limoncello fatto in casa








Limoncello fatto in casa

Il limoncello è una bevanda alcolica che si realizza mediante la macerazione in alcol etilico le scorze di limoni o eventualmente di altri agrumi, miscelati successivamente con uno sciroppo di acqua e zucchero. Per l'infusione viene utilizzato nella maggior parte dei caso alcol etilico con gradazione di almeno 90%, dove vengono messi a macerare le scorze di limone , solo la parte gialla, di 10 grandi limoni per ogni litro di alcol. In base alla ricetta che state realizzando varia il tempo di macerazione, ma mediamente si aggira intorno ai 20 giorni. Successivamente viene aggiunto lo sciroppo, nelle proporzioni di 600-700 grammi di zucchero per ogni litro di acqua. A questo pronto il liquore è pronto per essere filtrato con un colino, e poi imbottigliato. Trascorso un mese di maturazione in bottiglia, variabile anche sempre in base alla ricetta, la bevanda diventa il classico liquore di colore giallo, ideale per essere assaporato come digestivo dopo un pasto abbondante. L'ingrediente principale come è deducibile sono i limoni che devono essere di colore giallo citrino, e dalla particolare forma ellittica, simmetrica medio-grandi, dove all'interno è presente l'olio essenziale che conferiscono alla bevanda una aroma decisa, ed una retrogusto particolarmente forte. La tradizione narra che la nascita del limoncello risale agli inizi del 900 mentre la paternità è ancora oggi contesa tra i sorrentini, gli amalfitani ed i capresi. Molto conosciuto ed apprezzato è infatti il limoncello che si produce in Campania con l'impiego dei limoni di Sorrento, oppure lo sfusato amalfitano. Dopo l'enorme popolarità che la bevanda ha raggiunto in Italia, anche gli Strati Uniti hanno iniziato a produrre questo liquore, utilizzando nella ricetta i limoni della California, che attualmente equivalgono al 90% della produzione nazionale.
Limoncello fatto in casa

Gelatiera Elli di Springlane Kitchen con compressore da 1,2 litro e ricettario di Springlane Kitchen Mantecatore per frozen yogurt, sorbetti e gelati, 135 W, display LCD, timer, funzione di raffreddamento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179€
(Risparmi 20€)


Impieghi

Il limoncello rientra a far parte dei moltissimi prodotto con marchio IGP campani, esportato ed ormai apprezzato in tutto il mondo. Perché si possa assaporare un vero e proprio limoncello, limoni devono provenire dalla zona della costiera amalfitana, ovvero nell'area compresa tra Vico Equense e Massa Lubrense o dall'isola di Capri. Grazie alla qualità dei questi limoni nati in questa zona bellissima del nostro territorio italiano, si deve il profumi ed il gusto particolarmente inconfondibile di questo liquore, molto facile anche da preparare in casa. I limoni dovranno essere ovviamente non trattati, e la buccia lavata accuratamente sotto abbondante acqua corrente, per poi essere lasciati in infusione insieme all'alcol per almeno una settimana, chiuso in un barattolo ermetico. Il limoncello proprio come il nocino una volta realizzato può essere conservato per lungo tempo i bottiglie ben chiuse, meglio se in frigorifero, pronto per essere servito freddo o per essere aggiunto al classico sorbetto di limone. Questa bevanda può essere utilizzata anche per bagnare torte di compleanno aromatizzate alla crema, come ad esempio la lemon curd.

  • limoncello Come dice la parola stessa, il limoncello si ricava dalla lavorazione della buccia dei limoni, grazie ad una ricetta genuina e sobria con l'aggiunta di acqua, alcool e numerose quantità di zucchero se...
  • Limoncello di Sorrento Quando si parla di limoncello si vuole indicare una bevanda dal gusto dolce analcolica, che si ricava mediante la macerazione in alcol etilico delle scorze di limone, ed eventualmente di altri frutti ...
  • Crema di limoncello La crema di limoncello (o di limone, come la chiamano erroneamente taluni, in quanto questa è una crema per dolci) a differenza del classico limoncello prevede nella preparazione l'aggiunta di latte. ...
  • Limoncino Molto spesso si confonde il Limoncino con il Limoncello anche se queste due bevande non sono la stessa cosa. Entrambe si realizzano attraverso la macerazione delle scorzette di limone, per poi aggiung...

Moonshine Stills, kit casalingo per distillazione da 10 l, in rame, per distillare whisky, alcolici, vino, acqua distillata e olio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 125€


Ricetta

Per la preparazione del limoncello fatto in casa dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti:

1.500 millilitri di alcol per dolci

2.600 millilitri di acqua naturale

3.6 limoni non trattati

4.500 grammi di zucchero semolato bianco

Procedimento

Iniziate la ricetta lavando accuratamente i limoni con abbondante acqua corrente utilizzando una spazzola. Una volta puliti con un coltello dalla lama seghettata sbucciateli prestando attenzione ad eliminare la parte bianca che renderebbe la bevanda particolarmente amara. Ora prendete una contenitore oppure un barattolo di vetro ed aggiungetevi le bucce con l'alcol fino a ricoprirle interamente. Chiudete con un coperchio oppure con la chiusura ermetica e lasciate riposare a temperatura ambiente ed al buio per circa 6 giorni. A questo punto preparate lo sciroppo, portando ad ebollizione l'acqua e successivamente facendovi sciogliere lo zucchero semolato bianco che avete a disposizione. Trascorso il tempo di macerazione delle bucce di limone con l'alcol, prendete un colino e filtrate il liquido che ormai è diventato liquore. Unite lo sciroppo di acqua e zucchero e mescolate accuratamente con un mestolo. Ora prendete un imbuto e trasferite la bevanda in una o più bottiglie di vetro. Conservate il limoncello fatto in casa in frigorifero. Servite in tavola a fine pasto sempre ben fresco, ideale per favorire la digestione dopo un pranzo abbondante.


limoncello fatto in casa: Variante

Questa è una variante tutta autunnale da realizzare in casa quando i frutti del melograno sono a vostra disposizione. È molto semplice da preparare, basta infatti abbinare ai limoni della ricetta descritta sopra, i chicchi del melograno. Potete realizzare ancora più facilmente il limoncello fatto n casa se avete a disposizione un robot da cucina come il bimby, che vi consentirà di svolgere più facilmente tutte le operazioni. Basta semplicemente attenersi alle istruzioni ed in poco tempo realizzerete un perfetto limoncello da assaporare in famiglia oppure da regalare a parenti ed amici.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO