anatra farcita

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 12 €

Tempo di preparazione
03:00:00
  Tempo di preparazione
00:60:00

  Tempo di cottura
02:00:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 2500 grammi di Anatra
  • 100 grammi di salsiccia fresca di maiale
  • 50 grammi di pancetta affumicata
  • 40 grammi di funghi secchi
  • 500 millilitri di brodo vegetale
  • 100 grammi di pane
  • 100 grammi di mela
  • 50 grammi di
  • 10 grammi di pinoli
  • 40 grammi di scalogno
  • 70 grammi di carote
  • 50 grammi di sedano
  • 40 grammi di burro
  • 1 grammo di cannella
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1358Kcal
  • 74g di grassi
  • 74g colesterolo
  • 7g di fibre
  • 148g di proteine

L'anatra farcita

L'anatra farcita è un piatto nobile e un po' difficile da fare. La preparazione e la cottura sono molto lunghe, e l'anatra spesso crea difficoltà nel cuocere in forno. Soprattutto quella selvaggia deve cuocere molto, ma una volta pronta, tende a bruciacchiarsi e seccarsi subito. Per questo va controllata spesso durante l'ultima fase in forno, in modo da toglierla al momento opportuna e servirla morbida ma non secca. La ricetta che proponiamo qui è molto gustosa, e necessita di un abbinamento con un vino nobile rosso.
anatra farcita

Wancle Sous Vide, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109,99€
(Risparmi 70€)


Gli ingredienti

ingredienti Per fare l'anatra farcita per quattro persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

1 anatra intera svuotata (2-2,5kg)

100g di salsicce di maiale

50g di guanciale

40g di funghi secchi misti

40g di fegatini d'anatra

500ml di brodo vegetale

100g di pane bianco

1 mela

50g di prugne secche disossate

10g di pinoli

1 scalogno

1 carota

1 costa di sedano

40g di burro

1 stecca di cannella

prezzemolo

pepe nero

sale

olio extravergine di oliva

  • anatra al forno L'anatra al forno è un gustoso secondo piatto, da realizzare con una ricetta semplice che prevede una marinatura di qualche ora e una cottura di un'ora in forno. Se volete potete ridurre la marinatura...
  • anatra alla cacciatora L'anatra alla cacciatora è una preparazione semplice della tradizione italiana, con pochi ingredienti dei boschi e degli orti, come nel significato più preciso del termine “cacciatora”. Basta infatti ...
  • petto anatra Il petto d'anatra è una carne molto gustosa da cucinare con tante ricette, in particolare con l'aceto balsamico e il miele. Ricordate di non consumarne molto, essendo questa una carne molto grassa. La...
  • petto anatra arancia Il petto d'anatra all'arancia è un grande classico della preparazione di questo volatile. La ricetta è semplicissima, con pochi ingredienti, e si prepara in circa mezzora. Vi consigliamo porzioni picc...

Assortimento di 10 g faraona piume

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,89€


La mela

  • mela
  • mela
  • mela
Iniziate la ricetta a partire dalla mela. Sbucciatela (1) con il pela patate e poi tagliatela prima a metà (2) e poi in quarti (3).


Tagliate la mela

  • mela
  • mela
  • mela
Una volta ottenuti i quarti, eliminate a parte centrale dei semi (4) e quindi tagliate la mela a dadini (5) molto piccoli, e metteteli in una tazza (6) a parte.


Iniziate la cottura delle mele

  • mela
  • mela
  • mela
Ora mettete il burro in una padella e fatelo fondere (7) a fiamma media. Una volta fuso, unite i dadini di mela (8) e aggiungete lo stecco di cannella (9).


Continuate la cottura

  • mela
  • mela
  • funghi
Quindi mescolate bene i dadini di mela (10) e aggiungete un pochino di acqua calda (11). Continuate a cuocere finché i dadini di mele non si ammorbidiscono. Intanto mettete i funghi secchi a mollo (12), riempendo la tazza che li contiene con acqua tiepida.


Lo scalogno

  • scalogno
  • scalogno
  • scalogno
Quindi iniziate a sbucciare lo scalogno (13), quindi tritatelo finemente (14) sul tagliere, e mettete tutto a parte su un piattino (15).


La carota

  • carota
  • carota
  • carota
Quindi lavate bene la carota (16) sotto l'acqua corrente, per poi grattugiarla (17) con il gratta verdure. Quindi mettete tutto su un piattino (18) a parte e proseguite.


Il sedano

  • sedano
  • sedano
  • sedano
Ora lavate bene anche il sedano (19), e quindi tritatelo (20) grossolanamente sul tagliere. Mettete anche il sedano tritato su un piattino (21) e passate oltre.


Il prezzemolo

  • prezzemolo
  • prezzemolo
  • prezzemolo
Poi lavate bene anche il prezzemolo (22), e asciugatelo. Poi mettetelo sul tagliere e tritatelo (23) con cura. Quindi mettetelo a parte (24) su un piattino per proseguire con la preparazione del ripieno.


Il guanciale

  • guanciale
  • guanciale
  • guanciale
Ora mettete il guanciale sul tagliere e iniziate ad affettarlo (25) in fette fini, che poi ridurrete a cubetti (26) da mettere a parte su un piattino (27).


Le salsicce

  • salsicce
  • salsicce
  • salsicce
Quindi mettete anche le salsicce sul tagliere e incidetene il budello (28), che così potrete sfilare (29) dalla carne, molto morbida, che lascerete a parte (30).


I fegatini

  • fegatini
  • fegatini
  • fegatini
Riprendete i fegatini e metteteli sul tagliere (31), dove li farete a fette (32) sottili da mettere su un tagliere (33) a parte.


Le prugne

  • prugne
  • prugne
  • prugne
Infine mettete anche le prugne secche sul tagliere (34). Iniziate a tagliarle a pezzi grossi (35) da lasciare a parte (36).


Iniziate il ripieno

  • ripieno
  • ripieno
  • ripieno
Ora prendete un'insalatiera di vetro grande, e iniziate a metterci dentro gli ingredienti finora preparati. Iniziate dallo scalogno tritato (37), dalla carota grattugiata (38) e dal sedano a pezzetti (39).


Continuate il ripieno

  • ripieno
  • ripieno
  • ripieno
Poi aggiungete anche il prezzemolo tritato (40), il guanciale a cubetti (41) e anche la carne di salsiccia (42).


Gli altri ingredienti

  • ripieno
  • ripieno
  • ripieno
Aggiungete quindi i fegatini (43) e la salsiccia (44). Intanto i dadini di mela saranno cotti. Spegnete dunque il fuoco ed eliminate lo stecco di cannella (45).


Le mele

  • ripieno
  • ripieno
  • ripieno
Fate attenzione a che il sughetto di fondo nella padella delle mele sia tutto evaporato e quindi mettete i dadini in una tazza (46) per farli raffreddare qualche minuto, prima di aggiungerli al ripieno (47). Dopo aver lasciato i funghi secchi a bagno per mezzora, scolateli e fateli sgocciolare in un colino (48).


Il pane

  • ripieno
  • ripieno
  • ripieno
Quindi aggiungete anche i funghi secchi sgocciolati (49) al ripieno. Nel frattempo avrete messo a bagno il pane (50) in acqua tiepida. Ora potete frantumarlo e renderlo poltiglia (51).


Continuate il ripieno

  • ripieno
  • ripieno
  • ripieno
Ora aggiungete il pane bagnato e frantumato al ripieno (52), e quindi date una prima mescolata (53) sommaria. Infine salate il ripieno (54) e proseguite con la ricetta.


Aggiungete gli ingredienti

  • ripieno
  • ripieno
  • ripieno
Ora spolverate il ripieno anche con del pepe nero (55) macinato fresco e versateci sopra un filo di olio extravergine di oliva (56). Infine aggiungete anche i pinoli (57).


Finite il ripieno

  • ripieno
  • ripieno
  • anatra-farcita
Ora non vi resta che aggiungere le foglie di alloro (58) ben lavate e asciugate, e mescolare bene (59) con le mani. Infine salate l'interno dell'anatra (60) svuotata.


Farcite l'anatra

  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
Poi spolverate l'interno dell'anatra con del pepe nero (61) macinato fresco, e iniziate a riempirla con il ripieno (62), usando il cucchiaio e spingendo il ripieno fino in fondo. Infine, con lo spago da cucina, chiudete l'apertura (63) praticata per svuotare l'anatra.


Iniziate la cottura

  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
Ora fate sciogliere 20g di burro sul fondo (64) di una teglia da forno, e una volta sciolto, poggiate l'anatra al centro (65) della teglia, per infornarla (66) in forno preriscaldato a 180°C per circa due ore.


Terminate la cottura

  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
Di tanto in tanto, ogni 20 minuti, sfornate l'anatra e irroratela con il brodo vegetale caldo (67) e rinfornatela. Una volta pronta, controllate la morbidezza della carne pizzicandola con una forchetta, e infine sfornate (68), per mettere l'anatra intera su un tagliere grande (69).


La fase finale

  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
  • anatra-farcita
Ora non vi resta che rimuovere lo spago, tagliandolo con le forbici (70) ed eliminandolo, e quindi tagliare l'anatra (71), partendo da ali e cosce, per poi impiattarla (72) con il suo sughetto.




COMMENTI SULL' ARTICOLO