spaghetti sugo

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 350 grammi di pasta secca all'uovo
  • 200 grammi di conserva di pomodoro
  • 50 grammi di cipolle
  • 30 grammi di carote
  • 20 grammi di sedano
  • 25 centilitri di vino bianco
  • 50 grammi di parmigiano
  • 2 foglie di Basilico fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 450Kcal
  • 8g di grassi
  • 8g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 18g di proteine

Gli spaghetti al sugo

Gli spaghetti al sugo sono il piatto di pasta più classico della cucina italiana, la prima pietanza che ogni concittadino impara a cucinare. È una preparazione che ogni italiano ha nel suo DNA già alla nascita, la più semplice ma anche la più gustosa. Gli spaghetti sono una pasta tipica della cucina napoletana, ma in passato venivano in genere conditi con del solo pepe e formaggio. Il sugo di pomodoro infatti, prese piede in Europa solo a partire dal Settecento. Importato dopo la scoperta dell'America da parte di Cristoforo Colombo, il pomodoro infatti impiegò almeno due secoli e mezzo prima di farsi apprezzare in Italia. Oggi è il condimento più usato, sia come salsa che come ortaggio. Le prime testimonianze dell'uso del sugo di pomodoro sulla pasta sono conservate nell'archivio storico della Reggia di Caserta, in una litografia che rappresenta alcuni contadini intenti a gustare un piatto di spaghetti rossi. Ma la consacrazione definitiva di questo piatto avvenne nel corso dell'Ottocento, con la definitiva affermazione in tutto il mondo come piatto simbolo dell'Italia nel Novecento. Il simbolo del sole del sud Italia.
Il piatto pronto

Quadro su tela - tre 3 tele - larghezza: 130cm, altezza: 100cm - numero dell'immagine 1307 - pronto da appendere - completamente incorniciato - elementi multipli - CB130x100-1307

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48€


Gli Ingredienti

Gli ingredienti Il classico piatto di spaghetti al sugo è certamente la più nota, in Italia e all'estero, delle pietanze italiane, semplicissimo da fare. Per 4 persone bastano ingredienti che sono qualsiasi casa della penisola:

350 gr di spaghetti

200 gr di passata di pomodoro

1 cipolla

½ carota

½ gambo di sedano

50 gr di parmigiano grattugiato

25 cl di vino bianco

olio extravergine d'oliva

2 foglie di basilico


  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...
  • Minestra di patate Le patate sono oggi un alimento fondamentale nella nutrizione umana, ma in Europa sono relativamente recenti. Nonostante questo il loro utilizzo è quotidiano e molto importante in tutte le culture eur...

Lantelme 3969 Set di 6 utensili da cucina in plastica resistente al calore fino a 260 °C, con spatola, cucchiaio per spaghetti, schiacciapatate, mestolo, schiumarola, cucchiaio da portata Lavabile in lavastoviglie Colore: Bianco/Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,8€


La preparazione del condimento

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • il sugo
La preparazione del semplice sugo classico è di una semplicità estrema e forse nel DNA di ciascun italiano. Tritate la cipolla, tagliate la carota a cubetti o a rondelle se preferite e il sedano in sottili fettine, magari dividendo prima il gambo longitudinalmente in tre strisce.

Ponete il tutto in una pentola con 2 cucchiai d'olio e fate rosolare a fuoco medio. Una volta dorata la cipolla iniziate a sfumare il vino finché non sarà evaporato. Aggiungete quindi la passata di pomodoro, salate e lasciate cuocere per circa venti minuti coprendo con il coperchio. Ricordate di abbassare un pochino la fiamma.


spaghetti sugo: La pasta

  • parmigiano grattugiato
  • il sugo
  • la preparazione finale
Nel frattempo avrete messo una pentola capiente ma soprattutto ben fonda per far bollire l'acqua di cottura degli spaghetti. Salatela al momento del bollore e poi mettete gli spaghetti, facendo attenzione che non sporgano all'esterno. Fate cuocere per il tempo indicato in confezione, in genere dagli 8 agli 11 minuti, quindi scolate e saltate in padella per 1 minuto, mescolando bene. Aggiungete il parmigiano e il basilico e quindi servite in tavola ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO