pompelmo rosa








Proprietà

Il pompelmo rosa, viene spesso chiamato anche pompelmo rosso, ed è stato scoperto nei Caraibi nel 1700, quando in realtà, in quell'epoca, fu scambiato per il frutto d'arancio.

Il suo nome originale, che ha provenienza latina, è Citrus Paradisi.

Questo frutto, fa parte della famiglia degli agrumi, ed è presente in tutto l'anno, anche se i frutti migliori, sono quelli che nascono nel periodo invernale ed all'inizio della primavera, con maggior precisione, la raccolta del pompelmo rosa, viene fatta da metà settembre fino a giugno.

I colori di questo frutto sono sui toni del giallo- rosa, sulla parte esterna, e la sua buccia a differenza di quella dell'arancio, è liscia.

La polpa interna invece è di colore rosa chiaro. Le dimensioni del pompelmo rosa, variano dai 10 centimetri fino ai 15 centimetri di diametro.

Alcune varietà di questo frutto, hanno all'interno della polpa dei semi, mentre altri ne sono privi.

Una delle proprietà piu importanti del pompelmo rosa, è quella relativa all'azione di prevenzione per quanto riguarda la crescita e le sviluppo delle cellule tumorali.

Questa sua proprietà, è dovuta alla presenza di limonoide.

Il pompelmo rosa, presenta inoltre un contenuto di pectina, cioè un tipo di fibra nota per la riduzione del colesterolo.

Alcuni studi relativi alle tante proprietà benefiche di questo frutto, hanno portato alla conclusione che il pompelmo, sembrerebbe prevenire la formazione di calcoli renali di ossalato di calcio.

Per fare in modo che il succo di pompelmo, possa prevenire quanto appena scritto sopra, è necessario bere mezzo litro di succo di pompelmo rosa tutti i giorni.

Si può inoltre assaporare e gustare questo frutto, aggiungendolo ad alcune pietanze, come ad esempio sughi di carne e salse, per dare ai piatti un leggero retrogusto piccante.

POMPELMO ROSA

Mystic Moments Pompelmo Rosa Olio Essenziale - 100ml - 100% Puro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€


Benefici

POMPELMO ROSA Tra le tante proprietà benefiche, il pompelmo rosa, include un “fitochimico”, meglio conosciuto con il nome di “naringina”, che svolge un'azione positiva sulla riduzione delle tossine nel fegato, effetto che si ripercuote tra l'altro anche sull'aspetto della pelle, che risulta in definitiva più sana e luminosa.

Questa sostanza,sebbene sia benefica per il funzionamento corretto del fegato, può pero interagire con l'assunzione di alcuni farmaci, quindi si raccomanda di consultare il medico nel caso si stiano assumendo farmaci, in particolare nel caso di assunzione dell'aspirina o farmaci per il trattamento del colesterolo.

Il pompelmo rosa, vanta tra le sue tante proprietà, anche il contenuto di carotenoidi licopene e betacarotene, entrambi sostanze note per le loro azioni antiossidante e per la capacità di proteggere le cellule del corpo oltre a quelle degli organi, dai possibili danni in presenza di radicali liberi.

Entrambe queste sostanze, sono capaci di garantire una adeguata protezione per la pelle dai raggi ultravioletti.

La presenza di licopene, è una caratteristica, che distingue il pompelmo rosa da altri agrumi e varietà come ad esempio il pompelmo bianco.

Grazie a questo elemento, questo frutto prende il suo colore particolare.

Sono tante le differenze che distinguono il pompelmo rosa, da quello bianco o da quello rosso, come ad esempio, le numerose sostanze nutritive contenenti in esso.

Molto ricco sia di vitamina A che di vitamina C, il pompelmo rosa, ha effetti anche sulla creazione di collagene, oltre ad altri componenti del tessuto cutaneo.

Grazie al pompelmo rosa inoltre, si ottiene il mantenimento del sistema immunitario.

Una porzione al giorno di questo frutto, fornisce moltissime sostanze nutritive e contiene 3,7 grammi di fibre alimentari, 310 mg di potassio, 30 mg di acido folico e vitamina A e 72 mg di vitamina C.

E' molto semplice osservare come il pompelmo rosa da solo riesca a fornire il quantitativo giusto di vitamina C da assumere giornalmente, infatti gli esperti raccomandano circa 60 grammi di vitamina C, che questo frutto da solo riesce a soddisfare la soglia minima quotidiana.

  • acqua L'acqua è l'elemento essenziale alla vita sulla terra, e come tutti sanno senza di essa non sarebbe possibile nella sul nostro pianeta. Viene definito un composto chimico, tra i più semplici che esist...
  • soia La soia, scritto anche soja è una pianta erbacea definita dalla botanica con il nome di Glycine max che fa parte della famiglia Fabaceae mentre per altre classificazioni è una Leguminosa. La sua origi...
  • la regione del douro Il Porto è un vino prodotto con uve selezionate nella valle del Douro nel nord est del Portogallo, che subisce un particolare processo di vinificazione, con il taglio effettuato nel mosto fermentato p...
  • Penne ai peperoni I peperoni sono un ortaggio facente parte di una vasta famiglia, quella delle Solinaceae, con numerosissime varietà che vanno dai piccoli peperoncini piccanti fino ai grandi peperoni utilizzati in mol...

Haribo Flamingos, Fenicotteri Rosa, Orsetti, Caramelle Gommose, Barattolo, 1200g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,34€


Dimagrire con il pompelmo rosa

pompelmo rosa Dimagrire con il pompelmo rosa, è ormai una notizia che si sa da parecchi anni e la sua dieta è una tra le tante più seguite, probabilmente perché seguendola correttamente, fa perdere peso e liquidi in brevissimo tempo.

La dieta del pompelmo rosa, come si può dedurre, si base su un elevato consumo di questo frutto.

Per eseguire nel modo giusto questo regime alimentare, si deve assumere mezzo pompelmo rosa prima dei pasti principali e bere almeno otto bicchieri di acqua la giorno, per favorire l'eliminazione dei liquidi in eccesso.

Secondo alcuni studi da parte di ricercatori, è grazie alle sue proprietà chimiche ed ai composti attivi, che il pompelmo rosa riesce a ridurre i livelli di insulina nel sangue e cosi facendo, favorisce la perdita di peso.

Oltre alle sue tante proprietà che abbiamo citato sopra, c'è da dire inoltre, che il pompelmo rosa, agisce bloccando un enzima presente nell'intestino, per questa ragione, si raccomanda di consultare un medico prima di sottoporsi alla dieta, nel caso si assumessero medicinali.

Questo frutto potrebbe interagire con alcuni medicinali, bloccando o rallentando il loro corretto funzionamento.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO