piadina ripiena

  Ricetta italia

  Viene servita come piatto unico
  Ricetta per 2 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:10:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di farina di grano tenero
  • 20 centilitri di latte
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
  • 160 grammi di stracchino
  • 100 grammi di tonno sott'olio
  • 50 grammi di rucola
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1158Kcal
  • 38g di grassi
  • 38g colesterolo
  • 8g di fibre
  • 53g di proteine

La piadina ripiena

La piadina ripiena il grande classico della cucina romagnola, e oramai di tutta Italia, servita in tutti i bar e le birrerie come pasto veloce e nutriente, nelle pause pranzo dell'ufficio o anche semplicemente a cena con gli amici o in famiglia. Fare la piadina semplicissimo, con un impasto facile di coli tre ingredienti, farina, latte e olio extravergine, che non deve nemmeno riposare. Potrete quindi prepararli in modo veloce anche dopo una dura giornata di lavoro e riempirle con qualsiasi affettato e formaggio. Il ripieno infatti pu essere costituito da qualsiasi ingredienti, cos come in questa ricetta, farcita con stracchino, tonno e rucola.

La piadina ripiena

Lagostina Speciali Antiaderente Piadella Antiaderente, Diametro 28 cm, Alluminio, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per fare le piadine farcite per due persone procuratevi i seguenti ingredienti:

400 g di farina

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

200 ml di latte caldo

1 cucchiaino di sale

160 g di stracchino

100 g di tonno sottolio in scatola

50 g di rucola


  • Impasto pizza rustica Con pochi e semplici ingredienti, potete facilmente realizzare l'impasto per la pizza rustica. Molto gradita da grandi e piccini, la pizza rustica un ottimo pasto per le serate tra amici, come spunt...
  • frittata di maccheroni La frittata di maccheroni un piatto tipicamente campano che si prepara ormai come piatto unico in molte occasioni. Originariamente era un piatto tipicamente pasquale e si preparava con la sugna e si...
  • torta salata natalizia Se cercate una ricetta che sia insieme tradizione ed innovazione, siete nel posto esatto! Questa torta salata molto semplice da realizzare ma con qualche tocco di personalizzazione nella decorazione...

Severin RG 2341 Raclette PartyGrill Multifunzione, 8 Padelline

Prezzo: in offerta su Amazon a: 53,99€
(Risparmi 21,01€)


L'impasto per la piadina

  • L'impasto per la piadina
  • L'impasto per la piadina
  • L'impasto per la piadina
Per cominciare questa ricetta iniziate a preparare l'impasto per la sfoglia che poi comporr la piadina. Per fare questo utilizzate una planetaria dove setaccerete la farina (1) praticandogli un buco al centro dove verserete il latte (2) riscaldato e poi, nello stesso buco, quattro cucchiai di olio extravergine di oliva (3).


Terminare l'impasto

  • Terminare l'impasto
  • Terminare l'impasto
  • Terminare l'impasto
Ora aggiustate di sale (4) e poi con le mani iniziate a mescolare gli ingredienti (5) riportando la farina dal fondo. Impastate con energia per circa un quarto d'ora fino ad ottenere un impasto elastico e compatto (6).


Stendere l'impasto

  • Stendere l'impasto
  • Stendere l'impasto
  • Stendere l'impasto
Quando avrete il vostro impasto infarinate un piano di lavoro di legno e poggiatevelo sopra per tagliarlo in due met (7) per fare due piadine. Ora stendete ogni met con il matterello (8) per avere due sfoglie di un millimetro (9) di spessore circa. Ora dedicatevi agli altri ingredienti mentre le sfoglie si asciugano leggermente.


La rucola

  • La rucola
  • La rucola
  • La rucola
Iniziate a dedicarvi agli altri ingredienti a partire dalla rucola che laverete (10) con molta cura sotto l'acqua corrente per poi asciugarla in una torcione o con una centrifuga. Quindi tagliatela grossolanamente (11) con il coltello grande sul tagliere e mettetela in un piattino (12) a parte. Quindi sgocciolate il tonno dal suo olio.


Cuocete la piadina

  • Cuocete la piadina
  • Cuocete la piadina
  • Cuocete la piadina
Una volta lavata la rucola e sgocciolato il tonno iniziate a cuocere la piadina. Fate scaldare bene una padella ampia ed antiaderente a fiamma vivace e quando ben bollente metteteci dentro una delle sfoglie (13). Cuocetela da una parte (14) per due o tre minuti, poi abbassate il fuoco e giratela (15) per cuocerla dall'altra parte.


La piadina

  • piadina
  • piadina
  • piadina
Quando avrete girato la piadina iniziate a spalmare su una met una parte dello stracchino (16), su cui metterete anche il tonno (17) e quindi parte della rucola (18). Quindi chiudete la piadina su se stessa e fatela cuocere ancora qualche minuto per lato, prima di metterla su un piatto. Fate altrettanto con l'altra piadina.




COMMENTI SULL' ARTICOLO