fiori di zucca








Descrizione

I fiori di zucca, sono prodotti vegetali che appartengono al sesto gruppo di alimenti e non hanno un forte valore energetico, ma un apporto nutrizionale particolarmente ricco e questa sua caratteristica, possiamo ritenerla degna di nota.

Per coloro che non hanno mai avuto modo di assaporare e gustare in fiori di zucca, risulterà sicuramente strano mangiare il fiore della pianta di zucchina.

In realtà, spessissimo mangiamo i fiori di altri ortaggi, specialmente quelli di stagione, come ad esempio i carciofi, i broccoli ed i cavolfiori, oppure le cime de rapa e molti altri ancora.

I fiori di zucca oppure di zucchina, , sono altro che l'infiorescenza di piante che appartengono alla famiglia delle Curcubitacee.

Le specie di zucca nel nostro paese sono moltissime, ma in Italia, il fiore di zucca che viene maggiormente consumato è quello della zucchina moscata, ovvero la zucca viola.

Le zucchine o le zucche, sono dei vegetali che vengono seminate o trapiantate spesso a livello casalingo mediante orti, e la zucchina al contrario della zucca, necessita di molti più accorgimenti.

Per il suo sviluppo e per ottenere una buona resa, il terreno dove si decide di seminare la zucchina deve essere ben drenato e ricco di azoto e non deve essere mai privo di calcio, fosforo e potassio.

La zucca al contrario, si accontenta di un terreno meno ricco di queste sostanze che abbiamo sopra citato, ma la sua capacita di assorbimento, le impoverisce ulteriormente.

Per entrambe le coltivazioni, l'irrigazione deve essere costante e sistematica, una volta al giorno nei mesi caldi ed anche due volte in agosto e l'acqua non deve mai bagnare le foglie o ristagnare nel terreno.

La distribuzione delle piantine nel vostro orto è fondamentale, infatti questi vegetali devono essere ben esposti al sole, se non completamente a seconda del clima in cui vivete.

Spesso si possono verificare contagi da parte di funghi e muffe, e per evitare che questo avvenga, è necessario garantire il ricircolo di aria, quindi mantenere una certa distanza tra una semina e l'altra.

La zucchina cresce a cespuglio ed occupa uno spazio relativo, ma la zucca a differenza, essendo una pianta rampicante, con la crescita si espande.

Entrambe le piante, sia di zucca che di zucchina, producono fiori di sesso maschile e di sesso femminile e tutte e due le specie, originano fiori di colore giallo con un tipica forma a stella ( fiori di zucca).

Si può riconoscere il sesso del fiore di zucca molto semplicemente,infatti quello maschile, ha uno stelo molto lungo che si distacca direttamente dalla pianta, con un pistillo molto sottile e ricco di polline, mentre il fiore femminile, è ben attaccato al vertice del frutto, ed ha un pistillo molto corto e carnoso. Essendo molto adesi l'uno dall'altro, quando si decide di staccare il fiore, automaticamente si arresta la crescita della pianta stessa, infatti si consiglia di raccogliere il fiore di zucca solo quando il frutto è ben maturo e quindi pronto per essere assaporato.

Consigliamo quindi di raccogliere dalla zucca solo il fiore maschio ed attendere per il fiore di sesso femminile fino a quando non si decide di raccogliere l'intero frutto.

Fiori di zucca

Pandahall 1 Scatola 80PCS Bottoni Legno Bottoni Decorativi 2-Foro Forma Mela, Fiore, Foglia, Zucca e Albero, Colore Cachi Chiaro, 15~29.5x9~22x3~4mm, Foro: 1~2mm; 10pcs/ Forma; 80pcs/ Scatola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


L'acquisto

Fiori di zucca Se volete acquistare i fiori di zucca o i fiori di zucchina, per essere certi di aver comperato un prodotto sano e fresco, bisogna tenere presente alcune cose.

Come prima cosa, dobbiamo sfatare quel luogo comune, dove si racconta che il fiore di zucca o di zucchina sia migliore aperto o viceversa, anzi in entrambe i casi potrebbero essere più o meno predisposti a determinate ricette.

Al momento dell'acquisto, la cosa fondamentale da notare all'istante è che entrambi i fiori sia di zucca che di zucchina, siano di un colore brillante in tutte le loro sfumature ed inoltre, devono avere la giusta consistenza che faccia in modo da mantene la classica forma.

Se sono presenti dei fiori con le punte tendenti al nero ed i petali mosci, quelli sono fiori che vanno scartati.

Un altra cosa da notare è il pistillo, che deve essere sempre di colore giallo acceso e mai marrone.

Nel caso il medesimo presenti questo imbrunimento, è da scartare all'istante, perché potrebbe essere contagiato da funghi o muffe.


  • La pasta con i fiori di zucca La pasta con i fiori di zucca è un piatto molto delicato e gustoso, ottimo anche nelle occasioni importanti, oppure in famiglia, per cucinare qualcosa di diverso. La preparazione è un pochino lunga ma...
  • Fiori di zucca ripieni I fiori di zucca sono un alimento poco costoso che si presta alla preparazione di molte ricette anche molto gustose. Si prepara, per esempio, uno squisito risotto o delle gustose frittelle. I fiori di...
  • Il risotto ai fiori di zucca Il risotto ai fiori di zucca è un primo piatto delicato e di grande sostanza, ottimo in qualsiasi occasione e veloce da preparare. La ricetta è molto semplice e si realizza con pochi ingredienti che d...
  • La pasta ai fiori di zucca La pasta ai fiori di zucca è un piatto semplice da fare, con varie ricette diverse. Chi la fa con la pancetta, chi invece preferisce sapori meno decisi. Noi abbiamo scelto una ricetta più leggera e in...

HZF-5 sulla simulazione di frutta e verdura su Apple mango aglio mais ristorante agriturismo ornamenti in vacanza,zucca ,Fiori artificiali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17€


fiori di zucca: In cucina

Fiori di zuccaNon ci sono particolari cose da fare nella pulizia dei fiori di zucca se non l'estrazione del pistillo interno, se per sbaglio questo si lascia, il fiore di zucca al sapore potrebbe risultare amaro.

Ovviamente anche il gambo dei fiori maschi va tolto, anche se in molte ricette è presente come ornamento.

La ricetta più nota e conosciuta è senz'altro quella dei fiori di zucca fritti in pastella, oppure ripieni al forno.

Se si vogliano pastellare per poi friggerli, si devono aprire bene i fiori e consigliamo di fare una pastella a base di birra e farina di frumento.

Per la ricetta dei fiori di zucca ripieni al forno, si possono comunque sempre pastellare in base anche al tipo di ripieno che viene utilizzato, ma consigliamo di realizzare questa crema solo con il latte. Per la frittura dei fiori di zucca in generale, consigliamo olio di semi oppure olio di arachidi.

I fiori di zucca cotti al forno, generalmente non richiedono nessun tipo di rivestimento e possono essere farciti con qualsiasi cosa a vostra gradimento, come formaggi, salumi, pesce, carne, verdure ed ortaggi.

Anche moltissimi primi piatti vengono realizzati con i fiori di zucca, e tra le tante citiamo le tagliatelle con i fiori di zucca, prezzemolo fresco, scalogno e l'aggiunta di zafferano.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO