gnocchi nero di seppia

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 6 persone

  Costo 6 €

Tempo di preparazione
01:20:00
  Tempo di preparazione
00:60:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 1 chilo di patate
  • 300 grammi di farina di grano tenero
  • 1 uovo di gallina
  • 100 grammi di polpa di granchio
  • 100 grammi di gamberi
  • 10 centilitri di vino bianco
  • 30 grammi di porri
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 392Kcal
  • 6g di grassi
  • 6g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 17g di proteine

Gli gnocchi al nero di seppia

Gli gnocchi al nero di seppia possono essere preparati sia durante l'impasto, che con l'aggiunta del liquido nero al condimento. In questa ricetta abbiamo optato per la seconda soluzione, mentre sceglieremo la prima in un'altra ricetta. Gli gnocchi al nero di seppia possono essere conditi con vari ingredienti, tutti a base di pesce, e per questa ricetta abbiamo scelto i crostacei, come gamberi e granchio, facili da lavorare. Basterà comprare infatti dei bastoncini di polpa di granchio e dei gamberi surgelati per fare i vostri gnocchi, con un sapore del tutto particolare e diverso.
Gli gnocchi al nero di seppia

Paderno Raschia da Cucina Rettangolare Multiuso Inox 18/10, Manico in Polipropilene Nero-15 x 7,5 cm, Acciaio Inossidabile, Nero, 15 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,52€


Gli ingredienti

Gli ingredienti La ricetta è per sei persone, e servono i seguenti ingredienti:

Per gli gnocchi

1 kg di patate

300 g di farina

1 uovo

sale fino

Per il condimento

100 g di polpa di granchio

100 g di gamberi sgusciati e surgelati

10 c di vino bianco

30 g di porro

4 g di nero di seppia (1 bustina)

prezzemolo

sale

olio extravergine di oliva

  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...
  • Gli gnocchi al gorgonzola Gli gnocchi al gorgonzola si preparano con una ricetta semplice e gustosa, molto nutriente e sostanziosa, facile da preparare e anche molto veloce se comprati gli gnocchi invece di prepararli voi stes...
  • Gli gnocchi ai funghi Gli gnocchi ai funghi sono un piatto delizioso, perfetto per le domeniche in famiglia o con gli ospiti. Il piatto dipende dal gusto dai funghi che avete scelto, da cui dipenderà anche il costo, e può ...
  • Gnocchi con panna Gli gnocchi con la panna sono una preparazione poco usata ma comunque molto gustosa e saporita, diversa dal solito piatto di gnocchi al sugo. Questa pasta alle patate ben si sposa con i suoi ingredien...

Yanyudongi Cartoon Piatto in Ceramica Creativa Occidentale da tavola Gnocchi Colazione Snack Piatti Occidentali Carino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,62€
(Risparmi 5€)


Lessare le patate

  • Lessare le patate
  • Lessare le patate
  • Lessare le patate
Iniziamo la ricetta naturalmente dalla preparazione più lunga, gli gnocchi. Per prima cosa dovete lessare le patate, e mettete quindi abbondante acqua in una pentola, accendete il fuoco e aggiustatela di sale (1). Quando l'acqua è in ebollizione, aggiungetevi le patate con tutta la buccia (2) e fatele lessare per mezzora almeno. Controllate la cottura, pizzicandole con uno stuzzicadenti oppure una forchetta. Una volta lessate, scolate le patate (3) e fatele freddare.


Spellate le patate

  • Spellate le patate
  • Spellate le patate
  • Spellate le patate
Una volta fredde, prendete le patate lesse e iniziate a sbucciarle con un coltello (4), e quindi tagliatele in pezzi e mettetele in un piatto fondo (5). Con lo schiacciapatate oppure anche con una forchetta iniziate a romperle e schiacciarle per arrivare ad ottenere una purea (6) da lasciare sempre sullo stesso piatto.


L'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
Poi prendete la planetaria più grande che avete e versateci dentro la farina (7) setacciata, in cui praticherete, al centro, un buco. Rompete l'uovo e mettetelo proprio al centro della farina (8), nel buco, con tutto l'albume. Iniziate a sbattere l'uovo con la farina (9) usando la frusta o anche una forchetta.


Finite l'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
Dopo aver sbattuto bene l'uovo e la farina, unite alla planetaria anche la purea di patate (10). Ora potete iniziare ad impastare con le mani (11), per circa un quarto d'ora. Quando avrete finito di impastare, lasciate l'impasto (12) ottenuto nella planetaria e copritelo con un panno, per farlo riposare per circa un'ora.


Gli gnocchi

  • gnocchi
  • gnocchi
  • gnocchi
Dopo aver fatto riposare l'impasto, riprendetelo e tagliatelo in tanti pezzi di piccole-medie dimensioni. Prendete ogni pezzo, infarinate il tagliere e iniziate a rotolare con le mani (13) per fare un lungo sigaro dello spessore di circa 1 centimetro. Quindi tagliate il sigaro in tanti pezzi (14) sempre di un centimetro, per fare i vostri gnocchi, che lascerete sul tagliere (15), infarinandoli un po'.


Il porro

  • Il porro
  • Il porro
  • Il porro
Quindi iniziate ora a preparare il condimento, prendendo il porro per lavarlo (16) bene sotto l'acqua corrente. Una volta lavato, asciugatelo e iniziate a tritarlo (17) bene con il coltello grande. Infine mettetelo a parte (18) su un piattino.


La polpa di granchio

  • La polpa di granchio
  • La polpa di granchio
  • La polpa di granchio
Ora passate a lavorare la polpa di granchio, che metterete sul tagliare (19) per tritarlo (20) finemente e metterlo su un piattino (21) a parte ed usarlo a fine ricetta.


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Quindi passate a preparare il soffritto. Versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (22) in una padella di medie dimensioni, fateli scaldare, e poi metteteci il porro tritato (23) in modo che possa soffriggere e diventare trasparente. Infine aggiungete anche i gamberi (24) surgelati.


La cottura dei gamberi

  • La cottura dei gamberi
  • La cottura dei gamberi
  • La cottura dei gamberi
Dopo qualche minuto, girate i gamberi (25) per farli cuocere uniformemente, e poi versateci sopra il vino bianco (26), per farlo sfumare, e continuate a cuocere i gamberi per altri 10 minuti. Nel frattempo, prendete mezza tazzina di acqua calda e versaci dentro il nero di seppia (27), per farlo sciogliere.


Terminate il condimento

  • Terminate il condimento
  • Terminate il condimento
  • Terminate il condimento
Quando i gamberi sono cotti, unite alla padella anche la polpa di granchio (28), mescolate sommariamente (29) e quindi salate leggermente (30), prima di mescolare di nuovo con cura a fuoco basso.


Gli gnocchi

  • Gli gnocchi
  • Gli gnocchi
  • Gli gnocchi
Intanto avrete messo a bollire l'acqua salata per la cottura della pasta. Una volta in ebollizione, versate gli gnocchi (31) per lessarli. Gli gnocchi andranno a fondo (32), per poi risalire da soli in superficie, quando saranno cotti (33).


Il nero di seppia

  • Il nero di seppia
  • Il nero di seppia
  • Il nero di seppia
Prendete una padella grande, e versateci dentro il nero di seppia (34) sciolto in acqua, e accendete il fuoco al minimo. Quindi prendete gli gnocchi dalla superficie dell'acqua (35) con una ramina, e metteteli direttamente nella padella (36) con il nero di seppia.


gnocchi nero di seppia: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Mescolate con cura gli gnocchi nel nero di seppia (37), finché non avranno preso tutti il colore nero. Quindi spegnete il fuoco sotto ai gamberi, e aggiungete il prezzemolo (38), mescolatelo sommariamente e poi trasferite i gamberi e la polpa di granchio nella padella con gli gnocchi (39). Mescolate di nuovo sommariamente, senza far prendere colore al condimento, spegnete il fuoco, e impiattate per servire subito in tavola ben caldo. Il piatto va accompagnato con un vino bianco strutturato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO