pasta vongole

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 10 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di pasta di semola
  • 1 mezzo bicchiere di vino bianco
  • 50 grammi di pomodori maturi
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 spolverata di peperoncini piccanti
  • 1 spolverata di prezzemolo
  • 900 grammi di vongole
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 612Kcal
  • 6g di grassi
  • 6g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 36g di proteine

Scialatielli alle vongole

Orgoglio di tutti i campani e non "lo scialatiello con le vongole" è un primo piatto che non richiede molto tempo di preparazione. Per gli amanti dei frutti di mare sono una delizia da gustare spesso., ottima per i pranzi estivi, i pranzi domenicali o per festeggiare con gli amici. Gli scialatielli si preparano con farina, latte, sale, prezzemolo, basilico e uova. Potete trovarli in banco frigo al sipermercato o in un negozio di pasta fresca. Conditi con un sugo ai frutti di mare sono davvero ottimi. Questo sugo alle vongole non troppo macchiato di pomodoro è semplice da fare e soprattutto una gioia per qualsiasi palato. Ovviamente la ricetta è adattabile con qualsiasi altro tipo di pasta vogliate.
scialatielli con le vongole

STAMPO IN SILICONE CON CALCHI DI DI 10 CONCHIGLIE. PER PASTA DI ZUCCHERO, FONDENTI, ETC PER USO ALIMENTARE FAI DA TE DIY.CAT: CHIOCCIOLA LUMACA SCONCILIO MARE OCEANO GUSCI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,2€


Ingredienti

500 grammi di scialatielli ( o linguine o spaghetti o pasta che preferite)

900 grammi / 1 kg di vongole

olio di oliva

2 pomodori maturi

prezzemolo

sale

1 spicchio di aglio

peperoncino

  • pasta vongole La pasta con le vongole è un classico tutto italiano, molto famoso ormai anche nel resto del globo, nella sua versione in bianco. Esiste però anche una ricetta in rosso, altrettanto gustosa, la cui or...
  • tagliatelle La pasta con le vongole è uno dei piatti italiani più famosi all'estero e tra i più consumati in Italia. Oltre ai famosi spaghetti o alle linguine, si può utilizzare anche la pasta all'uovo, in partic...

COPPAPASTA COPPA PASTA 9,5x5CM PROFESSIONALE CUCINA IDEA REGALO #AG17

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14€


Preparare le vongole

  • vongole
  • vongole
  • padella con aglio e peperoncino
Mettete le vongole fresche in una ciotola con acqua che avrete precedentemente salato. Lasciatele in ammollo per 20/30 minuti e poi scolatele. Preparate in una padella dai bordi alti olio, aglio e peperoncino.


Far aprire le vongole

  • Far aprire le vongole
  • Far aprire le vongole
  • Far aprire le vongole
Una volta che l'olio si sarà riscaldato aggiungete in padella le vongole e coprite la padella. Aspettate che si aprano da sole e togliete il coperchio. Se qualcuna dovesse essere ancora chiusa e sentite che è molto pesante, eliminatela e continuate con la seconda fase della preparazione. Potete iniziare a riempire una pentola d'acqua ed accendere il fuoco così il tempo che l'acqua impiegherà per andare in ebollizione, avrete concluso il vostro sugo alle vongole.


Sfumare con del vino bianco

  • Sfumare con del vino bianco
  • Sfumare con del vino bianco
  • tagliare i pomodori
Aggiungete alle vongole del vino bianco ( ne basta un mezzo bicchiere o una tazzina da caffè) e mentre il vino sfuma lavate i pomodori, tagliate la parte superiore e tagliatelo in pezzi.


Aggiungere prezzemolo e pomodoro

  • Aggiungere prezzemolo e pomodoro
  • Aggiungere prezzemolo e pomodoro
  • preparare la pasta
Aggiungete i pomodori alle vongole, un trito di prezzemolo e iniziate a preparare la pasta. Se usate della pasta in busta toglietela dalla busta per farle prendere aria.


pasta vongole: Cuocere e condire gli scialatielli

  • cuocere la pasta
  • condire
  • scialatielli alle vongole
Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela molto al dente. Amalgamate la pasta al sugo alle vongole in padella e servite fumante con una spolverata di prezzemolo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO