trota








Generalità

Con il termine Trota, si vuole indicare alcuni pesci che appartengono alla famiglia dei Salmonidae.

Ad oggi, non è semplice riconoscere e capire quali generi e specie siano realmente endemici, per la forte somiglianza nella composizione chimica della carne, ma anche della scarsa conoscenza al livello ittico da parte del consumatore medio, e non è raro che può essere confusa facilmente.

La trota può essere non solo di torrente, ma di mare ed anche lacustre, nel nostro paese, quelle piu conosciute, sono certamente quelle lacustri e di torrente.

Questo pesce, è un animale particolarmente vorace, ed ogni specie ha la sua alimentazione, non tutti si nutriscono con gli stessi cibi, il regime alimentare della trota è composto principalmente da larve, uova di pesce, piccoli pesci, molluschi, crostacei, girini, insetti e rane piccole.

Le trote di allevamento, mangiano qualsiasi animale o qualsiasi elemento che sfiori l'acqua, come ad esempio il mais, e l'impiego di mangimi a base di farina animale si sta ampiamente diffondendo.

Molte specie di trota, risultano essere estremamente resistenti, altre in merito alla loro peculiarità biologica, si rivelano più difficili da allevare e da riprodursi.

La trota si riproduce in cattività, di tipo sia intensivo che estensivo e non è un prodotto molto difficile da reperire o particolarmente costoso.

Essendo un animale cannibale, il suo peggior nemico, è la trota stessa, ma anche altri pesci predatori, grandi rettili, uccelli e grossi mammiferi.

TROTA

Out of the blue Billy Bass "Don't worry be happy & I'll survive" Pesce Canterino con Movimento, Plastica, Verde, 28x5x8.5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,18€


Descrizione

TROTA La trota ha diverse forme tra le varie tipologie ed in genere è possibile affermare che questo pesce abbia un forma del corpo allungata, più affusolata negli esemplari giovani e più tozze e grasse per le trote adulte.

La testa ha una forma più o meno conica mediamente è arrotondata in prossimità delle fauci.

Molte trote maschio, simili al salmone, sviluppano con il crescere una protuberanza della mandibola, che aumenta di dimensioni e si curva formando una sorta di becco. Nella trota, è sempre presente una pinna dorsale adiposa, posizionata alla pinna caudale.

Sotto l'opercolo branchiale, sono presenti le pinne pettorali, mentre quelle ventrali sono sono poste verso la pinna anale.

La pelle che ricopre la trota, è ricca di muco, dove sono presenti piccole squame di colorazione variabile.

Gli esemplari di trota di mare, sono tendenzialmente di colore argentato e puntinate, a differenza di quelle di acque interne, che hanno una variegatura molto più sviluppata, infatti sono presenti pallini rossi o viola, con bordi bianchi e neri e linee di colore dorato sui fianchi.

Il colore esterno delle trote, varia anche in base all'habitat dove vive, ma diverse specie, possiedono notevoli capacità di mutazione genetica naturale.

Per quanto riguarda le dimensioni della trota adulta, variano in base alla specie e all'habitat, e hanno una lunghezza che va da i 60 centimetri fino ad un massimo di 75 centimetri, per le specie di ruscello, mentre quelle che nascono e crescono nei profondi laghi maggiori, hanno misurano che arrivano fino ad un metro e mezzo.

Come abbiamo già anticipato sopra, non è semplice distinguere quali sono le trote autoctone e quali invece sono alloctone, e nel corso degli ultimi anni, a causa della pesca sportiva o dell'alimentazione umana, sono state importate anche altre specie, molto difficili da catalogare.

Ad oggi le teorie moderne, hanno catalogato la trota in tre specie, quella mediterranea di genere Salmo, quella atlantica sempre di genere Salmo ma di specie Trutta, e la caspica, anch'essa genere Salmo , ma specie Caspius.

  • filetto di trota salmonata La trota salmonata è una trota dalla carne rosata simile a quella del salmone, la colorazione rosata della carne in natura dipende dal fatto che si alimenta principalmente di gamberetti, negli allevam...
  • Trota salmonata con patate La trota è un pesce dal sapore delicato e neutro, che si accompagna bene per essere servita insieme agli ortaggi, ed in questo caso abbiamo scelto le patate, anch'esse con un sapore particolarmente do...
  • Trota al forno con patate Oggi vin proponiamo un secondo piatto di pesce molto facile da preparare in casa, con l;aggiunta di ingredienti freschi e genuini.La trota è un pesce che si presta benissimo a qualsiasi tipo di cott...
  • I filetti di trota al forno I filetti di trota al forno sono un piatto nutriente e sostanzioso, semplice da realizzare con pochi ingredienti. Se desiderate potrete eliminare le patate per un piatto ancora più leggero. Il piatto ...

Esca spirale trota gusto aglio 15 pezzi - arancio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,91€


trota: Caratteristiche e gastronomia

TROTALa trota, è molto probabilmente il prodotto della pesca di acqua dolce o mista, più conosciuto insieme al salmone, sia quello allevato in Italia o quello allevato all'estero, ed anche al persico che proviene dal Nilo, al pangasio estero, all'anguilla, al luccio, al coregone, al persico reale, ed infine alla tinca.

La trota, può essere cucinata ed assaporata in tantissimi modi, ed i più comuni sono la cottura in bianco lessata, che prevede l'aggiunta di pepe, prezzemolo fresco, limone e per chi lo gradisce, la maionese fatta in casa.

Un altro modo molto semplice, è la cottura arrosto oppure ai ferri, con l;aggiunta di limone, sale, e prezzemolo, e si può cucinare anche al cartoccio in forno dentro una teglia.

Il valore energetico della trota, è molto basso, ma in compenso, è ricca di proteine, con alto valore biologico e povera di grassi, infatti la maggior parte di essi, sono di tipo polinsaturi e colesterolo.

Grazie a queste caratteristiche, la trota, è un prodotto eccellente da consumare nelle diete ipocaloriche, specie per chi soffre di problemi legati al metabolismo in particolar modo per l'ipercolesterolemia.

Con la presenza degli acidi polinsaturi, si favorisce la riduzione dell'ipertensione arteriosa e della ipertrigliceridemia.

Questo pesce, non ha fibra alimentare ne glucidi.

I sali minerali nella trota, sono poco presenti, mentre sono elevate le quantità di ferro, utile il suo impiego alimentare contro l'anemia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO