calorie hamburger

vedi anche: ricette hamburger







L'hamburger

L’hamburger non è altro che una polpetta realizzata con della carne macinata di tacchino, di pollo, di manzo o di vitello. L’hamburger è un secondo piatto rapido e semplice da preparare, spesso protagonista nei fast food o nei pub dove i giovani soprattutto lo gustano all’interno di un panino, accompagnandolo con salse come maionese o ketchup o salsa tartara o anche salsa barbecue, patatine fritte, insalata. i più audaci, spesso amano andare su panini estremamente calorici, come spesso accade nelle catene a livello internazionali, che offrono panini ripieni di hamburger di manzo, anelli di cipolla fritti, bacon, patatine fritte, insalata, senape, formaggio. Questi panini sono molto saporiti e anche molto amati dalle persone, ma sono decisamente ricchi di grassi e di calorie. L’hamburger, però, non è solo un tipo di carne da fast food o da pub, ma la sua carne può essere utilizzata anche per altri tipi di pietanze. L’hamburger spesso viene favorito data la sua rapidità e facilità nella sua preparazione, esso infatti può essere comprato già preparato e l’unica cosa da fare e riporlo sulla piastra attendendo i tempi di cottura e preparare un contorno adatto come insalata verde, verdure grigliate o patatine fritte. Spesso questo tipi di pietanza viene consumato da chi vuole seguire un regime alimentare più pulito e meno calorico. Ma quali sono le calorie e i valori nutrizionali di ogni tipo di hamburger? Lo scopriremo qui di seguito.

ALAIX borse Tostapane riutilizzabile 100 uso non-Stick sacchetti per toast/ Snack Fai Toasties formaggio in un interrogatorio Borsa tostapane, 3 Pack

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,4€


Hamburger: come nasce

Le calorie dell’hamburger variano in base al tipo di carne utilizzato per la sua preparazione. Come già detto precedentemente, esso può essere realizzato con diversi animali: pollo, tacchino, manzo, vitello. Ognuno di questi ha dei propri valori nutrizionali e un proprio quantitativo di calorie. Innanzitutto, scopriamo come nasce l’hamburger: la sua origine avviene dall’incontro tra la carne magra macinata di bovino e il grasso che viene ricavato dalla lavorazione del bestiame più grasso. Ciò avviene per non sprecare nulla di ciò che si può ricavare dall’animale e, professionalmente parlando, la tecnica utilizzata è corretta, ma da un punto di vista alimentare non è del tutto indicato soprattutto per coloro i quali sono in sovrappeso oppure soffrono di patologie quali l’ipercolesterolemia. Tutto ciò perché? Perché ovviamente, considerando il grasso accumulato all’interno di queste polpette di carne macinata vi è una forte presenza di tessuto adiposo che va proprio ad incrementare il colesterolo e i grassi saturi.

  • ricetta per hamburger Per tutti gli amanti dell'hamburger, per chi adora i pranzi veloci ma non banali, per chi in pausa pranzo ha solo 30 minuti ma non vuole mangiare la classica insalatina ecco una ricetta di hamburger f...
  • Hamburger americano La ricetta per cucinare il vero hamburger americano non esiste poichè essendo l'hamburger un panino, è soggetto a infinite variazioni e personalizzazioni. In questa ricetta troverete un metodo abbasta...
  • ricetta hamburger di pollo Gli hamburger sono un pasto ideale per chi non ha tempo, sono ideali in pausa pranzo, si mangiano in poco tempo e non richiedo grande manualità. Possono anche essere fatti la mattina per il pomeriggio...
  • Hamburger di vitello Fra le numerose tipologie di hamburger che si possono cucinare, gli hamburger di vitello sono sicuramente uno dei più invitanti e ricchi dal punto di vista del sapore. Inoltre gli hamburger di vitello...

Klarstein VitAir Friggitrice ad aria calda senza olio (fritto senza olio, funzione grill, forno, sbrinatura, display touch, 3l, 1400W) - nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 104,99€


Hamburger: il panino

Come abbiamo detto precedentemente, per hamburger non si intende solo ed esclusivamente la polpetta di carne macinata, ma se si va in un pub o in un fast food, ordinando un hamburger vi verrà servito un mega panino con hamburger , formaggio, insalata, pomodoro con aggiunta di qualche salsa, solitamente maionese o senape o ketchup e patatine fritte. Quando si tratta di gustare queste pietanze, i grassi aumentano vertiginosamente rispetto al semplice piatto di sola carne, magari accompagnato da un’ insalata o da verdure grigliate. Ovviamente, le calorie qui dipendono dalla quantità di pane utilizzata, dall’olio versato per il condimento, dalle salse varie utilizzate e dal tipo di carne scelto con cui farcire il panino. e anche dalla cottura a cui è stato sottoposto l’hamburger. I tempi e i modi di cottura possono molto influenzare, infatti, la digeribilità del prodotto.


calorie hamburger: Le calorie dell'hamburger

Qui di seguito riportiamo le calorie per i vari tipi di carne con cui sono prodotti gli hamburger, per il tipo di pane con cui vengono realizzati i panini serviti nei fastfood o nei pub e anche per le varie salse aggiunte per condire ulteriormente un pasto già alquanto calorico.

• Panino all’olio 100 grammi sono pari a circa 300 kcal;

• Pane, tipo rosetta 100 grammi sono pari a circa 270 kcal;

• Pane bianco per i toast 100 grammi sono pari a circa 300 kcal;

• La baguette, classico pane francese, 100 grammi sono pari a circa 280 kcal;

• La piadina, 100 grammi è pari a circa 250 kcal;

• Macinato di bovino magro, 150 grammi sono pari a circa 250 kcal;

• Macinato di bovino, 150 grammi sono pari a circa 37macin0 kcal;

• Macinato di bovino grasso, 150 grammi sono pari a circa 460 kcal;

• Macinato di pollo e tacchino magro, 150 grammi sono pari a circa 170 kcal;

• Macinato di pollo e tacchino, 150 grammi sono pari a circa 220 kcal;

• Macinato di pollo e tacchino grasso, 150 grammi sono pari a circa 240 kcal;

• Macinato equino, 150 grammi sono pari a circa 350 kcal;

• Macinato suino magro, 150 grammi sono pari a circa 300 kcal;

• Macinato suino, 150 grammi sono pari a circa 400 kcal;

• Macinato suino grasso, 150 grammi sono pari a circa 500 kcal;

• Vitello carne macinata, 150 grammi sono pari a circa 220 kcal;

• Ketchup, 30 grammi ( 3 cucchiai)sono pari a circa 30 kcal;

• Maionese, 30 grammi ( 3 cucchiai) sono pari a circa 200 kcal;

• Sottiletta, 10 grammi sono pari a circa 30 kcal;

• Cheddar, 20 grammi sono pari a circa 80 kcal;

• Emmenthal, 20 grammi sono pari a circa 80 kcal;

• Pancetta, 50 grammi sono pari a circa 180 kcal.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO