faraona all'arancia

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 8 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 1 chilo di faraona
  • 15 grammi di scalogno
  • 6 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 grammo di Scorza di arance
  • 160 grammi di Arance
  • 10 centilitri di vino bianco
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 904Kcal
  • 38g di grassi
  • 38g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 118g di proteine

La faraona all'arancia

La faraona all'arancia è un secondo piatto classico e nobile, molto gustoso, sostanzioso e nutriente, da proporre ai vostri ospiti o in famiglia. La ricetta per cucinarla è molto semplice e prevede una cottura in padella di media durata.

La faraona all'arancia


Gli ingredienti

ingredienti Per cucinare la faraona all'arancia potete utilizzare una ricetta molto semplice e con pochi ingredienti, che per due persone sono:

1 faraona a pezzi

10 cl di vino bianco

2 arance

1 scalogno

6 foglie di salvia

1 rametto di rosmarino

pepe nero

olio extravergine di oliva


  • La faraona alla cacciatora La faraona alla cacciatora è uno squisito piatto che proviene dalla tradizione semplice contadina. I suoi ingredienti sono infatti quelli classici che si potevano reperire nei boschi o negli orti dei ...
  • arrosto di bovino La carne rappresenta una delle principali fonti di proteine nell'alimentazione umana, insieme al pesce e ai latticini. Un tempo il suo consumo era considerato simbolo di benessere economico ed era ris...
  • video ricette Se stavate cercando un modo per imparare nuove ricette ancora più veloce e più semplice rispetto ai nostri articoli siete nella sezione giusta. In videoricette carne troverete tutte le ricette di stuz...
  • spezzatino ai funghi Lo spezzatino ai funghi viene generalmente preparato con della carne bovina, la più adatta ad accompagnare i funghi ma non l'unica. Se preferite infatti potrete sostituirla con la carne di pollo, ma a...


La faraona

  • faraona
  • faraona
  • faraona
Per prima cosa iniziate a lavorare la faraona rosolandola sul fuoco vivo per bruciarne tutte le penne rimaste. Dovrete quindi prendere il primo pezzo, a partire dal coscio (1), e mettere la pelle sulla fiamma del fornello. Ripetete la stessa operazione con il petto (2) e quindi con le altre parti della faraona (3). Una volta bruciate le attaccature delle penne grattatele via con le dita o con il coltello.


Preparare il soffritto

  • Preparare il soffritto
  • Preparare il soffritto
  • Preparare il soffritto
Ora prendete lo scalogno, sbucciatelo e tritatelo (4) finemente. Quindi in una padella ampia ed antiaderente versate cinque o più cucchiai di olio extravergine di oliva (5) a scaldare a fiamma media. Quindi aggiungete anche lo scalogno (6) a soffriggere finché non diviene trasparente.


La faraona

  • faraona
  • faraona
  • faraona
Una volta soffritto lo scalogno unite nella padella anche la faraona (7) e fatela rosolare bene per qualche minuto per poi aggiungere le foglie di salvia (8) ben lavate e anche il rametto di rosmarino (9). Mescolate bene per far insaporire il tutto e continuate la cottura.


L'arancia

  • L'arancia
  • L'arancia
  • L'arancia
Nel frattempo prendete l'arancia e staccatene un pezzetto di buccia, senza la parte bianca che eventualmente toglierete con il coltello (10) e quindi ricavatene delle striscioline (11) per poi tagliare le arance a metà per spremerle (12) ed ottenerne il succo.


La cottura

  • cottura
  • cottura
  • cottura
Dopo qualche minuto che la faraona è a rosolare con le erbette aggiustate di sale (13), unite il vino bianco a sfumare (14) e quindi anche le striscioline di buccia d'arancia (15).


La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Una volta sfumato il vino versate in padella anche il succo d'arancia (16) e lasciate andare la cottura con il coperchio mantenendo il gas a fuoco medio. Una volta sfumato il succo di arancia versate di nuovo altro vino bianco (17) e continuate a cuocere fino a fine cottura (18) sempre con il coperchio, facendo attenzione affinché il sughetto di fondo non si asciughi e la faraona non si attacchi al fondo. Di tanto in tanto quindi rimontatelo sulla carne. Il tempo di cottura totale è di circa 40 minuti. Una volta pronto impiattate, decorando con due fette d'arancia e un rametto di rosmarino fresco se desiderate, e servite subito in tavola ben caldo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO