zucca fritta

  Ricetta Italiana

  Viene servita come contorno
  Ricetta per 4 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fritto
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di zucca gialla
  • 2 uova di gallina
  • 200 grammi di farina di grano tenero
  • 1 pizzico di sale
  • 300 grammi di olio di semi di girasole
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 907Kcal
  • 78g di grassi
  • 78g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 12g di proteine

La zucca fritta

La zucca è un ortaggio, protagonista di diverse ricette che vanno dal primo piatto al secondo, dal contorno al dolce. Da ciò si evince che essa è molto versatile e la possiamo ritrovare in innumerevoli modi. Partendo dai risotti si possono creare delle pietanze semplice ed elaborate e ricche di sapori, come risotto con zucca e salsiccia, con zucca e cozze, zucca e gamberetti, lasagna con la zucca o un semplice risotto con la zucca. Si possono realizzare delle semplici ma deliziose minestre, dei fagottini al forno ripieni di questo alimento, la si può cucinare al forno, in pastella o fritta come contorno, ed è possibile trovarla anche sottoforma di dolce. Insomma, la zucca la si può cucinare in qualsiasi modo. Questo è un fattore positivo perché, essendo essa un alimento ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo, sarebbe bene mangiarla almeno due o tre volte alla settimana. Tale ortaggio è ricco di acqua, fibre, potassio, vitamina A, B1, B2, C, fosforo e ferro. Di contro, però, ha la capacità di assorbire qualsiasi condimento, anche quelli grassi, perciò attenzione a non abusare con gli ingredienti necessari alle ricette che si vogliono creare, altrimenti ci potrebbe risultare indigesta. Una tra queste è proprio la zucca fritta: per quanto possa essere buona, il cibo fritto è comunque abbastanza calorico, per questo si suggerisce di utilizzare oli puri come l’olio di semi di girasole o di semi di arachidi e, inoltre, è consigliato non farne un consumo eccessivo, ma sporadico, in modo da non risentirne, ma solo di beneficiare di questa bontà. La zucca proviene dalla famiglia delle Cucurbitaceae e le tipologie più famose sono la Cucurbita Maxima, un genere dolce dal colore giallo-arancio, e la Cucirbita moschata, tendente al verde e molto friabile. Tutto di questo alimento è possibile gustare, anche i suoi semi. Essi, infatti, hanno innumerevoli proprietà benefiche e possono essere usati come condimento,oppure, ne si può ricavare un olio adatto all’arte culinaria o da utilizzare come cosmetico. La zucca, oltre ad essere un’ottima protagonista per le ricette più svariate, nei paesi anglosassoni viene utilizzata anche una sorta di lanterna durante la festività di Halloween, in quanto si riteneva che cacciasse via gli spiriti maligni.
la zucca fritta

Herb & Kale Stripping Tool - rimuove e Grinds foglie dai gambi in pochi secondi! - Perfetto per Spogliarello verdure o erbe come Kale, Chard, rosmarino, timo, ecc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,2€


Ricetta Base

  • ingredienti zucca fritta
La ricetta base per la preparazione della zucca fritta, per una dose destinata ad un consumo da parte di quattro persone, richiede l’utilizzo dei seguenti ingredienti nelle seguenti misure:

500 grammi di zucca

2 uova intere

200 grammi di farina

300 grammi di olio di semi di girasole o di arachidi

1 pizzico di sale.


  • gnocchi di zucca Gli gnocchi sono uno dei piatti più tradizionali del nostro paese e di molto altri con diversi modi e ingredienti per prepararli. Infatti si possono realizzare vari tipi di impasto, anche nella forma,...
  • Il risotto è uno dei piatti più classici della cucina italiana, un piatto molto versatile, da cucinare con molti ingredienti, con origine probabilmente nel settentrione della penisola. È infatti al no...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • zucca gratinata La zucca è davvero un ortaggio versatile. Inoltre essendo povera di zuccheri e al tempo stesso ricca di vitamine e sali minerali, si presta bene per ogni tipo di dieta, sia quelle ipocaloriche (come t...

Knorr - 25o verdura invernale - 95 G

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,59€


La zucca

  • zucca con semini
  • zucca senza semini
  • zucca lavata e divisa a fette grandi
Prendere i 500 grammi di zucca e ripulirla accuratamente. L’ortaggio presenterà dei semini di cui dovrà essere privata per poi essere sottoposta ad un lavaggio.


Taglio della zucca

  • zucca da sbucciare
  • zucca sbucciata
  • tagliare la zucca in pezzi
La zucca, al suo esterno, è ricoperta da una buccia verde e dura, la quale va eliminata, perchè non commestibile. Successivamente si può procedere al taglio dell’alimento nella forma che più si desidera.


Ingredienti per la frittura

  • zucca tagliata
  • uova
  • farina
Una volta terminato il taglio della zucca,è possibile iniziare a prendere tutti gli ingredienti di cui si necessita per preparare l’alimento alla frittura, ovvero: uova e farina.


Le uova

  • uova
  • uova aperte in un piatto con un pizzico di sale
  • uova sbattute
Prendere le due uova di media grandezza e aprirle, versandone sia tuorlo sia albume all’interno di un piatto fondo ed aggiungere ad esse un pizzico di sale. Successivamente iniziare a sbattere fin quando non raggiungono un composto omogeneo.


Preparare la zucca

  • preparare la zucca per la frittura
  • mettere la zucca nella farina e poi nell'uovo
  • zucca pronta per la frittura
Dopo aver tagliato la zucca nella forma desiderata e dopo aver preparato le uova, è possibile iniziare con il procedimento pre-cottura, che consiste nell’immettere l’alimento in questione prima nella farina, facendo attenzione che venga ricoperta tutta la superficie e poi nel composto di uova. Infine riporla in un terzo piatto pulito.


Cottura della zucca

  • zucca da friggere
  • frittura della zucca
  • zucca fritta
Terminato il procedimento pre-cottura, prendere un recipiente dai bordi abbastanza alti e versare al suo interno almeno 200 grammi di olio di semi di arachidi o di semi di girasole. Accendere il fornello, con una fiamma moderata e attendere che l’olio si riscaldi. Successivamente, inserire tre o quattro pezzi alla volta, a seconda della grandezza della padella e far friggere la zucca. Durante la cottura, girare l’alimento dopo almeno un minuto affinché la frittura sia omogenea da entrambi i lati.


Servire la zucca

  • zucca pronta
  • la zucca fritta
Terminato il tempo di cottura, che sarà all’incirca di quattro o cinque minuti per pezzo, riporre la zucca in un piatto con un tovagliolo di carta, in modo tale che l’olio in eccesso possa essere assorbito. Non appena la cottura di ciascun pezzo sarà terminata, sarà possibile servire il pasto in tavola da solo oppure accompagnato da una bella insalata mista di foglie verdi, rucola e carote tagliate a fette sottili. Si consiglia un consumo dell’alimento, dopo almeno qualche minuto, in modo tale che questi si freddi leggermente, evitando così scottature.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO