pollo ali








Introduzione

Il pollo classificato come “Gallus domesticus oppure Gallus sinae, è un uccello domestico che deriva da diverse specie selvatiche provenienti dall'India.

La paternità venne attribuita dal famoso Darwin solo ad un'unica specie quella del “Gallus bankiva” per una serie di motivi, tra cui la somiglianza del colore delle piume evidente anche con diverse razze domestiche, e la variabilità delle sottospecie con il “Gallus gallus” in base al luogo di diffusione dell'animale, ed anche per la fecondità delle uova, che derivava grazie all'accoppiamento con polli domestici.

Nel corso del ventesimo secolo, questa posizione è mutata notevolmente mediante esperienze di ibridazione effettuate con diverse specie selvatiche.

Ad oggi possiamo affermare con certezza, che moltissime specie di pollo hanno contribuito alla nascita del pollo “Gallus gallus domesticus”.

L'allevamento del pollo domestico è stato sempre solo fatto per scopi prettamente alimentari, per la sua carne, le sue uova e dopo per il piumaggio, per le gare di combattimento, per scopi religiosi, sportivi ed ornamentali.

In base all'età dell'animale ed al suo peso, questo viene classificato in:

1 Pulcino fino a tre o quattro mesi con un peso di circa 600 grammi

2 Pollo di grano fino ad un anno di età ed un peso di circa un chilogrammo

3 Pollo o pollastra fino alla maturità ed un peso di circa un chilogrammo e mezzo

4 Gallo ruspante con una eta di un massimo di 10 chilogrammi

5 Cappone ovvero il maschio castrato all'età di circa due mesi con un peso che può arrivare fino a circa 2, 5 chilogrammi

Il termine pollo deriva dalla lingua latina “pullus”, ovvero animale giovane e la sua presenza si trova documentata dal 4000 a.C nella piana dell'Indo, ovvero attraverso la Persia, ed è giunto poi fino in Grecia per arrivare in Europa.

Pollo ali

Pinze in acciaio INOX per barbecue (BBQ) e attrezzi da cucina, facile da lavare, ali di pollo gambe per carne, pane 25,4 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,18€
(Risparmi 5,6€)


Caratteristiche peculiari

Pollo ali Il pollo è un animale onnivoro che vive principalmente il libertà ed è abituato a ricercare nel suolo il suo cibo, come insetti, lucertole, piccoli serpenti, lombrichi e molto altro ancora, grattando il terreno.

Oltre a beccare il suolo, il pollo ama cercare nella sabbia granelli o piccoli sassi e proprio per questa loro abitudine, spesso nei pollai si utilizza aggiungere piccoli minerali o macerie di riporto per favorire in questa maniera la consistenza migliore delle loro uova, anche se il motivo principale va ricondotto alla digestione, infatti se nel loro stomaco sono presenti piccoli frammenti di roccia, questi fungono da denti, migliorando il processo digestivo, perché come sappiamo, il pollo ne è sprovvisto.

La vita media di un pollo si aggira circa ad undici anni, ma questa può variare in base alla razza.

L'allevamento intensivo prevede l'abbattimento dell'animale tra una età compresa tra sei ed i quattordici settimane.

Le razze di pollo selezionate per la produzione delle uova, sono in grado di fornire agli allevatori fino a 300 uova in un anno, mentre le galline dette “ovaiole”, una volta raggiunti i 12 mesi di età quindi la maturità, iniziano a diminuire la produzione delle uova e quindi vengono macellate per ricavarne diversi prodotti alimentari, come quelli per l'infanzia o per altri animali.

Il pollo non possiede ali sufficienti a garantirgli grandi voli ed a grandi distanze, infatti si limitano a saltellare un recinto oppure tra un ramo ed un altro.

Questo uccello ama vive in gruppo, e spesso è una delle femmine la forza dominante, che esprime la sua autorità attraverso le beccate, e con questo gesto, alcune hanno la priorità per l'accesso del cibo e per la scelta del posto ideale per nidificare e deporre le uova.

Se dal gruppo di pollo viene eliminato un pollo oppure una gallina, la gerarchia viene automaticamente interrotta, fino a quando non se ne costituisce una nuova organizzando in questa maniera un ordine del tutto nuovo.

Aggiungendo al gruppo nuovi esemplari sia maschili che femminili di pollo, specialmente nel caso di animali giovanissimi, questo potrebbe creare discordie ed episodi di violenza vera e propria, con litigi e ferite.


  • acqua L'acqua è l'elemento essenziale alla vita sulla terra, e come tutti sanno senza di essa non sarebbe possibile nella sul nostro pianeta. Viene definito un composto chimico, tra i più semplici che esist...
  • soia La soia, scritto anche soja è una pianta erbacea definita dalla botanica con il nome di Glycine max che fa parte della famiglia Fabaceae mentre per altre classificazioni è una Leguminosa. La sua origi...
  • la regione del douro Il Porto è un vino prodotto con uve selezionate nella valle del Douro nel nord est del Portogallo, che subisce un particolare processo di vinificazione, con il taglio effettuato nel mosto fermentato p...
  • Penne ai peperoni I peperoni sono un ortaggio facente parte di una vasta famiglia, quella delle Solinaceae, con numerosissime varietà che vanno dai piccoli peperoncini piccanti fino ai grandi peperoni utilizzati in mol...

kraft, obliquo, patatine fritte, tazze, bicchieri usa e getta, popcorn, pollo fritto grigliato ali, gelato, tazze, 100,patatine cup

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,47€


pollo ali: Ricette ali di pollo

Pollo aliPer la preparazione delle ali di pollo in padella con limone per tre persone, dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti: 12 ali di pollo, uno spicchio di aglio senza buccia, olio di oliva extravergine, sale fino e pepe nero macinato fresco.

Procedimento

Iniziate la ricetta realizzando la spremuta di limone adoperando uno spremiagrumi, per un quantitativo pari a 100 ml. Proseguite riscaldando in una padella due cucchiai abbondanti di olio di oliva extravergine ed una volta ben caldo aggiungete lo spicchio di aglio. Fate soffriggere a fiamma moderata ed unitevi le ali di pollo precedentemente conditi di sale fino e pepe nero macinato fresco. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa, aggiungendovi mano a mano il succo di limone che avete realizzato inizialmente. Girate almeno due volte le ali di pollo per farle cuocere accuratamente in entrambe le parti. Una volta ben cotte, servitele in tavola con del buon vino bianco fresco e con verdure di stagione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO