avena








Storia e descrizione della pianta

La specie più nota dell'avena, è l'avena comune o (sativa) e fa parte della famiglia delle poacee ( graminacee).

L'avena si presenta con il suo tipico fusto erbaceo come tutte le graminacee, che prende il nome di ( culmo), molto sottile nella consistenza e cavo al suo interno.

Le foglie che caratterizzano questa pianta, sono molto sottili ed allungate con nervature parallele che si avvolgono a guaina intorno al culmo tanto da ricoprire nodo per nodo.

I fiori dell'avena, si trovano raggruppati in due o tre infiorescenze, lasse e spighettate dove si sviluppano i frutti secchi ed indeiscenti, molto ricchi di amido.

Le cariossidi, sono avvolte da glumette che si avvolgono tra di loro in caratteristiche ariste molto sottili.

avena

Fior di Loto Fiocchi di Avena Integrale Mignon - 6 Pezzi da 500 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,48€


Coltivazione

avena Le varietà più utilizzate nel campo dell'agricoltura, furono sezionate 5000 anni fa, a partire da alcune specie selvatiche, grazie a coltivatori europei e meridionali.

La coltivazione dell'avena viene fatta generalmente all'inizio della primavera, dove si in cominciano a seminare i germogli per poi raccogliere i frutti in estate inoltrata.

Alcune regioni del Nord dell'America o dell'Europa, la semina può avvenire anche in autunno.

La specie di avena più diffusa in commercio, è l'Avena Sativa, mentre L'Avena Fatua, meglio conosciuta con il nome di “avena folle” viene considerata come una pianta infestante, difficile anche da eliminare che cresce e si sviluppa in Europa, Nord America ed Asia.

Quando arriva il momento del raccolto dell'avena, nei chicchi sono presenti i cariossidi ( frutti), molto digeribili, avvolte da una buccia dalla consistenza dura in questo caso poco digeribile.

A differenza di altri cereali, l'avena Integrale, produce un alimento con un forte contenuto di proteine fino al 12 %, mentre i grassi presenti sono solo 7%.

Le fibre contenenti in esso variano dal 12 al 14 %, mentre i carboidrati hanno una percentuale molto più alta che può raggiungere anche il 65 %.

L'avena oltre a contenere gli elementi citati sopra, è anche ricca di sali minerali, in particolar modo di calcio, magnesio, silicio, potassio e ferro e grazie a questi elementi molto importanti per il nostro organismo, l'avena è considerato un ottimo reminaralizzante, utilissimo in persone che hanno una scorta bassa di sali minerali.

Le varietà di avena coltivate oggi, rispetto a quelle che si utilizzavano qualche tempo fa, hanno una maggiore resa e sono più ricchi di proteine e sostanze energetiche.

Queste piante presenti oggi, sono molto resistenti agli agenti atmosferici, alla ruggine, ed all'attacco di virus ed insetti.

L'avena può essere consumata sotto forma di cereale da consumare al mattino accompagnata al latte fresco, e questa è un'ottima fonte di proteine, di vitamina B1 e tiamina.

Anche Plinio il Vecchio descriveva l'avena come un ottimo ricostituente, ed essendo un cereale integrale, è molto consigliato alle mamme in allattamento e per coloro che affrontano delle convalescenze.

L'avena è anche utile per la tiroide, perché regola il suo funzionamento, ma anche per il rinforzo delle ossa e dei tendini, infatti questa sostanza, veniva somministrata ai cavalli per dare un maggiore sviluppo dei muscoli.

Si può integrare nella dieta anche in persone con disturbi del sonno o insonnia vera e propria, depressione e mancanza di appetito o disordini alimentari.

L'avena contiene due alcaloidi: La gramina, ( composto indolico che agisce sul GABA) gamma-amminobutirrico, e l'avenalumina che sembra agire in modo positivo

sul metabolismo delle “catecolammine”.

Grazie ad alcuni composti steroidi presenti in esso, riesce a regolare i livelli di colesterolo(grassi nel sangue), dal nome di avenacine e avenacosidi A e B.

Un uso elevato ed eccessivo per lungo tempo, può dare origini ad improvvise cefalee localizzate nella nuca, per il contenuto elevato di vitamina B2.

  • birra Pedavena La fabbrica di birra Pedavena nasce il 27 marzo 1897 per volontà dei fratelli Luciani, Luigi, Sante e Giovanni che da Canale d’Agordo in provincia di Belluno si trasferirono a Pedavena per aprire lo s...
  • Fiocchi di avena Non tutti sanno che i fiocchi d'avena che si ricavano dalla pianta di avena, sono una ricchissima fonte di carboidrati a lenta digestione ed anche di fibre e per questo sono in grado di fornire energi...
  • Farina di avena Iniziamo questo articolo, facendo una dettagliata descrizione sull'avena.L'avena è una pianta che appartiene alla famiglia delle graminacee, del genere Avena, specie sativa, la nomenclatura binomial...
  • Muesli Il Muesli, sono una miscela di cereali principalmente di fiocchi di avena e di frutta secca, come ad esempio le mele, l'uva sultanina oppure banane ed altro ancora, uniti e semi oleosi come le nocciol...

Fior di Loto Crusca di Avena - 6 Pezzi da 250 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,88€


avena: Avena e valore economico

avenaIl raccolto dei chicchi di avena, è destinato gran parte all'alimentazione umana e all'alimentazione degli animali.

Le piantagioni verdi, vengono spesso messe a fieno, e poi nei contenitori silos per poi essere utilizzati come foraggio, mentre le piante essiccate, vengono utilizzate come lettiera per il bestiame.

L'avena è un cerale sempre presente nelle aziende agricole che allevano bestiame ed hanno terreni che devono essere arati.

Grazie al suo alto contenuto di antiossidanti, questo prodotto non permette ai cibi grassi di irrancidire, infatti grazie a questa proprietà, vine utilizzato come additivo nel campo della gastronomia per diversi cibi e nella produzione di materiale cartaceo con cui si avvolgono gli alimenti es: (cartone per uso alimentare).

Attraverso la trasformazione mediante prodotti industriale, si ottiene il furfurolo, una sostanza chimica che deriva dal tegumento della cariosside dell'Avena, che viene poi utilizzato come solvente per processi di raffinazione industriale.

Tra i tanti impieghi, l'Avena viene anche utilizzata nelle distillerie per produrre il Whisky.

L'avena utilizzato come cereale integrale, è un ottimo alimento da consumare al mattino.



COMMENTI SULL' ARTICOLO