faraona alla cacciatora

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 6 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 1000 grammi di faraona
  • 30 grammi di carote
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 grammo di peperoncini piccanti
  • 30 grammi di scalogno
  • 15 grammi di sedano
  • 1 spolverata di prezzemolo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 5 foglie di salvia
  • 10 centilitri di vino bianco
  • 3 centilitri di Aceto
  • 7 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 450Kcal
  • 20g di grassi
  • 20g colesterolo
  • 0g di fibre
  • 58g di proteine

La faraona alla cacciatora

La faraona alla cacciatora è uno squisito piatto che proviene dalla tradizione semplice contadina. I suoi ingredienti sono infatti quelli classici che si potevano reperire nei boschi o negli orti dei contadini.

La faraona alla cacciatora

Stampo di silicone Anatra 3D

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,95€


Gli ingredienti

ingredienti La ricetta della faraona alla cacciatora è molto semplice e per quattro persone prevede i seguenti ingredienti:

1 faraona

2 spicchi d'aglio

1 peperoncino

1 gambo di sedano

1 scalogno

1 ciuffo di prezzemolo

1 rametto di rosmarino

1 carota

5 foglie di salvia

10 cl di vino bianco

3 cl di aceto di vino bianco

olio extravergine d'oliva


  • La faraona all'arancia La faraona all'arancia è un secondo piatto classico e nobile, molto gustoso, sostanzioso e nutriente, da proporre ai vostri ospiti o in famiglia. La ricetta per cucinarla è molto semplice e prevede un...
  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...
  • L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog...
  • pollo al limone Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de...

The Witty Dog, Cibo per cani umido interamente BIO, Menu biologico completo: Anatra con zucca, Lattine 6x400 Gram. (alimento naturale per puppy, adulti, senior)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,7€


La faraona

  • faraona
  • faraona
  • faraona
Per prima cosa dovrete bruciare le penne residue sulla faraona aiutandovi con la fiamma della vostra macchina a gas. Poi lavatela bene ed eliminate le parti che non gradite come il grasso ed eventualmente la pelle.


Il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Quindi passate al soffritto. Sbucciate e schiacciate l'aglio, poi tritate grossolanamente lo scalogno. In un tegame grande mettete sette cucchiai d'olio extravergine di oliva e quindi spezzateci dentro il peperoncino. Accendete il fuoco a fiamma media e iniziate a rosolare l'aglio con lo scalogno.


La cottura della faraona

  • La cottura della faraona
  • La cottura della faraona
  • La cottura della faraona
Una volta rosolati mettete nel tegame anche la faraona e iniziate a farla dorare a fuoco vivace, girandola spesso in modo che la doratura sia uniforme. Aggiungete quindi le foglie di salvia e quelle di rosmarino senza il rametto per far insaporire.


Continuare la cottura

  • Continuare la cottura
  • Continuare la cottura
  • Continuare la cottura
Quindi abbassate la fiamma a media, e continuate a cuocere con il coperchio girando di tanto in tanto. Il tempo di cottura dipenderà dalla stagione e dalla consistenza della carne, ed è comunque di massimo 40 minuti. Dopo dieci minuti aggiungere un pochino di vino.


La salsa

  • salsa
  • salsa
  • salsa
Nel frattempo dedicatevi alla salsa. Pelate la carota e tagliatela grossolanamente prima in rondelle e poi in pezzi, per metterlo nel contenitore del mixer. Quindi aggiungete due foglie di salvia e qualche ago di rosmarino.


Continuare la salsa

  • salsa
  • salsa
  • salsa
Poi aggiungete qualche foglia di prezzemolo tagliata grossolanamente. Prendete il sedano, lavatelo bene e tagliate via le estremità prima di tagliarlo in pezzi e aggiungerlo al resto nel contenitore del mixer. Quindi snocciolate le olive e aggiungete anch'esse, lasciandone un pochina a parte.


Terminare la salsa

  • salsa
  • salsa
  • salsa
Ora prendete il vino e l'aceto, uniteli nello stesso bicchiere e versatelo nel contenitore del mixer prima di iniziare a frullare il tutto per ottenere una crema densa.


La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Quando mancano cinque minuti alla fine della cottura della faraona aggiungete anche la alsa ottenuta, mescolate bene con il cucchiaio di legno e quindi aggiungete le restanti olive. Terminate la cottura e spegnete il gas. Impiattate e servite ben calda.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO