piadina farcita

  Ricetta italia

  Viene servita come piatto unico
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di farina di grano tenero
  • 20 centilitri di latte
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
  • 70 grammi di bresaola
  • 120 grammi di mozzarella
  • 80 grammi di funghi chiodini
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 996Kcal
  • 21g di grassi
  • 21g colesterolo
  • 10g di fibre
  • 51g di proteine

La piadina farcita

La piadina romagnola farcita è semplicissima da fare, secondo una ricetta ben conosciuta per questa sfoglia di pasta molto amata anche al di fuori dell'Italia e da moltissimo tempo. Originaria infatti dell'attuale Romagna, questa pietanza nasce addirittura in antichità, assimilata prima dagli Etruschi e quindi anche dai Romani, che l'hanno poi tramandata fino a farla arrivare ai giorni nostri.

La piadina, fatta con farina e latte, con qualche cucchiaio di olio, va poi cotta e farcita con gli ingredienti più svariati fra affettati e formaggi. Provatela qui con due grandi classici come la bresaola e la mozzarella, oppure anche con i funghi.

La piadina farcita

World Of Flavours Mexican - Pressa per tortilla

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,76€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per fare le piadine farcite per due persone procuratevi i seguenti ingredienti:

400 g di farina

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

200 ml di latte caldo

1 cucchiaino di sale

70 g di bresaola

120 g di mozzarella fresca

80 g di funghi champignon


  • La piadina allo stracchino La piadina allo stracchino è un grande classico della cucina romagnola oramai parte anche della tradizione italiana, conosciuta ed apprezzata anche all'estero e molto semplice da realizzare, anche nel...

PEDRAS - Padella Doppia Piastra Pietra Lavica Ceramicata per Grill e Crepes + 3 accessori OMAGGIO - MADE IN ITALY (32 Centimetri)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,5€


L'impasto per la piadina

  • L'impasto per la piadina
  • L'impasto per la piadina
  • L'impasto per la piadina
Iniziate la ricetta preparando l'impasto per fare la piadina. Setacciate la farina (1) in una planetaria praticandogli un buco al centro dove verserete il latte (2) e anche i quattro cucchiai di olio extravergine di oliva (3).


Terminare l'impasto

  • Terminare l'impasto
  • Terminare l'impasto
  • Terminare l'impasto
Ora spolverate con un cucchiaino di sale (4) e poi iniziate ad impastare con la frusta elettrica (5) o a mano, fino ad ottenere un impasto elastico e compatto (6).


Stendere l'impasto

  • Stendere l'impasto
  • Stendere l'impasto
  • Stendere l'impasto
Ora mettete l'impasto su un piano di lavoro in legno (7) infarinato, dividetelo in due e iniziate a stendere ogni parte con il matterello (8) fino ad ottenere due sfoglie spesse un millimetro (9). Quindi lasciatelo asciugare un pochino mentre preparate gli altri ingredienti.


I funghi

  • I funghi
  • I funghi
  • I funghi
Allora mettetevi a lavorare sui funghi champignon che dovrete lavare bene (10) sotto l'acqua corrente per poi asciugarli bene e tagliarli a fettine (11) sottili da mettere in una ciotolina (12) a parte.


La mozzarella

  • mozzarella
  • mozzarella
  • mozzarella
Ora sgocciolate la mozzarella, tagliatela in due parti (13) che poi ridurrete a fettine sottili (14), da mettere anch'esse a parte (15) in un piattino.


Iniziare le piadine

  • Iniziare le piadine
  • Iniziare le piadine
  • Iniziare le piadine
Mettete una padella ampia ed antiaderente a scaldare a fiamma viva, e una volta bollente adagiatevi sopra una sfoglia (16) per farla cuocere un paio di minuti su un lato (17) per poi girarla (18) quando inizia leggermente a gonfiarsi per cuocerla dall'altra parte.


La prima piadina

  • La prima piadina
  • La prima piadina
  • La prima piadina
Quindi potrete preparare la prima piadina mettendo i funghi (19) tutti raggruppati su una metà della piadina, su cui metterete anche la metà delle fettine di mozzarella (20). Lasciate andare per cinque minuti, aggiustando di sale, per poi piegare la piadina (21) per chiuderla. Fatela cuocere su entrambi i lati per altri cinque minuti e quindi toglietela dal fuoco per metterla da parte su un piatto.


La seconda piadina

  • La seconda piadina
  • La seconda piadina
  • La seconda piadina
Ora ripetete la stessa operazione di cottura della sfoglia fatta per la prima piadina, solo che questa volta su una metà metterete le fette di bresaola (22) e quindi la mozzarella (23) restante. Di nuovo rispettate gli stessi tempi della prima piadina, chiudetela (24) e mettetela sul piatto per servire subito in tavola ben calda.




COMMENTI SULL' ARTICOLO