petto di pollo al curry

vedi anche: pollo al curry
  Ricetta india

  Viene servita come piatto unico
  Ricetta per 3 persone

  Costo 6 €

Tempo di preparazione
02:-30:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
01:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di petto di pollo
  • 200 grammi di zucchine
  • 180 grammi di carote
  • 200 grammi di peperoni dolci
  • 120 grammi di cipolle
  • 2 spicchi di Aglio
  • 240 grammi di pomodori maturi
  • 140 grammi di mela
  • 4 cucchiai di curry
  • 75 centilitri di brodo vegetale
  • 60 grammi di limone
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 228Kcal
  • 5g di grassi
  • 5g colesterolo
  • 13g di fibre
  • 26g di proteine

Il petto di pollo al curry

Il petto di pollo al curry è un piatto molto classico della cucina indiana, importato in Europa dagli inglesi al tempo della loro dominazione sul paese, ed oggi di gran moda a nella cultura britannica.

Il petto di pollo al curry

Pressa per Hamburger Set 3 in 1 - 2 Dimensioni + Stampo per Burger Farciti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,95€
(Risparmi 10,63€)


Gli ingredienti

ingredienti Per cucinare il petto di pollo al curry dovrete procurarvi molti ingredienti da preparare con dei tempi abbastanza lunghi. Per una ricetta da tre persone dovrete dunque avere a disposizione:

300 g di petto di pollo

200 g di zucchine

180 g di carote

200 g di peperoni, meglio verdi o in alternativa rossi

2 cipolle

2 spicchi d'aglio

4 pomodori maturi

2 mele renette

4 o 5 cucchiai di polvere di curry

1 limone

0,75 lt di brodo vegetale

olio extravergine di oliva


  • Pollo al curry Per chi vuole mangiare leggero senza rinunciare alle soddisfazioni del palato proponiamo questa ricetta per cucinare il pollo al curry. Con questo piatto si può infatti abbinare alla leggerezza del po...
  • pollo alle prugne Il pollo alle prugne è un piatto inusuale e diverso dal solito, pronto in pochi minuti e con pochi ingredienti. È un piatto non per tutti i gusti. Dovrete infatti essere amanti dei sapori agrodolci, e...
  • pollo alla mandorle Il pollo alle mandorle è un piatto classico della cucina asiatica, in particolare quella cinese, che ha tra gli ingredienti principale il pollo appunto, cucinato spesso con salse agrodolci o particola...
  • insalata di pollo arrosto Il pollo rappresenta uno degli alimenti più diffusi su scala mondiale.Attualmente a guidare la classifica mondiale è il maiale, l’animale più “consumato” su scala globale per l’alimentazione umana, ...

The Spice Tailor Burro Di Kit Di Pollo Al Curry 300g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,49€


Il pollo

  • pollo
  • pollo
  • pollo
Cominciate questa ricetta lavorando sul pollo. Tagliate via le parti grasse e i nervetti bianchi quindi riducete i petti a straccetti piccoli che taglierete poi a dadini.


Le mele

  • mele
  • mele
  • mele
Quindi sbucciate le mele, tagliatele in spicchi e quindi a dadini. Mettetele in una piccola scodella in cui verserete il succo di un limone mescolato con acqua non troppo fredda fino a coprirle del tutto al fine di non farle annerire.


Le zucchine

  • zucchine
  • zucchine
  • zucchine
È ora il turno delle zucchine. Lavatele bene sotto l'acqua corrente e quindi privatele delle estremità vegetali. Quindi tagliatele a rondelle e mettetele in una piccola scodella per utilizzarle in seguito.


Le carote

  • carote
  • carote
  • carote
Ora prendete le carote e tagliate via le estremità, in modo poi da poterle pelare con un peeler. Una volta pelate tagliatele a rondelle fini e mettetele da parte in una scodella.


I pomodori

  • pomodori
  • pomodori
  • pomodori
Ora è il turno dei pomodori, che dovrete lavare anch'essi con cura sotto l'acqua corrente e quindi tagliare a pezzetti, cercando di eliminare prima tutti i semi e le acqua vegetali. Quindi mettete anch'essi in una scodella da parte.


I peperoni

  • peperoni
  • peperoni
  • peperoni
Quindi preparate i peperoni, tagliandoli in due per eliminare le parti vegetali, quelle bianche e tutti i semi. Quindi lavateli accuratamente sotto l'acqua corrente e tagliateli prima a listelle e poi a dadini.


La cipolla e il pollo

  • cipolla
  • cipolla
  • cipolla
Come ultimo ingredienti da preparare dovrete tritare grossolanamente la cipolla. Quindi mettetela da parte e iniziate a scottare gli straccetti di pollo. Mettete quattro cucchiai d'olio extravergine di oliva in una padella molto grande, possibilmente un wok, da far scaldare a fiamma medio alta. Mettetevi quindi i dadini di pollo e fateli scottare bene in tutte le parti prima di abbassare leggermente la fiamma.


Il pollo e la cipolla

  • pollo
  • pollo
  • cipolla
Fate cuocere gli straccetti di pollo per circa un quarto d'ora, facendo attenzione a non farlo attaccare o seccare troppo. Dopo circa dieci minuti di cottura aggiungete un cucchiaio di curry, mescolando bene per farlo prendere ovunque. Una volta cotto mettete il pollo da una parte e nella stessa padella ponete la cipolla e l'aglio tritato a stufare a fuoco molto basso. Fatela sudare per circa 10 minuti, aiutandovi con un pochino di brodo nel caso si asciugasse troppo.


Unire i primi ingredienti

  • pomodori
  • brodo
  • pollo
Una volta stufata la cipolla aggiungete i pomodori tagliati allungando con un pochino di brodo ancora. Lasciate andare per circa cinque minuti e quindi unite il pollo. Mescolate e lasciate andare per circa un quarto d'ora, mescolando e aggiungendo brodo di tanto in tanto.


Unire gli altri ingredienti

  • carote
  • zucchine
  • peperoni
Dopo 15 minuti iniziate ad unire in successione per prime le carote, quindi le zucchine e i peperoni. Lasciate andare cinque minuti bagnando sempre con del brodo quando necessario.


La preparazione finale

  • mele
  • La preparazione finale
  • curry
Infine asciugate leggermente i pezzi di mela ed uniteli alla padella. Mescolate bene, aggiungete uno o due cucchiai di curry (a seconda dei vostri gusti) e lasciate andare per altri 20 minuti a fuoco moderato. Nel caso siate amanti del sapore forte aggiungete altro curry a cinque minuti dal termine della cottura. In questo caso dovrete anche salare ed eventualmente pepare. Un volta pronto impiattate ben caldo e servite in tavola, magari accompagnando con del riso bollito.




Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO