cipolline sottaceto

  Ricetta italia

  Viene servita come antipasto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di cipolle
  • 400 grammi di Aceto
  • 200 grammi di Acqua
  • 4 foglie di Alloro
  • 1 manciata di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 50Kcal
  • 0g di grassi
  • 0g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 2g di proteine

Le cipolline sottaceto

Le cipolline sottaceto sono un attimo antipasto o uno stuzzichino classico degli aperitivi italiani, in particolare per i cocktail, meglio adatti al gusto aspretto di questi buoni ortaggi. Infatti le cipolline vengono servite in genere in accompagnamento nei cocktail bar, oppure in famosi Martini, con gin o vodka. Entrambi i distillati sono perfetti per la cipollina sottaceto.

Con il vino sono meno indicate ma comunque servite insieme a cetriolini ed olivi, oppure con patatine fritte e noccioline. Sono il classico stuzzichino da bar, perfetto per aprire lo stomaco prima dei pasti o accompagnare le bevande alcoliche. La loro realizzazione è estremamente semplice e con una cottura molto veloce, da realizzare in 20 minuti.

Le cipolline sottaceto

Garner's Cipolline Sottaceto Dolci (454g)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€


Gli ingredienti

Gli ingredienti La ricetta delle cipolline sottaceto è molto semplice e richiede pochi ingredienti, che per due persone sono:

300 g di cipolline

400 ml di aceto di vino bianco

200 ml di acqua naturale (facoltativo)

10 chiodi di garofano

10 grani di pepe nero

4 foglie di alloro


  • le bruschette Le bruschette sono un semplice pasto, veloce e genuino. Più che una portata principale, questa pietanza viene servita come antipasto o durante un aperitivo, oppure come rapido pasto abbinato con un bu...
  • crocchette di cavolfiore Le crocchette di cavolfiore sono delle soffici e fragranti polpettina da gustare calde o tiepide, ottime come antipasto e anche come sfizioso piatto unico. I sapori degli ingredienti si uniscono per c...
  • Insalata di uova L'insalata di uova può essere sia un contorno ma più spesso un secondo piatto completo e ricco, da preparare velocemente. Bene anche come antipasto....
  • Le crocchette di zucca Le crocchette di zucca sono un ottimo secondo vegetariano o possono essere servite anche in antipasto. Si cucinano in modo semplice anche se hanno dei tempi un pochino lunghi nella cottura a causa del...

Dawtona Sott'Aceto Peperoni Rossi - Papryka Cwiartki (680g) (Confezione da 2)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,25€


Le cipolline

  • cipolline
  • cipolline
  • cipolline
Prendete le cipolline e disponetele sul tagliere. Con il coltello liscio spellatele (1) delicatamente in modo da non rovinarle, e quindi mettetele in una ciotolina per lavarle bene (2) sotto l'acqua corrente. Quindi lasciatele nella ciotolina piena di acqua e salatele (3) mescolando bene per far sciogliere il sale. Lasciatele dunque in acqua salata per circa due ore prima di cucinarle.


La soluzione acquosa per la cottura

  • La soluzione acquosa per la cottura
  • La soluzione acquosa per la cottura
  • La soluzione acquosa per la cottura
Ora in un pentolino abbastanza capiente da contenere tutte le cipolline versate l'aceto (4) e mescolatelo con l'acqua (5). Quindi aggiungete anche le foglie di alloro (6) mescolando.


Terminare la soluzione

  • Terminare la soluzione
  • Terminare la soluzione
  • Terminare la soluzione
Una volta unito l'alloro mettete nella soluzione acquosa anche i chiodi di garofano (7) e infine i grani di pepe nero (8). Quindi aggiungete un pizzico di sale (9).


La cottura

  • La cottura
  • La cottura
  • La cottura
Ora mettete il pentolino sul fuoco e unite le cipolline (10) con la fiamma viva. Una volta che l'acqua inizia a bollire (11) lasciate cuocere le cipolline per circa 15 o 20 minuti, a seconda della grandezza delle cipolline. Una volta cotte spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Una volta raffreddato prendete un barattolo di vetro, pulitelo bene e asciugatelo e quindi versateci dentro le cipolline (12) con tutta la soluzione acquosa di cottura. Se gradite una speziatura più forte unite anche l'alloro, i chiodi di garofano e il pepe con cui avete cotto le cipolline, altrimenti eliminateli. Potete consumare le cipolline entro una settimana oppure se desiderate conservarle per lungo tempo potete avvolgere il barattolo in un pallo pulito e bollirlo per un'ora in acqua, in modo che risulti sottovuoto.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO