pizzette sfoglia

  Ricetta italia

  Viene servita come antipasto
  Ricetta per 6 persone

  Costo 6 €

  Tempo di preparazione
04:-30:00


  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di pasta sfoglia
  • 400 grammi di pomodori maturi
  • 50 grammi di melanzane sottolio
  • 20 millilitri di Olio extravergine
  • 30 grammi di parmigiano
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 439Kcal
  • 32g di grassi
  • 32g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 6g di proteine

Pizzette di pasta sfoglia

Le pizzette di sfoglia sono una simpatica e squisita da pietanza da servire in tavola nelle occasioni più svariate, come aperitivo, come antipasto, durante una festa di compleanno o per qualche occasione particolare e semplice allo stesso tempo. Le pizzette di sfoglia sono molto semplici da realizzare e la loro bontà risiede nel fatto che queste possono essere condite in qualsiasi modo noi desideriamo. L’unica difficoltà nella preparazione di questa pietanza risiede nel realizzare la pasta sfoglia, una delle basi per moltissime ricette, buona da gustare ma abbastanza complessa nella sua preparazione. Per la preparazione della pasta sfoglia occorre realizzare un pastello e un panetto, il primo è un miscuglio di due farine setacciate, acqua e sale, il secondo, invece, è realizzato con burro e farina. In seguito si mescolano panetto e pastello lavorandoli ripetutamente ogni 30 minuti.
Pizzette di pasta sfoglia

Zenker Stampo per 12 Pizzette Tonde, Acciaio, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


La ricetta

  • ingredienti ricetta
La ricetta delle pizzette di sfoglia è davvero squisita ed è l’ideale per essere servita sia come antipasto sia come aperitivo. Per poter realizzare questa ricetta per una dose destinata 6 persone occorrono i seguenti ingredienti nelle seguenti misure:

400 grammi di pasta sfoglia

600 gr di pomodori freschi

50 gr di melanzane sott’olio

20 ml di olio extravergine di oliva

30 gr di parmigiano grattugiato.


  • pizzette fritte con fiori di zucca Le pizzette fritte non sono una novità dei nostri giorni, anche se oggi è di gran moda parlare di street-food, infatti, soprattutto nel napoletano, e nel meridione in generale, rappresentavano, e rapp...
  • Le pizzette di pasta sfoglia vengono preparate con pochi ingredienti e il procedimento per preparale è davvero semplice, soprattutto se comprate la pasta sfoglia fresca o surgelata già pronta per l’us...
  • le pizzette La cucina italiana dà la possibilità di creare diversi pasti, da quelli più elaborati a quelli più semplici, che vanno dagli antipasti al primo piatto, dal secondo piatto al contorno fino ad arrivare ...
  • pizzette di melanzane Vengono chiamate "pizzette", ma in realtà non sono fatte con l'impasto della pizza. La base delle pizzette di melanzane sono le melanzane stesse, che vengono prima grigliate e poi condite con pomodoro...

Klarstein Capricciosa forno elettrico per pizza con cupola in terracotta (1200w, tempo di cottura 5-10min, per sei pizzette o una pizza grande da 25cm, presa toch-cool) - terracotta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 119,99€


La pasta sfoglia

  • La pasta sfoglia
  • La pasta sfoglia
  • La pasta sfoglia
La ricetta della pasta sfoglia prevede i seguenti ingredienti nelle seguenti misure per quanti riguarda il pastello:

200 grammi di farina

250 ml di acqua

16 gr di sale

150 gr di farina di manitoba.

Per realizzare il panetto occorrono i seguenti ingredienti:

250 gr di burro

75 gr di farina

Iniziate la preparazione della pasta sfoglia partendo dal pastello. Dunque, prendere un recipiente dai bordi alti e capiente e iniziate a versare al suo interno le due farine con l’ausilio di un setaccino e poi mescolate entrambe le farine setacciate (1). Poi riponetele su di una superficie piana nella classica forma a fontanella e versate al suo interno, gradualmente, l’acqua con il sale sciolto (2) e iniziate ad impastare energicamente fino al raggiungimento di un impasto morbido, elastico e liscio (3). Una volta raggiunto il risultato, riponete il composto in un luogo fresco, coprendolo con un canovaccio, e lasciatelo riposare per almeno mezz’ora.


Il panetto

  • Il panetto
  • Il panetto
  • Il panetto
Mentre il pastello è in fase di riposo, potrete procedere con la realizzazione del panetto. Quindi, riponete in una planetaria la farina setacciata e il burro (4) e iniziate a mescolare il tutto fin quando non diventa un unico composto. Riponete poi il panetto nella carta forno (5) e iniziate a modellarla cercando di conferirle la forma di un rettangolo (6). Appena pronta, riponetela all’interno del frigorifero, nella parte meno fredda, e lasciatela riposare per circa 30 minuti.


Preparazione della pasta sfoglia

  • Preparazione della pasta sfoglia
  • Preparazione della pasta sfoglia
  • Preparazione della pasta sfoglia
Allo scadere dei trenta minuti di riposo, prendete il pastello e, infarinando la superficie su cui andrete a lavorare, iniziate a stendere la pasta con l’ausilio di un mattarello (7). Riponete poi al suo centro il pastello, liberandolo dalla carta forno (8). Infine, richiudete il panetto all’interno del pastello portando i lembi verso il centro, creando una sorta di effetto scatola (9).


Ultimare la preparazione

  • Ultimare la preparazione
  • Ultimare la preparazione
  • Ultimare la preparazione
Come ultime fasi bisogna procedere con lo stendere pastello e panetto insieme, realizzando un unico composto (10). In seguito, quando i due composti saranno diventati un tutt’uno, portare i due lembi esterni verso il centro, creando un effetto libro (11) e poi richiudete ancora una volta ripiegando la pasta su se stessa (12). Poi, riporre la pasta in un luogo fresco e coperta con un canovaccio e lasciate riposare per circa mezz’ora. Allo scadere dei trenta minuti, ripetere nuovamente l’operazione, quindi: infarinate il piano di lavoro, stendete la pasta sfoglia e poi ripiegatela su se stessa. Ripetere questa lavorazione almeno 4 volte, ricordando di lasciar riposare la pasta per circa trenta minuti ogni volta che ripeterete l’azione.


Il condimento

  • Il condimento
  • Il condimento
  • Il condimento
Mentre la pasta sfoglia è in fase di riposo, si può procedere con la preparazione del condimento. Quindi, prendete una padella e versate al suo interno l’olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio e lasciate soffriggere per qualche minuto (13). Intanto tagliate i pomodorini in due metà (14) e poi aggiungeteli all’interno della padella e lasciate in cottura per almeno 10 minuti a fiamma vivace (15).


pizzette sfoglia: Infornare le pizzette

  • Infornare le pizzette
  • Infornare le pizzette
  • Infornare le pizzette
Nel frattempo, dopo aver lasciato riposare la pasta sfoglia, stenderla nuovamente su di una superficie infarinata rendendola alquanto sottile (16). Successivamente, realizzare le pizzette conferendo una forma circolare, aiutandosi anche con un bicchiere (17). Poi, prendete una pirofila dai bordi bassi ma capiente e riponete al suo interno la carta forno sulla cui superficie andrete ad adagiare le pizzette, spennellando la superficie con l’olio extravergine di oliva e aggiungendo una mangiata di parmigiano grattugiato (18). Infine infornate per circa 20 minuti ad una temperatura pari a 160°C. una volta pronte le pizzette potrete condirle con il sugo a base di pomodorini realizzato in precedenza e con delle melanzane sott’olio.



COMMENTI SULL' ARTICOLO