torta salata ricotta

  Ricetta italia

  Viene servita come antipasto
  Ricetta per 10 persone

  Costo 10 €

Tempo di preparazione
01:20:00
  Tempo di preparazione
00:50:00

  Tempo di cottura
00:30:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di pasta sfoglia
  • 450 grammi di ricotta di mucca
  • 80 grammi di emmenthal
  • 100 grammi di mortadella
  • 100 grammi di salame cacciatore
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo di gallina
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 407Kcal
  • 29g di grassi
  • 29g colesterolo
  • 1g di fibre
  • 16g di proteine

La torta salata con la ricotta

La torta salata con la ricotta è un ottimo pasto da poter offrire come antipasto durante le festività o un pranzo o cena particolare. La preparazione di questa torta non è eccessivamente complicata, ma se si eseguono tutti i passaggi correttamente allora il risultato sarà garantito. I tempi della realizzazione di questa pietanza sono abbastanza lunghi, soprattutto se si preferisce preparare anche la pasta sfoglia piuttosto che acquistarla già pronta. Stuzzicante vi offre qui la ricetta completa della torta salata di pasta sfoglia ripiena con la ricotta, una vera delizia molto amata da tutti, sia dai più grandi sia dai più piccini, ideale da servire in tavola nelle occasioni speciali !
La torta salata con la ricotta

STAMPO FORMA PER PAN BRIOCHE IN ALLUMINIO GRANDE 356

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


La ricetta

  • ingredienti ricetta
La ricetta della torta di pasta sfoglia con la ricotta è una preparazione abbastanza complessa ma il risultato finale, se il procedimento viene eseguito perfettamente, sarà davvero eccezionale. Per poter realizzare una torta salata con la ricotta, per una dose destinata a 8 persone, occorrono i seguenti ingredienti nelle seguenti misure:

400 grammi di ricotta

100 grammi di salame

100 grammi di mortadella

100 grammi di formaggio

40 grammi di parmigiano grattugiato

1 pizzico di pepe

1 pizzico di sale

1 uovo intero

350 grammi di pasta sfoglia.


  • torta di limone bimby La ricetta che vedremo di seguito è utile per preparare un dolce buono ma non eccessivamente pesante, adatto a tutte le stagioni, anche all'estate, grazie a quel suo sapore di agrumi che lo rende spec...
  • La torta salata alle zucchine La torta salata alle zucchine è una delle torte salate più cucinate in assoluto ed è molto versatile, prestandosi bene a tantissime revisioni e variazioni. In questa ricetta vi illustreremo una torta ...
  • Torta della nonna La torta della nonna, o la torta ai pinoli, è un ottimo dolce sia per grandi che per bambini. La sua preparazione occupa un po’ di tempo, ma il suo sapore e la sua dolcezza ripagano lo sforzo che comp...
  • Una volta provata, questa ricetta conquisterà un posto d'onore in cucina, questo grazie alla semplicità e alla velocità di preparazione e alla sua incredibile versatilità, infatti questa torta salata ...

Inkbird 220V Relè PID Regolatore di Temperatura Termostato ITC-100RH+K Sensore Sonda

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,43€


Gli ingredienti

  • Gli ingredienti
  • Gli ingredienti
  • Gli ingredienti
Per realizzare la ricetta della torta salata di pasta sfoglia ripiena di ricotta occorrono, dunque, i seguenti ingredienti: mortadella, salame e ricotta (1), formaggio e un uovo (1), pasta sfoglia e parmigiano grattugiato (3).


Preparazione del pastello

  • Preparazione del pastello
  • Preparazione del pastello
  • Preparazione del pastello
Iniziate la preparazione della pasta sfoglia partendo dal pastello. Dunque, prendere un recipiente dai bordi alti e capiente e iniziate a versare al suo interno le due farine (4) con l’ausilio di un setaccino (5). Infine, mescolate entrambe le farine setacciate (6).


Il pastello

  • Il pastello
  • Il pastello
  • Il pastello
Non appena le due farine setacciate saranno state mescolate, riponetele su di una superficie nella classica forma a fontanella (7) e versate al suo interno, gradualmente, l’acqua con il sale sciolto (8) e iniziate ad impastare energicamente fino al raggiungimento di un impasto morbido, elastico e liscio (9). Una volta raggiunto il risultato, riponete il composto in un luogo fresco, coprendolo con un canovaccio, e lasciatelo riposare per almeno mezz’ora.


Il panetto

  • Il panetto
  • Il panetto
  • Il panetto
Mentre il pastello è in fase di riposo, potrete procedere con la realizzazione del panetto. Quindi, riponete in una planetaria la farina setacciata e il burro (10) e iniziate a mescolare il tutto fin quando non diventa un unico composto. Riponete poi il panetto nella carta forno (11) e iniziate a modellarla cercando di conferirle la forma di un rettangolo (12). Appena pronta, riponetela all’interno del frigorifero, nella parte meno fredda, e lasciatela riposare per circa 30 minuti.


Preparazione della pasta sfoglia

  • Preparazione della pasta sfoglia
  • Preparazione della pasta sfoglia
  • Preparazione della pasta sfoglia
Allo scadere dei trenta minuti di riposo, prendete il pastello e, infarinando la superficie su cui andrete a lavorare, iniziate a stendere la pasta con l’ausilio di un mattarello (13). Riponete poi al suo centro il pastello, liberandolo dalla carta forno (14). Infine, richiudete il panetto all’interno del pastello portando i lembi verso il centro, creando una sorta di effetto scatola (15).


Lavorare la pasta sfoglia

  • Lavorare la pasta sfoglia
  • Lavorare la pasta sfoglia
  • Lavorare la pasta sfoglia
Come ultime fasi bisogna procedere con lo stendere pastello e panetto insieme, realizzando un unico composto (16). In seguito, quando i due composti saranno diventati un tutt’uno, portare i due lembi esterni verso il centro, creando un effetto libro (17) e poi richiudete ancora una volta ripiegando la pasta su se stessa (18). Poi, riporre la pasta in un luogo fresco e coperta con un canovaccio e lasciate riposare per circa mezz’ora. Allo scadere dei trenta minuti, ripetere nuovamente l’operazione, quindi: infarinate il piano di lavoro, stendete la pasta sfoglia e poi ripiegatela su se stessa. Ripetere questa lavorazione almeno 4 volte, ricordando di lasciar riposare la pasta per circa trenta minuti ogni volta che ripeterete l’azione.


La ricotta

  • La ricotta
  • La ricotta
  • La ricotta
Mentre la pasta sfoglia è in fase di riposo, si può procedere con la preparazione della ricotta da utilizzare per farcire la torta. Quindi, prendere un contenitore capiente e riponete al suo interno la ricotta e un uovo interno (19) e iniziate a mescolare. Successivamente, aggiungete anche il salame, la mortadella e il formaggio tagliati a dadini (20), il pepe e il sale quanto basta e mescolate il tutto (21).


torta salata ricotta: Farcire la pasta sfoglia

  • Farcire la pasta sfoglia
  • Farcire la pasta sfoglia
  • Farcire la pasta sfoglia
Ora che la farcitura è pronta per essere usata, prendete nuovamente la pasta sfoglia e infarinate il piano di lavoro. Con l’aiuto del mattarello iniziate a stendere la pasta rendendola una sfoglia sottile (22) e sulla sua superficie iniziate a spalmare tutta la ricotta condita precedentemente (23). Successivamente, iniziate ad avvolgere la pasta sfoglia su se stessa facendo molta attenzione a non farla rompere (24). Per facilitare l’operazione si consiglia si stendere la pasta sfoglia sulla carta forno così da aiutarsi con quest’ultima per chiudere il tutto creando così un rotolo di ricotta. Infine, infornate la torta salata in un forno pre-riscaldato ad una temperatura di circa 160°C per almeno 30 minuti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO