fiocchi di avena








Descrizione

Non tutti sanno che i fiocchi d'avena che si ricavano dalla pianta di avena, sono una ricchissima fonte di carboidrati a lenta digestione ed anche di fibre e per questo sono in grado di fornire energia a lungo termine, senza causare picchi al livello di insulina nel sangue.

In Italia, il consumo dei fiocchi di avena o dell'avena in generale, sono relativamente recenti, nonostante questo cerale, era già presente nelle antiche tradizioni.

In Germani ed in Scozia, i fiocchi di avena per esempio, erano alla base della loro alimentazione, dal momento che questa pianta annuale, riesce a vivere anche a temperature e climi molto rigidi delle regioni nordiche.

In queste zone, ancora oggi il consumo dell'avena è ancora molto diffuso, specialmente per la preparazione di piatti tradizionali come il porridge.

Nel nostro paese, fino a qualche anno fa, questo cereale era destinato solo ed esclusivamente per l'alimentazione dei purosangue, o per gli appassionati maniacali della forma fisica.

Ad oggi, i benefici dell'avena, sono ormai giunti alle orecchie del grande pubblico, infatti la sua diffusione, è sempre più capillare.

I fiocchi di avena, sono inoltre l'ingrediente tradizionale presente nei muesli, e ormai vengono aggiunti in gran parte degli alimenti dietetici, specialmente per la prima colazione, per fornire al nostro corpo dopo ore di riposo, le giuste energie per affrontare la giornata.

Per l'alimentazione umana, la parte dell'avena che viene utilizzata è la cariosside, che viene privata in precedenza dei suoi involucri fibrosi, per poi essere ridotta in fiocchi, oppure in farina.

Per realizzare i fiocchi di avena, si procede eseguendo una pressione dei singoli chicchi, che possono essere sia freschi, oppure precotti a vapore.

Se parliamo dei fiocchi di avena e della sua tossicità per quanto riguarda i problemi legati alla celiachia, questo cereale è ancora oggi oggetto di dibattito.

In passato i fiocchi di avena o meglio ancora l'avena stessa o la farina per la preparazione di ricette, era assolutamente esclusa a priori nella dieta del celiaco, mentre ad oggi, diversi studi la descrivono come un alimento sicuro solo in parte.

Questa sua tollerabilità da parte da soggetti celiaci, dipende molto anche da come viene introdotta, infatti se si acquistano fiocchi di avena che non sono stati contaminati da proteine del grano ad esempio, dell'orzo o della segale durante il processo di lavorazione, l'avena non risulterebbe lesiva per la maggior parte dei celiaci, circa il 99,4 %.

Fiocchi di avena

Fior di Loto Fiocchi di Avena Integrale Mignon - 6 Pezzi da 500 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,48€


Proprietà e benefici

Fiocchi di avena Non tutti sanno che una ciotolina la giorno di fiocchi di avena, è il quantitativo ideale per la nostra salute. Infatti questo cereale, è ricchissimo di fibra e contiene un alta fonte di acido folico, numerosissime vitamine e sali minerali e più di 10 grammi di proteine, tutte contenute in una tazza media di fiocchi di avena.

Essendo una ricca fonte di fibre solubili che fanno bene al nostro cuore, offre anche tante altri benefici a livello cardiovascolare, tra cui il grande rischio di sviluppare con il tempo e con il cresce dell'età, la tanto temuta ipertensione arteriosa, ossia il raggiungimento di picchi molto elevati di quella che comunemente chiamiamo “pressione alta” e che può causare gravissimi problemi al nostro fisico.

Diversi studi medici, hanno dimostrano che il rischio sugli uomini di avere un infarto, si abbasserebbe con l'assunzione di una porzione al giorno di fiocchi di avena, perché in grado di prevenire anche l'indurimento delle vene.

I suoi benefici, vengono esaltati in modo positivo, se si accompagnano i fiocchi di avena con vitamina C, presa dalla frutta o dagli integratori.

Lo speciale tipo di antiossidante contenuto nei fiocchi di avena, si chiama “Avenanthramide” e grazie a questo potente antiossidante, combatte i radicali liberi che attaccano le lipoproteine ad alta densità, comunemente dette HDL, ossia ( colesterolo buono).

Diversi studi medici, hanno dimostrato inoltre benefici che riguardano il sesso femminile, infatti, sembrerebbe che le donne che assumo una elevata quantità di fibre, sono meno esposte per il tumore al seno, e grazie alla fibra insolubile presente, questa attaccherà le cellule cancerogene.

Nel Regno Unito, ogni anno, vengono condotte ricerche che riguardano i cereali integrali.

Si sa che una dieta ricca di fibre, è in grado di mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue, senza causare i famosi crolli che spesso avvengono in metà mattina, per questo i fiocchi di avena, che contengono una elevata fonte di magnesio, sono capaci di regolare i livelli di insulina ed anche di glucosio nel sangue.

E' stato dimostrato inoltre, che assumere cereali integrali, riduce il rischio di sviluppare il diabete, nel 30% dei casi.

Il beta- glutine, presente nei fiocchi di avena, aiuta le cellule immunitarie a combattere attacchi da parte di infezioni batteriche.


  • avena La specie più nota dell'avena, è l'avena comune o (sativa) e fa parte della famiglia delle poacee ( graminacee).L'avena si presenta con il suo tipico fusto erbaceo come tutte le graminacee, che pren...
  • Farina di segale integrale La farina di segale integrale, è un prodotto alimentare a basso contenuto glicemico ma con un valore vitaminico molto levato, utilissimo per chi soffre di malattie importanti come il diabete, oppure p...
  • acqua L'acqua è l'elemento essenziale alla vita sulla terra, e come tutti sanno senza di essa non sarebbe possibile nella sul nostro pianeta. Viene definito un composto chimico, tra i più semplici che esist...
  • soia La soia, scritto anche soja è una pianta erbacea definita dalla botanica con il nome di Glycine max che fa parte della famiglia Fabaceae mentre per altre classificazioni è una Leguminosa. La sua origi...

Fior di Loto Crusca di Avena - 6 Pezzi da 250 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,88€


fiocchi di avena: Conclusioni

Fiocchi di avena Consumare cereali integrali come i fiocchi di avena al mattino, sono ideali non solo per i più piccoli, ma anche per gli adulti e per gli anziani che spesso dimenticano le muone norme a tavola.

Non sempre le persone danno la giusta importanza alla prima colazione, che invece da al corpo dopo ore di riposo, il giusto apporto calorico e vitaminico che serve per affrontare una giornata.



COMMENTI SULL' ARTICOLO