol, avendo cura di rimestare frequentemente. Lasciate in ammollo per 6 giorni dopodiché filtrate con un colino ed unitevi il vino bianco secco che deve essere molto buono e di qualità. Filtrate nuovamente e trasferite la bevanda in una bottiglia. Riponetela in frigorifero e lasciate raffreddare qualche ora prima del consumo. Se amate gli odori delle erbe aromatiche questa bevanda oltre ad avere effetti positivi sulla digestione vi delizierà il palato.

    Per la preparazione casalinga dell'amaro alla menta dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti:

    1. 1 litro di alcol a 95°

    2. 1 chilogrammo di zucchero semolato

    3. 50 grammi di foglie di menta fresca

    4. 1 pugno di semi di anice

    5. 500 millilitri di acqua naturale

    Preparazione

    Iniziate la ricetta facendo macerare nell'alcol i semetti di anice che avete a disposizione insieme alle foglie di menta sminuzzate. Lasciate in ammollo il composto per una settimana, dopodiché filtrate accuratamente con un colino. Ora prendete una casseruola di medie dimensioni e fate sciogliere lo zucchero semolato in mezzo litro di acqua naturale. Successivamente unitevi il preparato realizzato in precedenza e con un mestolo mescolate bene. A questo punto potete imbottigliare la bevanda e riporla in frigorifero oppure in freezer. L'amaro alla menta deve essere consumato dopo due mesi di riposo.


    amaro alle erbe: Ricetta amaro al carciofo

    Per la preparazione casalinga di questa bevanda dovete avere in casa i seguenti ingredienti:

    1. 500m grammi di foglie di carciofo

    2. 1 litro di alcol a 70°

    Procedimento

    Mettete a macerare nell'alcol per 12 giorni le foglie di carciofo che avete a disposizione. Successivamente filtrate il composto con un colino oppure con la carta enologica. Una volta completata questa operazione potete imbottigliare la bevanda. Considerate che questo amaro è particolarmente forte, quindi se lo gradite potete aggiungere ancora 150 ml di acqua e 150 grammi di zucchero. Così facendo renderete la bevanda più dolce e più leggera.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO