lasagne radicchio e taleggio

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 6 €

Tempo di preparazione
01:15:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:60:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 120 grammi di pasta secca all'uovo
  • 200 grammi di radicchio rosso
  • 150 grammi di taleggio
  • 30 grammi di pancetta di maiale
  • 30 grammi di porri
  • 30 grammi di parmigiano
  • 70 millilitri di vino bianco
  • 500 millilitri di latte
  • 80 grammi di burro
  • 60 grammi di farina di grano tenero
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1253Kcal
  • 82g di grassi
  • 82g colesterolo
  • 6g di fibre
  • 44g di proteine

La lasagna al radicchio e taleggio

La lasagna al radicchio e taleggio una classica variante bianca delle lasagne, amata in particolare al nord, dove questo formaggio dal gusto ricco molto popolare. Alla ricetta, molto semplice da realizzare, abbiamo aggiunto agli ingredienti anche una piccolissima porzione di guanciale a cubetti, da dare un tocco ancora pi forte al sapore, ma senza sovrastarlo. Solo qualche cubetto per accompagnare ed integrare il taleggio fuso, che ha un sapore perfetto per essere unito al guanciale, ma non ne deve essere sopraffatto. La preparazione, classica, prevede anche la besciamella e chiaramente il radicchio, da cuocere in padella con un pochino di vino. Un mix di sapori importanti che si amalgamano in modo incredibile fra loro. Il tutto, accompagnato con un buon rosso di discreta struttura, ai frutti di bosco maturi.
La lasagna al radicchio e taleggio

Four du Chef maulpica di Nuova Generazione Accessori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,9€


Gli ingredienti

ingredienti Per fare la lasagna radicchio e taleggio per due persone, utilizzate i seguenti ingredienti:

120 g di sfoglie di pasta secca per lasagne

200 g di radicchio

150 g di taleggio

30 g di guanciale a cubetti

30 g di parmigiano

30 g di porro

70 ml di vino bianco

500 ml di latte intero

80 g di burro

60 g di farina

sale

pepe nero

olio extravergine di oliva

  • La lasagna alla zucca La lasagna alla zucca una gustosa preparazione per questo piatto della tradizione italiana che generalmente viene cucinato nel modo classico. Per i vegetariani si pu evitare la mortadella come ingr...
  •  La lasagna al rag La lasagna al rag un grande classico delle domeniche in famiglia, pi leggera della classica bolognese ma comunque molto sostanziosa e nutriente, amata anche dai bambini. La sua realizzazione abb...
  • Le lasagne alle zucchine Le lasagne alle zucchine sono un primo piatto gustoso tradizionale della cucina italiana, preparate in bianco e senza sugo ma con un ottimo soffritto di carne macinata. Da provare in qualsiasi occasio...
  • Le lasagne con gli spinaci e la ricotta Le lasagne con gli spinaci e la ricotta sono un primo piatto in bianco, relativamente leggero e molto nutriente. Perfetto per gli amanti degli spinaci, ripassati in padella....

Chefly pasta per ravioli set all in one 9 impostazioni di spessore per Fresh Homemade fettuccine lasagne spaghetti pasta roller Press cutter noodle making Machine P1802

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,11€


Il porro

  • Il porro
  • Il porro
  • Il porro
La ricetta va cominciata con il lavaggio del porro (1) sotto l'acqua corrente. Quindi asciugatelo e iniziate a tritarlo finemente (2) sul tagliere, per poi metterlo su un piattino (3) a parte.


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Quindi versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (4) in una padella grande, e fateli scaldare, per aggiungere poi il porro tritato (5) a soffriggere, e il guanciale a cubetti (6), per aggiungere un tocco saporito.


Il radicchio

  • Il radicchio
  • Il radicchio
  • Il radicchio
Nel frattempo lavate bene il radicchio (7), e poi asciugatelo (8) in un torcione pulito. Mettetelo sul tagliere e tritatelo (9) a pezzi, per mettere tutto a parte.


La cottura del radicchio

  • La cottura del radicchio
  • La cottura del radicchio
  • La cottura del radicchio
Quando avrete soffritto il guanciale, aggiungete il radicchio (10) alla padella, e mescolate bene (11) per farlo insaporire con l'olio, e lasciate andare per circa cinque minuti. Quindi aggiungete anche il vino bianco (12) a sfumare.


Il taleggio

  • Il taleggio
  • Il taleggio
  • Il taleggio
Nel frattempo che il radicchio in cottura, prendete il taleggio e mettetelo sul tagliere. Quindi tagliate via la crosta (13), per tenere solo la pasta, che taglierete a cubetti piccoli (14), da mettere a parte (15) in un piattino.


Finite il radicchio

  • Finite il radicchio
  • Finite il radicchio
  • Finite il radicchio
Quindi tornate sulla padella, per aggiungere un pochino di sale (16) al radicchio, e spolverarlo con del pepe nero (17) macinato fresco. Quindi lasciate andare la cottura per circa 20 minuti, con il coperchio e a fuoco basso. Se il fondo dovesse seccarsi, aggiungete qualche mestolo di acqua calda di cottura della pasta. Nel frattempo grattate il parmigiano (18) e iniziate a preparare la besciamella.


Iniziate la besciamella

  • Iniziate la besciamella
  • Iniziate la besciamella
  • Iniziate la besciamella
Come di consueto, iniziate a preparare la besciamella mettendo il burro a sciogliere (19) in un pentolino. Scaldate il latte al microonde e aggiungetevi una spolverata di noce moscata (20). Quindi, una volta sciolto il burro, iniziate a setacciarvi dentro la farina (21).


Finite la besciamella

  • Finite la besciamella
  • Finite la besciamella
  • Finite la besciamella
Quindi iniziate a girare la farina (22) con una frusta, ed ottenete il roux, un composto compatto e denso di farina e burro, per poi iniziare a versare il latte (23), mentre mescolate. Fate sciogliere il roux nel latte e continuate a mescolare per circa 15 minuti con la frusta, finch non si addenser (24), ed avrete ottenuto la besciamella.


Terminate il condimento

  • Terminate il condimento
  • Terminate il condimento
  • Terminate il condimento
Quando avrete finito la besciamella, anche il radicchio avr finito di cuocere. Quindi spegnete il fuoco e versate la besciamella calda (25) nella padella, mescolate con cura (26) per amalgamare il tutto. Infine versate tutto il condimento in una scodella (27) e proseguite la ricetta.


La pasta

  • La pasta
  • La pasta
  • La pasta
Nel frattempo avrete messo abbondante acqua salata a bollire, per cuocere la pasta. Immergete le sfoglie (28) nell'acqua, e fatele cuocere per il tempo indicato in confezione. Intanto mettete una noce di burro in una pirofila da forno e fatela sciogliere sulla pentola dell'acqua. Una volta pronte le sfoglie, prendetele dall'acqua con una ramina e mettetele su un torcione (29) asciutto e pulito. Quindi riprendete i cubetti di taleggio e metteteli nella scodella con il condimento (30), mescolando bene per farli distribuire in tutta la salsa.


Iniziate la lasagna

  • Iniziate la lasagna
  • Iniziate la lasagna
  • Iniziate la lasagna
Ora non vi resta che iniziare la lasagna, stendendo la prima sfoglia (31) sul fondo della pirofila. Mettete quindi qualche cucchiaio di condimento con la besciamella (32) sopra la sfoglia, e stendetela con cura, per coprirla interamente. Infine, stendete un'altra sfoglia di pasta (33) sopra il condimento.


Terminate la lasagna

  • Terminate la lasagna
  • Terminate la lasagna
  • Terminate la lasagna
Quindi mettete di nuovo qualche cucchiaio di condimento (34) sulla sfoglia, e stendetelo bene, per coprirlo ancora con una sfoglia (35) di pasta. Infine stendete tutto il condimento (36) rimasto, sopra l'ultima sfoglia.


lasagne radicchio e taleggio: Finite la ricetta

  • Finite la ricetta
  • Finite la ricetta
  • Finite la ricetta
Ora non vi resta che riprendere il parmigiano e spolverarlo (37) sopra l'ultimo strato di lasagna, distribuendolo bene. Quindi infornate (38) la pirofila in forno preriscaldato a 180C per circa 20 minuti, avendo cura che il taleggio sia ben sciolto. Terminato questo tempo, spegnete il fuoco ed accendete il grill per cinque minuti, in modo da formare la crosticina superficiale. Quindi sfornate (39), e servite subito in tavola ben caldo, accompagnando con un vino rosso giovane.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO