piadina impasto

  Ricetta italia

  Viene servita come piatto unico
  Ricetta per 2 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:20:00
  Tempo di preparazione
00:20:00


Questa ricetta non necessita di cottura

  Tipo di cottura: nessuna cottura
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di farina di grano tenero
  • 200 millilitri di latte
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 cucchiao di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 783Kcal
  • 10g di grassi
  • 10g colesterolo
  • 7g di fibre
  • 26g di proteine

La piadina

La piadina è viene definito come un alimento che si costituisce in particolare da una sfoglia di un impasto composto da farina di grano, latte caldo ed olio. In passato veniva usato anche lo strutto, oggi passato di modo per le nuove abitudini alimentari e della vita sedentaria, che non necessita di alimenti così grassi e strutturati. In alternativa al posto del latte viene spesso usata l'acqua. La cottura avviene in genere su pietre oleari, ma a caso potrete utilizzare tranquillamente una buona padella antiaderente. Oggi la piadina romagnola, la più famosa, gode della protezione di legge IGT, ma le origini di questo alimento sono antichissime. Infatti la piadina può essere considerata una forma di pane che era conosciuta già ai tempi dell'antica Roma mentre il primo documento scritto in cui se ne parla è del 1371, il “Descriptio Romandiolae” di Anglico de Grimoard. Qui viene descritta la ricetta, in cui però si utilizza l'acqua e non il latte, probabilmente più reperibile ed economica.

impasto

World Of Flavours Mexican - Pressa per tortilla

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,56€


Gli ingredienti

ingredienti Per fare le piadine farcite per due persone procuratevi i seguenti ingredienti:

400 g di farina

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

200 ml di latte caldo

1 cucchiaino di sale


  • filone di pane casereccio Fare il pane in casa può dare molte soddisfazioni, inoltre è economico, ed è in grado di soddisfare tutti i gusti. Se volete farlo d'abitudine allora potrebbe essere conveniente pensare di adoperare...
  • pan brioche torta Il pane brioche è un pane dolce che si prepara con pochi ingredienti e davvero molta poca fatica. E' un impasto morbidissimo che lievitando diventa alto e una volta cotto resta soffice ed alto. Il pa...
  • Cosa c’è di più nutriente, buono e genuino, tra tutti gli alimenti di cui ci cibiamo, se non il pane?! Ancora più squisito se lo si prepara in casa in modo tale da poterlo gustare appena sfornato, cal...
  • pane integrale Il pane è un ottimo alimento, genuino, sano e nutriente. Esistono diverse tipologie di pane: integrale, semi-integrale, bianco, di segale, di mais, di zucca e altri ancora. Questo cibo è diffuso in tu...

Marcato Macchina Impastatrice PASTA FRESCA con accessori Lasagne Tagliolini Fettuccine

Prezzo: in offerta su Amazon a: 226,69€


L'impasto

  • L'impasto
  • L'impasto
  • L'impasto
L'impasto per la piadina si prepara in un planetaria per essere poi steso con il mattarello. Per fare questo quindi prendete la farina e setacciatela (1) nella planetaria spargendola a montagnola ma facendo anche un buco al centro con un cucchiaio dove metterete anche gli altri ingredienti. Questi sono il latte che verserete (2) in questo buco. Versatelo caldo e poi versate dentro al buco anche i quattro cucchiai di oliva (3).


Terminare l'impasto

  • Terminare l'impasto
  • Terminare l'impasto
  • Terminare l'impasto
Una volta uniti i primi ingredienti, mettete nel buco anche il sale (4) e quindi iniziate ad impastare con le mani (5) con energia, cominciate riportando la farina dal basso verso l'alto e facendogli assorbire bene tutto il latte, quindi impastate massaggiando bene per circa quindici minuti. Al termine di questa operazione il vostro impasto deve essere elastico e compatto (6), senza grumi o imperfezioni.


piadina impasto: Fare le sfoglie

  • Fare le sfoglie
  • Fare le sfoglie
  • Fare le sfoglie
L'impasto della piadina non ha necessità di riposare e quindi potrete iniziare a lavorarlo dopo qualche minuto su un piano di lavoro, preferibilmente in legno, che dovrete infarinare per lavorare meglio e non far attaccare l'impasto al piano. L'impasto preparato sarà più che sufficiente per almeno due piadine. Quindi tagliatelo esattamente a metà (7) e poi iniziate a lavorare le due parti, stendendole con un matterello (8) per farne delle sfoglie (9) che devono avere uno spessore di un millimetro o un millimetro e mezzo per essere cotte a dovere. Ora non vi resta che cuocerle e farcirle con affettato o formaggi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO