gnocchi con salsiccia

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 6 persone

  Costo 6 €

  Tempo di preparazione
02:00:00


  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 1 chilo di patate
  • 300 grammi di farina di grano tenero
  • 1 uovo di gallina
  • 400 grammi di salsiccia fresca di maiale
  • 50 millilitri di vino bianco
  • 30 grammi di Acciughe o Alici
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 573Kcal
  • 24g di grassi
  • 24g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 23g di proteine

Gnocchi con salsiccia

Gli gnocchi sono un piatto tipico del nostro paese, che grazie alle tante culture gastronomiche tradizionali, vanta numerose ricette per ogni singola regione.

Oggi vi propiniamo questo primo piatto molto apprezzato da tutti, con condimento di salsiccia saltata in padella con olio e porro.

Gli gnocchi si prestano benissimo per essere accompagnati da salse e sughi realizzati con moltissimi ingredienti diversi, dagli ortaggi alle verdure fresche, con i funghi, con il pesce e con la carne.

Grazie alla loro consistenza e morbidezza, sono ideali anche per l'alimentazione dei pi piccoli.

Una porzione non pi di due volte alla settimana pari a 100 grammi di questo alimento, il quantitativo ideale raccomandato da nutrizionisti e dietologi.

Gnocchi con salsiccia

Cestello per cottura a vapore pieghevole in acciaio inox, LOMATEE, Diametro da 14 a 24 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 10€)


Ingredienti

Ingredienti Per realizzare la seguente ricetta per sei persone, dovete procurarvi questi ingredienti :

per l'impasto

1 kg di patate

300 g di farina

1 uovo medio

per il condimento

4 salsicce di maiale

50 ml di vino bianco

30 g di porro

sale fino

olio extra vergine di oliva

  • la zuppa di farro Il farro un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato gi dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • linguine con le vongole Che cosa c' di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...
  • Minestra di patate Le patate sono oggi un alimento fondamentale nella nutrizione umana, ma in Europa sono relativamente recenti. Nonostante questo il loro utilizzo quotidiano e molto importante in tutte le culture eur...

Tagliere grande eco-friendly in bambù- 45x30 mm in legno di bambù spesso e resistente con scanalatura raccogli-goccia e bordo di stabilizzazione - 3 anni di garanzia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,95€
(Risparmi 7€)


Lavorate le patate

  • Lavorate le patate
  • Lavorate le patate
  • Lavorate le patate
Iniziate questa ricetta, aggiustando di sale fino a vostro gradimento l'acqua di cottura delle patate (1), una volta in ebollizione, aggiungete l'ortaggio intero con la buccia (2) e lasciate cuocere per circa quindici minuti a fiamma moderata. Per essere certi che le patate si siano cotte anche dentro, consigliamo di pizzicarle con uno stuzzicadenti oppure una forchetta. Appena cotte, scolatele in uno scolapasta (3) e lasciatele raffreddare per qualche minuto. Consigliamo per accelerare i tempi, di passare le patate un paio di minuti sotto l'acqua corrente.


Continuate le patate

  • Continuate le patate
  • Continuate le patate
  • Continuate le patate
Una volta raffreddate, ponete le patate sopra un tagliere pulito ed aiutandovi con un coltello, eliminate la buccia (4), ripetendo la stessa operazione per il restante di patate che avete a disposizione. Terminato questo passaggio, mettete l'ortaggio senza buccia dentro un piatto fondo da portata (5) e con una forchetta schiacciatelo in maniera energica, fino ad ottenere un composto liscio senza grumi (6).


Preparate l'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
Per realizzare l'impasto, prendete una planetaria di medie dimensioni oppure una terrina, e versate al suo interno la farina (7), dopo aggiungete l'uovo intero (8) e con una forchetta sbattetelo velocemente (9).


Terminate l'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
A questo punto, aggiungete sopra la farina con l'uovo, le patate lavorate in precedenza (10) ed iniziate ad impastare con le mani velocemente (11), fino alla realizzazione di una palla dalla consistenza liscia (12). Lasciate riposare l'impasto per circa due ore, coprendolo con della pellicola trasparente per alimenti.


Realizzate gli gnocchi

  • Realizzate gli gnocchi
  • Realizzate gli gnocchi
  • Realizzate gli gnocchi
Prendete una parte dell'impasto realizzato precedentemente e formate con il palmo delle mani un sigaro delle spessore di un pollice (13), dopo con un coltello dalla lama seghettata, iniziate a tagliuzzarlo in quadratini di circa un centimetro (14). Ripete la stessa operazione per il restante dell'impasto che avete a disposizione. Una volta realizzati tutti gli gnocchi che vi occorrono, lasciateli da parte su un tagliere (15), oppure una spianatoia, lasciandoli asciugare ancora per circa trenta minuti.


Lavorate il porro

  • Lavorate il porro
  • Lavorate il porro
  • Lavorate il porro
Ponete il porro sopra un tagliere pulito (16) ed iniziate a sminuzzarlo finemente con un coltello dalla lama seghettata (17), terminato questo passaggio, lasciate da parte il composto dentro un piattino piano (18).


Le salsicce

  • salsicce
  • salsicce
  • salsicce
Prendete le salsicce e ponete sopra un tagliere (19), dopo aiutandovi con un coltello, tagliuzzateli a rondelle non troppo sottili (20) ed una volta completata questa fase, lasciate la carne lavorata da parte sopra un piatto piano (21).


Preparate il soffritto

  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
In una pentola di medie dimensioni antiaderente, versate al suo interno tre cucchiai abbondanti di olio extra vergine di oliva (22) e lasciate scaldare a fiamma bassa per qualche minuto, dopo unitevi il porro sminuzzato precedentemente (23), ed una volta che questo frigge, aggiungete in padella le salsicce tagliate a rondelle (24), mescolando accuratamente con un mestolo di legno. Lasciate cuocere a fiamma moderata per circa dieci minuti.


Proseguite gli ingredienti

  • Proseguite gli ingredienti
  • Proseguite gli ingredienti
  • Proseguite gli ingredienti
A questo punto, sfumate con il vino bianco alzando la fiamma del fornello (25) e con un mestolo mescolate accuratamente (26), abbassate la fiamma sottostante e coprite con un coperchio (27), lasciando in cottura per circa quindici minuti. Controllate di tanto in tanto che non si consumi in maniera eccessiva il vino in pentola, per evitare che si bruci la carne.


Cottura degli gnocchi

  • Cottura degli gnocchi
  • Cottura degli gnocchi
  • Cottura degli gnocchi
Aggiustate di sale fino a vostro gradimento l'acqua per la cottura degli gnocchi (28) ed una volta raggiunto il bollore, versatevi gli gnocchi realizzati a mano precedentemente (29), lasciando cuocere fino a quando non vengono a galla (30).


gnocchi con salsiccia: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Una volta che tutti gli gnocchi saranno a galla, trasferiteli dalla pentola alla padella con una ramina (31) e con un mestolo, mescolate bene tutti gli ingredienti (32), fino a quando non sia saranno amalgamati bene tra loro (33). Impiattate e servite i tavola ben calda, accompagnando alla pietanza del buon vino rosso secco e per chi volesse servirsene, potete portare del formaggio grattugiato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO