peperoni friggitelli

  Ricetta italia

  Viene servita come contorno
  Ricetta per 4 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:20:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fritto
Lista degli Ingredienti


  • 3 foglie di Basilico fresco
  • 400 grammi di pelati
  • 80 grammi di parmigiano
  • 50 grammi di Olio extravergine
  • 500 grammi di peperoni friggitelli
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 233Kcal
  • 19g di grassi
  • 19g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 10g di proteine

I peperoni friggitelli

I peperoni frigitelli appartengono alla famiglia dei peperoni, sono peperoni nani, verdi e dolci. I peperoni friggitelli si chiamano in questo modo in molte regioni del centro Italia ma hanno la loro propria denominazione campana. Sono conosciuti come "friarielli" , in molte zone "puparuoli friarielli" per distinguerli dai "friarielli" napoletani che denominano le cimette dei broccoli, molto simili alle cime di rapa. I peperoni friggitelli sono una vera e propria delizia per il palato. Sono molti i coltivatori che cercano di creare anche frigitelli dal gusto un po' più piccante mescolando la varietà di friggitelli dolci con quella dei peperoncini appena piccanti. I peperoni friggitelli sono molto presenti sulle tavole campane. L'abitudine culinaria è quella di prepararli presto al mattino proprio quando si mette sui fornelli il sugo con braciola e pezzetti di carne e poi condirli con lo stesso sugo che non è proprio ancora cotto. Sono un contorno molto amato , soprattutto per accompagnare la carne che si mette nel sugo di pomodoro per dargli sapore. Ovviamente potete anche preparare il sugo a parte, come di spieghiamo nella ricetta che vi proponiamo. I frigitelli sono ottimi anche non fritti : si preparano con le uova, arrostiti, al forno. Proprio come i peperoni si prestano a molte ricette anche di secondi piatti come la frittata con friggitelli.
peperoni friggitelli

French Kuisine ® Pelapatate - Sbucciatore & Julienne per Vegetali 2 in 1 - Pela Verdure Qualità Premium & Ecosostenibile - Garanzia a Vita - Soddisfazione 100% Garantita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 7€)


Peperoni friggitelli : ricetta classica

Preparare i peperoni friggitelli non è affatto difficile. Vi proponiamo con una spiegazione dettagliata la cottura dei friggitelli classica ossia fritti in olio di oliva. Accorgimenti e segreti a voi svelati nella descrizione di questa semplice ricetta. Ormai potete trovare i friggitelli non solo al Sud. Se li trovate al supermercato o dal fruttivendolo non esitate a comprarli per servire in tavola il gusto della regione Campania. Sicuramente per chi non li ha mai provati sarà un piatto innovativo, particolare e vi assicuriamo ricco di gusto. Preparate un sugo veloce, profumato al basilico e non dimenticate il formaggio. Per chi ama il formaggio stagionato grattugiato una bella spolverata ci starà benissimo. E per chi non ama il formaggio o vi è allergico? Nessun problema! Sono buonissimi anche solo conditi con pomodoro e qualche foglia di basilico fresco. Al contrario, potete anche servirli in bianco solo con formaggio. Il vero segreto è la cottura a fuoco basso in olio extravergine di oliva. Usare olio per friggere significherebbe dare ai friggitelli un altro sapore.

    PADELLA TESTO ROMAGNOLO 32 CM DOPPIO BORDO IN PIETRA GRANIT STONE LAVIC CON 3 ACCESSORI + OPTIONAL COPERCHIO (32 CM + COPERCHIO)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 32€


    Ingredienti

    Ingredienti 500 grammi di friggitelli

    400 grammi di passata di pomodoro

    qualche foglia di basilico

    80 grammi di formaggio grattugiato

    olio extravergine di oliva


    Friggere i friggitelli

    • pulire i friggitelli
    • scaldare l'olio
    • friggere i friggitelli
    I friggitelli del loro proprio tempo di raccolta non hanno al proprio interno molti semini quindi per pulirli basta lavarli per bene sotto l'acqua corrente e tagliare eventualmente il gambo presente fin sotto l'attaccatura (1). Una volta lavati i friggitelli asciugateli passandoli in un panno e nel frattempo mettete sul fuoco una padella con dell'olio extravergine di oliva (2). Quando l'olio sarà caldo aggiungete i friggitelli (3) e lasciateli friggere a fuoco basso girandoli di tanto in tanto. Se vedete che schizza troppo olio coprite con un coperchio o con un paraschizzi.


    Preparare il sugo di pomodoro

    • Preparare il sugo di pomodoro
    • Preparare il sugo di pomodoro
    • sgocciolare i friggitelli
    Intanto che i vostri friggitelli friggono nell'olio extravergine di oliva preparate il sugo di pomodoro. In una padella scaldate un po' di olio di oliva e se volete metteteci un pezzetto di cipolla. Aggiungete la passata di pomodoro (4) e qualche foglia di basilico (5). Coprite comn un coperchio e lasciate cuocere il sugo. Intanto , quando i friggitelli saranno cotti ossia flosci e rosolati, ritirateli dalla padella e lasciateli riposare sun un foglio di carta assorbente (6).


    Fase finale

    • Disponete su un piatto i friggitelli
    • coprite con sugo di pomodoro
    • spolverate con  formaggio
    Raffreddati i friggitelli e cotto il sugo , potete passare all'ultima fase. Disponete su un piatto i friggitelli (7), coprite con sugo di pomodoro (8) e spolverate con tanto formaggio grattugiato (9). Potete servire i friggitelli tiepidi o freddi e non fate mancare qualche fetta di pane da poter gustare insieme al sugo dei friggitelli.


    Frittata con friggitelli

    Per servire i friggitelli in modo diverso vi proponiamo una ricetta alternativa, valida come buon secondi piatto. La frittata di friggitelli è buona e veloce da preparare. Se non avete idea di cosa preparare per servire un secondo veloce e allo stesso tempo non volete rinunciare all'originalità questa frittata fa al caso vostro. Per una frittata abbastanza grande vi occorreranno :

    500 grammi di friggitelli

    8 uova

    uno spicchio di aglio

    olio di extravergine di oliva

    un pizzico di pepe

    sale quanto basta

    due cucchiai di latte

    parmigiano grattugiato a piacere

    Per la preparazione dovrete prima insaporire i friggitelli in olio extavergine di oliva. Fate scaldate qualche cucchiaio di olio di oliva e aggiungeteci uno spicchio di aglio. Aggiungete i friggitelli e fateli cuocere fino a quando non saranno flosci. Toglieteli dalla padella e lasciateli leggermente asciugare du un foglio di carta assorbente. Buttate via l'aglio. In una ciotola sbatette le uova con il latte , il pepe, il sale e il parmigiano. Aggiungete i friggitelli che potete anche tagliare a pezzi se volete. Versate il tutto nella stessa padella ( al massimo aggiungete altro olio se vi sembra poco ) e lasciate cuocere la vostra frittata coprendo la padella con un coperchio.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO