melanzane sottaceto

  Ricetta Italiana

  Viene servita come antipasto
  Ricetta per 12 persone

  Costo 8 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:30:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: nessuna cottura
Lista degli Ingredienti


    Valori Nutrizionali di una porzione:
    • 0Kcal
    • 0g di grassi
    • 0g colesterolo
    • 0g di fibre
    • 0g di proteine

    Melanzane sottaceto

    Un metodo che ci permette di mangiare melanzane tutto l'anno e non solamente nei mesi in cui questi ortaggi sono di stagione, è la conservazione sottaceto. Le melanzane sottaceto hanno un gusto molto particolare e si possono preparare con diversi aromi ma quella che state per leggere è una ricetta abbastanza standard alla quale potrete con il tempo apportare le vostre modifiche. La preparazione delle melanzane è veloce ma è necessario tanto tempo per fare asciugare le melanzane. Vi consigliamo quindi due cose, visto l'impegno che richiede la ricetta. La prima è di preparare le melanzane sottaceto in un week end nel quale non avete particolari impegni. La seconda è di preparare una buona quantità di melanzane sottaceto, perchè visto che dovrete perdere del tempo fra asciugatura e seccatura, tanto vale fare tanti vasetti e preparare melanzane per tutto l'anno.
    Melanzane sottaceto

    Patak's Medio Melanzana Melanzane Sottaceto (283g) (Confezione da 2)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,04€


    Ricetta melanzane sottaceto

    Ricetta melanzane sottaceto Ecco gli ingredienti che vi serviranno per cucinare le melanzane sottaceto con questa ricetta:

    - 3 chili di melanzane fresche

    - 1 litro di aceto

    - 1 limone

    - prezzemolo, basilico, alloro pepe, peperoncino e sale

    Assicuratevi che le melanzane siano fresche e sane, di media grandezza, possibilmente melanzane violette ma soprattutto che siano di stagione....Inutile spiegare qui il valore ed il sapore delle verdure di stagione.

    • Melanzane sottolio Quando le melanzane sono di stagione,un ottimo modo per conservarle e mangiarle anche nei mesi successivi è conservarle sottolio. Le ricette per preparare le melanzane sottolio sono numerosissime, tut...
    • Il piatto finito Le melanzane sono un ortaggio molto utilizzato in Italia, in quasi tutti i tipi di piatti, dai primi ai contorni fino a piatti sostanziosi come la parmigiana. Il bacino del Mediterraneo ama in modo pa...
    • gli involtini di melanzane Gli involtini di melanzane sono un piatto gustoso e semplice da preparare, ottimo in antipasto per rallegrare le vostre serate con gli amici. È un piatto tipico della cucina italiana e mediterranea, n...
    • spaghetti alle melanzane Gli spaghetti alle melanzane sono un piatto diverso dall'usuale sugo con questi ortaggi da cucinare per dei maccheroni. È infatti un piatto “bianco”, molto semplice e delicato che consente di stupire ...

    Fackelmann Pinze per Sottaceti/Olive, Metallo, Multicolore

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,22€


    Tagliare le melanzane

    • mondare le melanzane
    • tagliare a fette le melanzane
    • stendere le melanzane su canovaccio
    Procediamo con la ricetta lavando e mondando le melanzane, dopo di che le tagliamo a fette nel senso della lunghezza, tagliando fette di mezzo centimetro di spessore. Sarebbe meglio tenere soltanto le fette della parte più esterna della polpa poichè la parte interna della melanzane è troppo spugnosa e non si addice bene alla conservazione sottaceto. Dopo averle tagliate riponete le melanzane su un canovaccio pulito e distendetele bene per farle asciugare.


    Salare, pepare e far sgocciolare le melanzane

    • salare le melanzane sottaceto
    • pepare le melanzane sottaceto
    • melanzane sottaceto
    Ora salate abbondantemente le melanzane e pepatele. Lasciandole distese su un telo fatele sgocciolare per mezza giornata possibilmente adagiando un asse con un peso sopra di esse, per facilitare la sgocciolatura dell'acqua. Lasciatele asciugare per una notte o comunque per almeno 10-12 ore.


    Sbollentare le melanzane sottaceto

    • sbollentare le melanzane nell'aceto
    • far asciugare le melanzane
    • far asciugare le melanzane
    Quando le melanzane si sono asciugate procediamo sbollentadole poco alla volta in abbondante acqua di ebollizione acidulata con del succo di limone. Lasciamo bollire ogni fetta per 4-5 minuti dopo di che le leviamo dalla pentola e le stendiamo su un canovaccio per farle successivamente asciugare al sole sino a quando non sono completamente asciugate.


    Riempire i barattoli con le melanzane

    • riempire i barattoli dei sottaceti
    • mettere l'aceto nei barattoli
    • melanzane sottaceto
    A questo punto prendete i barattoli e mettete le melanzane all'interno dei vasetti, alternando le fette agli aromi: basilico, prezzemolo, alloro e pepe(anche peperoncino se lo gradite). Comprimete e schiacciate per bene le fette di melanzane, dopo di che ricoprite con l'aceto. I dischetti di plastica forati dei sottaceti sono l'ideale per schiacciare per bene le verdure ed evitare che si formino delle bolle d'aria nei vasetti. Dopo qualche giorno controllate se il livello dell'aceto si è abbassato ed in caso rabboccate, dopo di che coprite con uno strato di olio di oliva e chiudete. Fate riposare per almeno 40 giorni in un luogo buio, asciutto e fresco.


    Come sterilizzare i barattoli

    Una delle cose più importanti quando si preparano delle conserve è sicuramente la sterilizzazione dei barattoli. Sterilizzare i barattoli è necessario se non si vuole correre il rischio che gli alimenti che mettiamo sotto conserva subiscano un attacco batterico o vengano contaminati. Una sterilizzazione fatta male infatti può causare la proliferazione del botulino, un pericolosissimo battere che se ingerito può portare delle gravi conseguenze al nostro organismo, iniziando con vomito e diarrea ma con conseguenze molto gravi che possono portare persino alla morte.

    Prima di riempire i barattoli con le nostre melanzane sottaceto quindi assicuriamoci di aver sterilizzato per bene i barattoli e di aver eliminate tutte le bolle d'aria presenti nella conserva....vediamo più nello specifico come fare!

    Per prima cosa dovremo prendere una pentola ampia e riempirla di acqua. Mentre portiamo ad ebollizione quest'acqua prendiamo i barattoli che vogliamo sterilizzare e con un canovaccio li avvolgiamo per bene, per evitare che si rompano nella fase di sterilizzazione. Mettiamo i barattoli avvolti dal canovaccio all'interno del pentolone e lasciamo bollire per almeno 15-20 minuti dopo di che togliamo i barattoli aiutandoci con una pinza e li facciamo sgocciolare. Nel frattempo scaldiamo il forno a 80-100 ° C e appena è caldo vi riponiamo i barattoli per farli asciugare qualche minuto, eliminando così ogni tracci residua di acqua e di umidità. Fatto questo i barattoli sono pronti per essere riempiti.

    Non appena avremo riempito i barattoli con la conserva e l'aceto, assicuriamoci di premere e schiacciare per bene ed in maniera omogenea tutto il contenuto dei barattoli, facendo fuoriuscire eventuali bolle d'aria. Queste bolle d'aria sono le più pericolose perchè potrebbero essere la causa di una fermentazione batterica e quindi potrebbero mandare in fumo tutti i nostri sforzi. Chiudiamo i barattoli e lasciamo passare qualche giorno dopo di che controlliamo il livello dell'olio ed eventualmente rabbocchiamo per fare in modo che le melanzane siano ben coperte e che il livello dell'olio superi le melanzane. Infine chiudiamo il barattolo assicurandoci che il coperchio sia ben sigillato e chiuda bene il barattolo. Se vogliamo possiamo sterilizzare il barattolo una volta chiuso, facendolo bollire ancora 10 minuti nell'acqua.



    Guarda il Video




    COMMENTI SULL' ARTICOLO