noci fresche








Generalità

La noce, è un seme che appartiene alla tipologia della frutta secca e si ricava dalla pianta di noce da frutto , oppure noce bianca, diversamente per i pinoli, pistacchi e mandorle.

Questo frutto, appartiene alla famiglia delle Junglandaceae, del genere Junglas, specie Regia.

Le noci più conosciute, nonostante le tantissime varietà che si possono trovare, sono quelle californiane e di Sorrento.

Potete consumare questo frutto sia fresco che secco e dalla parte edibile, si ricava un olio molto pregiato ricco di grassi buoni.

Il frutto fresco della noce, contrariamente a quanto si possa credere, si presenta esteticamente di colore verde chiaro, dalla consistenza molto carnosa.

La pianta delle noci fresche, è un albero molto utilizzato nell'industria del legname, mentre i suoi germogli, vengono impiegati in gemmo-terapia e la corteccia che riveste il fusto, funge da pigmento naturale.

Noci fresche

Verdure affettatrice, grattugia Set Ideale per carote, formaggio, cetriolo, cipolla, pomodoro e zucchine - Grattugia, Shredder, Julienne e Zester- 4 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 18,97€)


Valori nutrizionali

Le noci, essendo frutti dal contenuto calorico molto elevato, non possono essere consumate ampiamente, perché la maggior parte delle calorie presenti, sono dovute dall'elevata quantità di lipidi, che nonostante questo, sono ben equilibrati con gli acidi grassi.

La loro natura è prevalentemente insatura e l'abbondanza dei polinsaturi essenziali, conferisce al frutto moltissime proprietà terapeutiche.

Sembrerebbe, da alcuni dati, che l'aumento del consumo di noci greche tra la popolazioni, abbia contribuito ad alzare il valore dei grassi buoni e degli antiossidanti, riducendo in questo modo patologie cardio-circolatorie e tumori.

Queste sue proprietà benefiche, valgono solo per le noci e per tutti gli alimenti che presentano questi nutrienti.


  • acqua L'acqua è l'elemento essenziale alla vita sulla terra, e come tutti sanno senza di essa non sarebbe possibile nella sul nostro pianeta. Viene definito un composto chimico, tra i più semplici che esist...
  • soia La soia, scritto anche soja è una pianta erbacea definita dalla botanica con il nome di Glycine max che fa parte della famiglia Fabaceae mentre per altre classificazioni è una Leguminosa. La sua origi...
  • la regione del douro Il Porto è un vino prodotto con uve selezionate nella valle del Douro nel nord est del Portogallo, che subisce un particolare processo di vinificazione, con il taglio effettuato nel mosto fermentato p...
  • Penne ai peperoni I peperoni sono un ortaggio facente parte di una vasta famiglia, quella delle Solinaceae, con numerosissime varietà che vanno dai piccoli peperoncini piccanti fino ai grandi peperoni utilizzati in mol...

Macinacaffè Elettrico ANMER CG-8120 - 200Watt

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€


noci fresche: Utilizzi in cucina

Questo alimento si presta benissimo per essere consumato fresco e al naturale.

I frutti della pianta di noce, sono secchi e vengono estratti sia dall'involucro carnoso che dopo dal guscio che li riveste e sia che assaporate il frutto fresco, che disidratato, sono molto gradevoli al palato, anche se non hanno un buon potere saziante e questo non dipende dalle caratteristiche nutrizionali, ma dal volume del prodotto.

Essendo frutti molto calorici, come abbiamo citato sopra, il loro consumo dovrebbe essere di pochissimi grammi al giorno.

Con le noci fresche, potete fare dei piccoli spuntini pomeridiani, oppure potete impiegarli per la realizzazione di dessert, dolci al cucchiaio e torte, o ancora per arricchire primi piatti e sughi, oltre ad aggiungerle ad insalate per impreziosirle.

Le noci come abbiamo visto, sono dei frutti molto pregiati che vanno consumati con cautela.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO