prosciutto spagnolo








Introduzione

Per indicare il prosciutto spagnolo, si utilizza il termine “Patanegra”, ma questa parola purtroppo, come vedremo, sembra non avere alcun senso.

Tra i tanti prodotti di questa nazione, il prosciutto è sicuramente l'alimento più conosciuto al mondo e quello di cui la popolazione ne va più fiera, infatti il prosciutto spagnolo è al di sopra di tutti gli altri ed in certi casi, non è neanche paragonabile ad alcuni prodotti.

Il motivo per il quale questo prosciutto è al primo posto, sta nel suo ciclo di produzione, specialmente per il Jamon, quello di maggiore pregio.

Il costo di questo alimento è molto elevato e può raggiungere i 160 euro al chilogrammo.

Ora cercheremo di spiegare le motivazioni principali per comprendere al meglio la qualità di questo prosciutto, ma anche il perché del suo prezzo cosi elevato.

Non è semplicissimo orientarsi tra i prodotti della denominazione che si possono trovare nel territorio spagnolo, per questo una cosa molto importante è sapere come vengono classificati i prosciutti, anche per conoscere cosa stiamo assaporando.

Come accennato all'inizio di questo articolo, il termine “Patanegra” nella lingua spagnola significa Zampa Nera, ma nonostante questo, nei negozi spagnoli, non troverete mai la scritta Patanegra o “Pata negra” come indicazione dei prosciutti, ma solamente nei locali turistici, dove per quanto riguarda questo alimento, non bisognerebbe fare acquisti, visto che il rapporto tra qualità e prezzo, è decisamente basso e si trova questo termine specialmente perché è diventato di moda.

Nelle certificazione di qualità del prodotto, non è presente da nessuna parte la parola Patanegra, in nessuna etichetta, insomma possiamo dire che viene utilizzata una parola inappropriata.

Prosciutto spagnolo

Porta Prosciutto + Coltello + Affilacoltelli + Copri Prosciutto + Panno + Pinza | Jamonprive

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€


Guida

Prosciutto spagnolo Per scegliere un prosciutto spagnolo originale e di qualità, dovete conoscere alcune cose:

1 Tipo di prodotto

I salumi spagnoli più famosi sono il Jamon e Paleta, ed il primo, è il più pregiato, tanto da costare fino al 100% in più rispetto al Jamon.

La Paleta ha un sapore più forte rispetto al Jamon, che al contrario rimane più delicato al palato.

2 Razza dell'animale

Per la produzione di ogni tipo di salume, specialmente quelli che abbiamo descritto sopra, si utilizza un maiale bianco oppure quello iberico, lo stesso che utilizziamo nel nostro paese per la realizzazione del San Daniele e del prosciutto di Parma.

I prodotti realizzati con il maiale iberico, vengono indicati con gli aggettivi di Iberico, o Iberica, e se manca questa indicazione, stiamo acquistando un prodotto derivato da maiali non di razza iberica.

I prodotti di qualità che si possono trovare nel territorio della Spagna sono veramente moltissimi, ma non stiamo parlando del prosciutto spagnolo.

3 Alimentazione del maiale

Il maiale di razza iberica, viene nutrito in tre modi, il primo è l'allevamento intensivo, che prevede l'utilizzo di mangimi come foraggio, gli stessi che vengono impiegati in Italia per la produzione dei salumi in generale.

Dopo abbiamo l'allevamento allo stato semibrado, dove i maiali vengono nutriti in parte con le ghiande nella macchia mediterranea, dove sono liberi di pascolare, ed in parte con mangimi.

Il terzo ed ultimo metodo di nutrizione, è lo stato brado, dove i maiali pascolano liberamente nella Dhesa, nutrendosi di quello che trovano, specialmente ghiande, specie nella fase di ingrasso, che comprende gli ultimi 60 chilogrammi.


  • acqua L'acqua è l'elemento essenziale alla vita sulla terra, e come tutti sanno senza di essa non sarebbe possibile nella sul nostro pianeta. Viene definito un composto chimico, tra i più semplici che esist...
  • soia La soia, scritto anche soja è una pianta erbacea definita dalla botanica con il nome di Glycine max che fa parte della famiglia Fabaceae mentre per altre classificazioni è una Leguminosa. La sua origi...
  • la regione del douro Il Porto è un vino prodotto con uve selezionate nella valle del Douro nel nord est del Portogallo, che subisce un particolare processo di vinificazione, con il taglio effettuato nel mosto fermentato p...
  • Penne ai peperoni I peperoni sono un ortaggio facente parte di una vasta famiglia, quella delle Solinaceae, con numerosissime varietà che vanno dai piccoli peperoncini piccanti fino ai grandi peperoni utilizzati in mol...

Copri Prosciutto Colore Nero | Ideale per Coprire il Prosciutto Spagnolo Serrano o Iberico e il Prosciutto Italiano

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


prosciutto spagnolo: Certificazioni ed acquisto

Prosciutto spagnoloAnche in Spagna come nel nostro paese, esistono le certificazioni DOP, le IGP e le STG, che proteggono la qualità del prodotto.

Le denominazioni citate, sono una garanzia per il consumatore, contrastando eventuali indicazioni false ed errate, infatti potete trovare etichette chiare dove vi sono impresse le origini e la casa di produzione.

Per i prosciutti di maiale iberico, esistono quattro denominazioni:

1 Jamon de Huelva, realizzato nella zona di Huelva

2 Los Pedroches, realizzato nella zona di Los Pedroces

3 Jamon de Guijuelo, realizzato nella zona di Guijuelo

4 Dehesa de Extremadura, prodotto nella zona della regione dell'Extremadura

Per i prosciutti di maiale bianco esistono due certificazioni DOP:

1 Jamon de Terul, realizzato nella zona di Terul

2 Jamon de Trevelez, realizzato nella zona di montagna di Trevelez

La certificazione indicata con il termine STG, indica un prosciutto serrano realizzato in Spagna con maiale bianco allevato in maniera intensiva.

I prezzi dei prosciutti Jamon più pregiati sono: l'iberico di bellota che va da un minimo di 80 euro, fino ad un massimo di 160 euro al chilogrammo, e la paleta che va da 40 euro fino a 100 euro il chilogrammo e questi alimenti vengono tagliati a mano.

Questi prezzi molto alti, spesso scoraggiano il cliente all'acquisto, ma al supermercato potete comperare anche piccole quantità, e vi consigliamo un minimo di 50 grammi per assaporarne tutte le sue caratteristiche.

Il prosciutto spagnolo, è un alimento pregiatissimo, conosciuto ormai in tutto il mondo e grazie ad esso si possono realizzare moltissime pietanze ed antipasti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO