ricetta spaghetti con gamberi

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 200 grammi di gamberi
  • 200 grammi di pomodori maturi
  • 100 grammi di panna
  • 50 millilitri di vino bianco
  • 30 grammi di porri
  • 1 grammo di limone
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 624Kcal
  • 25g di grassi
  • 25g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 26g di proteine

La ricetta degli spaghetti con gamberi

La ricetta degli spaghetti con i gamberi qui proposta è ottima per l'inverno, con la panna che crea una cremina densa e compatta. La ricetta è molto semplice da fare, ed è una variante dei classici spaghetti con gamberi che si cucinano senza panna. Il piatto si realizza in poco tempo, comprando i gamberi surgelati e già sgusciati, che possono essere naturalmente sostituiti con dei gamberi freschi, da cucinare e sgusciare, oppure lasciare nella loro corazza per essere sgusciati durante il pasto. Potete accompagnare il piatto con dei vini bianchi, sia neutri che leggermente strutturati o citrini.
La ricetta degli spaghetti con gamberi

Eastshining Cucina Formaggio Grattugia Affettatrice Verdura Limone Zester con Coperchio Protettivo e Manico in Acciaio Inox Lama

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per fare la ricetta per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

160 g di spaghetti

200 g di gamberi surgelati e sgusciati

200 g di pomodorini pachino

100 g di panna da cucina

50 ml di vino bianco

30 g di porro

1 limone

1 bustina di zafferano

sale

pepe nero

olio extravergine di oliva

  • Spaghetti con peperoncino Per preparare un primo piatto con spaghetti aglio e peperoncino non bisogna essere certo grandi chef. Questo primo piatto è assolutamente molto economico e versatile perchè potete ottenerne delle vari...
  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...

Roero Arneis docg 2016 senza solfiti aggiunti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,5€


Il porro

  • porro
  • porro
  • porro
Iniziate la ricetta lavando bene il porro (1) sotto l'acqua corrente. Asciugatelo e mettetelo sul tagliere per tritarlo (2) finemente, e mettere tutto a parte (3) su un piattino.


I pomodorini

  • pomodorini
  • pomodorini
  • pomodorini
Quindi lavate bene anche i pomodorini pachino (4), asciugateli e metteteli sul tagliere. Tagliateli in due parti (5) e quindi metteteli in una ciotola (6) a parte.


Il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Ora versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (7) in una padella grande, e fateli scaldare, per poi aggiungere il porro (8) a soffriggere. Dopo un minuto, aggiungete anche i pomodorini pachino (9) tagliati a metà e proseguite la cottura per circa cinque minuti, finché i pomodorini non si saranno leggermente appassiti, coprendo con il coperchio.


Il vino

  • Il vino
  • Il vino
  • Il vino
Dopo cinque minuti, aggiungete ai pomodorini metà del vino bianco (10) per farlo sfumare. Intanto versate la bustina di zafferano (11) nella panna da cucina, e mescolate bene (12) per farlo sciogliere.


I gamberi

Quando il vino è sfumato, aggiungete i gamberi (13) alla padella e fateli cuocere per cinque minuti, prima di girarli (14) sull'altro lato. Proseguite la cottura per altri cinque minuti, prima di versarci sopra la metà del vino restante (15) per farlo sfumare.


Il condimento

  • Il condimento
  • Il condimento
  • Il condimento
Ora salate (16) e spolverate con del pepe nero (17) macinato fresco, e quindi lasciate andare la cottura per altri cinque minuti, per insaporire il tutto, mescolando con cura. Intanto grattate un pochino di buccia di limone (18), e aggiungetela al sughetto.


ricetta spaghetti con gamberi: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Una volta pronto, abbassate la fiamma al minimo sotto al sughetto, e aggiungete la panna da cucina (19) alla padella, quindi mescolate bene per amalgamare il tutto. Intanto avrete messo gli spaghetti a cuocere, e una volta pronti, solateli e saltateli nella padella (20). Mescolate bene (21) per un minuto con il fuoco al minimo, e impiattate per servire subito in tavola ben caldo, con del buon vino bianco.



COMMENTI SULL' ARTICOLO