babaco








Introduzione

Il babaco è una pianta che fa parte della famiglia delle Coricaceae, ed è costituita da un ibrido tra due arbusti molto simili alla papaya.

Questo frutto proviene dall’Ecuador, ma nel corso del tempo si è molto diffuso in tutte le regioni dell'America Latina.

Esteticamente il frutto si presenta di colore verde molto intenso, ma nella maturazione il pigmento diventa giallo e la sua forma assomiglia moltissimo a quella dei peperoni.

Se si taglia il babaco è possibile notare che al suo interno presenta una sezione dalla forma a stella.

Al palato questo frutto ha un sapore molto insolito e particolare, non sempre apprezzato da tutti, e possiamo descriverlo come un mix tra la banana, l’ananas ed il limone.

Per quanto riguarda la polpa del frutto, risulta essere molto fragrante e succosa, e si possono assaporare le fette di babaco crude anche senza sbucciarlo.

Babaco

Mulino blanco 6X Fetas biscotadas Italian Rusks Dreid Bread 630 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,28€


Proprietà

Il babaco ha moltissime proprietà nutrizionali utili al nostro organismo, tra le quali spiccano quantitativi rilevanti di vitamina C, molto efficace contro l’insorgenza di neoplasie, ed inoltre stimola la produzione di collagene della pelle.

Consumare babaco abitualmente aiuta a prevenire l’invecchiamento della pelle e la formazione delle rughe, ed a mantenere il tessuto più elastico e tonico.

Grazie alla concentrazione di un ‘altra vitamina, ovvero la vitamina A, il babaco è molto utile contro l’insorgenza dei radicali liberi, i maggiori responsabili dell’invecchiamento delle cellule.

Oltre alla vitamine, questo frutto contiene buone quantità di potassio ed inoltre è capace di stimolare il sistema cardiovascolare, contrastando la formazione dei liquidi in eccesso.

Il babaco è un frutto salutare da ogni punto di vista, sia per le sue innumerevoli proprietà sia per quanto riguarda le sue caratteristiche nutrizionali, perché ha un bassissimo contenuto calorico, infatti per 100 grammi di questo prodotto, sono presenti solo 21 calorie.

  • acqua L'acqua è l'elemento essenziale alla vita sulla terra, e come tutti sanno senza di essa non sarebbe possibile nella sul nostro pianeta. Viene definito un composto chimico, tra i più semplici che esist...
  • soia La soia, scritto anche soja è una pianta erbacea definita dalla botanica con il nome di Glycine max che fa parte della famiglia Fabaceae mentre per altre classificazioni è una Leguminosa. La sua origi...
  • la regione del douro Il Porto è un vino prodotto con uve selezionate nella valle del Douro nel nord est del Portogallo, che subisce un particolare processo di vinificazione, con il taglio effettuato nel mosto fermentato p...
  • Penne ai peperoni I peperoni sono un ortaggio facente parte di una vasta famiglia, quella delle Solinaceae, con numerosissime varietà che vanno dai piccoli peperoncini piccanti fino ai grandi peperoni utilizzati in mol...

CAPSULE PER BARATTOLI VETRO VASETTI TAPPO COPERCHIO 1° SCELTA (pz.100) - D.70

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


babaco: Impieghi

Questo frutto è ideale per essere assaporato fresco, oppure frullato con l’aggiunta di limone e zucchero, perché è molto rinfrescante e dissetante.

Con la polpa si possono realizzare gustosissimi sorbetti, frullando il frutto insieme ad acqua, ghiaccio, zucchero e limone.

Del babaco si assapora proprio tutto, anche la buccia, che può essere consumata insieme ad altra frutta nella macedonia, oppure con l’aggiunta di gelato e penna fresca.

Il frutto può essere assaporato anche non maturo, condito con la salsa al curry da servire come contorno a secondi piatti di carne.



COMMENTI SULL' ARTICOLO