cipolle caramellate

  Ricetta america

  Viene servita come contorno
  Ricetta per 2 persone

  Costo 1 €

Tempo di preparazione
02:10:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
02:00:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di cipolle
  • 60 grammi di zucchero
  • 60 grammi di zucchero di canna
  • 150 millilitri di Acqua
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 252Kcal
  • 0g di grassi
  • 0g colesterolo
  • 1g di fibre
  • 1g di proteine

Le cipolle caramellate

Le cipolle caramellate sono una preparazione molto gustosa per accompagnare le carni rosse di selvaggina e manzo alla piastra. Ma possono accompagnare anche formaggi strutturati o classici cheeseburger della cucina americana. Sono ottime anche con i legumi, con la frutta secca o con altri ortaggi come ad esempio i finocchi. Perfetto anche nella quiche, questo contorno regala un gusto dolciastro molto amato anche dai bambini. Le cipolle caramellate sono infatti un classico della cucina anglosassone, molto utilizzate per accompagnare la carne rossa e proposte anche nella cucina francese per alcune preparazioni.

Le cipolle caramellate

TRESKO® Spiral Slicer Spiralizzatore Verdura manuale Affetta Verdura sbuccia cetrioli grattugia Carota per spaghetti vegetali, patate, carote,adatto per verdure fino un diametro di 6,5 cm lavabile in lavastoviglie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Gli ingredienti

ingredienti Per cucinare le cipolle caramellate basta seguire una ricetta molto semplice, fatta di pochi ingredienti, a cui i più esigenti possono anche aggiungere qualche spezia come la cannella in polvere. Per due persone procuratevi quindi:

3 cipolle rosse di Tropea di media grandezza

60 g di zucchero bianco

60 g di zucchero di canna

150 ml di acqua


  • Le cipolle in pastella Le cipolle in pastella sono un piatto di origine americana, anche se ormai fanno parte della tradizione romana....
  • Le cipolle fritte Le cipolle fritte sono un gustoso antipasto oppure un contorno ottimo per la carne e il pesce, facile da realizzare e veloce. Potete prepararlo anche per qualche aperitivo con gli amici, prima della p...
  • Le cipolline in agrodolce Le cipolline in agrodolce sono un contorno per carne o un aperitivo molto gustoso, facile da preparare senza nessuna particolare cura, anche se dalla cottura un pochino lunga. L'abbinamento tra lo zuc...
  • Le cipolline sottaceto Le cipolline sottaceto sono un attimo antipasto o uno stuzzichino classico degli aperitivi italiani, in particolare per i cocktail, meglio adatti al gusto aspretto di questi buoni ortaggi. Infatti le ...

CANNELLO FIAMMA CARAMELLATORE PER CARAMELLARE FRUTTA CREME DOLCI + BOMBOLETTA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Le cipolle

  • cipolle
  • cipolle
  • cipolle
La preparazione parte naturalmente dalle cipolle, l'unico ingrediente da manipolare. Tagliate via le estremità e quindi sbucciate bene le cipolle. Quindi disponetele sul tagliere e iniziate ad affettarle in rondelle non troppo fine, di uguale spessore, per metterle quindi da parte.


Iniziate a unire gli ingredienti

  • Iniziate a unire gli ingredienti
  • Iniziate a unire gli ingredienti
  • Iniziate a unire gli ingredienti
Quindi prendete ora un tegame capiente, poggiatelo su un piano e metteteci dentro le cipolle tagliate. Ora aggiungete quindi lo zucchero bianco che avevate precedentemente pesato.


Unire il resto

  • Unire il resto
  • Unire il resto
  • Unire il resto
Quindi pesate anche lo zucchero di canna dal classico colore marrone e aggiungetelo alle cipolle. Misurate quindi la giusta quantità di acqua, e mettetela in una piccola brocca dotata di beccuccio. Iniziate a mescolare le cipolle con lo zucchero, delicatamente per non rompere gli ortaggi, e iniziate a versare anche l'acqua mentre miscelate. Una volta versata tutta l'acqua continuate a mescolare per far sciogliere bene lo zucchero.


La cottura

  • La cottura
  • La cottura
  • La cottura
Una volta sciolto bene tutto lo zucchero prendete il tegame e mettetelo sul fuoco, utilizzando il fornello più piccolo che avete. Accendete il fuoco e tenetelo al minimo, perché la preparazione deve cuocere molto lentamente e si deve evitare che l'acqua inizi a bollire. Coprite con un coperchio e fate andare per circa due ore, mescolando di tanto in tanto con il cucchiaio di legno in modo che le cipolle siano sempre a contatto con l'acqua zuccherata. Questa cambierà lentamente colore fino a divenire marroncina. Quando si sarà addensata abbastanza, ma senza divenire sciropposa, spegnete il fuoco e versate subito in una scodellina per servire in tavola come contorno per la carne senza versarci anche il sughetto di fondo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO