spaghetti con moscardini

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di pasta di semola
  • 250 grammi di pelati
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 mezzo bicchiere di vino bianco
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 398Kcal
  • 1g di grassi
  • 1g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 12g di proteine

Spaghetti con moscardini

Gli spaghetti con i moscardini sono un primo piatto veloce da preparare e adatto ad ogni occasione. I moscardini sono piccoli molluschi molto simili ai polipoi che si cucinano e si puliscono molto velocemente. La pulizia dei moscardini è rapida e adatta anche a chi è poco pratico tra i fornelli. Basta togliere la parte della cavità oculare , che contiene anche i residui dell'inchiostro tipico di questi molluschi e bisogna eliminare la parte ossea che trovate all'attaccatura di tutti i tentacoli che si chiama ' becco'. Questa ricetta è molto semplice e vi permette di servire in tavola un primo piatto che può anche diventare unione con un secondo piatto. I moscardini con pomodorini che useremo per condire gli spaghetti, sono ottimi anche come secondo piatto. Magari aggiungendo al sugo delle patate che fanno da ottimo contorno. Gli spaghetti con i moscardini si preparano in poco tempo e i moscardini sono sempre reperibili, anche perchè al supermercato è sempre possibile trovare dei moscardini surgelati. Se usate quelli surgelati non c'è bisogno di pulirli perché quasi sicuramente saranno già puliti. In ogni caso è sempre consigliabile prima scongelarli a temperatura ambiente per poi passare alla preparazione della ricetta.

Spaghetti con moscardini

ALAIX borse Tostapane riutilizzabile 100 uso non-Stick sacchetti per toast/ Snack Fai Toasties formaggio in un interrogatorio Borsa tostapane, 3 Pack

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,4€


Ingredienti

ingredienti 400- 500 grammi di moscardini

200 grammi di spaghetti

250 grammi di pomodori pelati

uno spicchio di aglio

mezzo bicchiere di vino bianco

sale

olio extravergine di oliva

    Mano Premium Affettaverdure a spirale per verdure patate per spaghetti, fabqua Lity zucchine - Sbucciatore per asparagi pelapatate, cetriolo Schneider, cetrioli pelapatate, carota grattugia, verdura pialla

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


    Pulizia dei moscardini

    • Pulizia dei moscardini
    • Pulizia dei moscardini
    • Pulizia dei moscardini
    Per prima cosa , se avete dei moscardini freschi e sporchi occorre pensare alla loro pulizia. Per prima cosa rivoltate la sacca superiore per eliminare le interiora. Di solito anche il pescivendolo compie questa prima operazione prima di vendervi i moscardini. Poi eliminiate gli occhi e la sacca che si trova proprio dietro ad essi (1), lavate sotto acqua corrente ciascun moscardino (2) e poi togliete il 'becco' ossia la parte ossea della zona inferiore di ciascun moscardino (3). Lo trovate all'attaccatura dei tentacoli.


    Sfumare i moscardini

    • schiacciare l'aglio
    • soffriggere
    • sfumare i moscardini
    Dopo aver pulito i moscardini ( dove ve ne sia la necessità) potete iniziare a riscaldare un filo di olio in una pentola dai bordi alti. Schiacciate uno spicchio aglio (4) e lasciate rosolare l'aglio così sminuzzato (5). Aggiungete i moscardini (6) e mescolate con un cucchiaio di legno, mentre a filo aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco. Alzate la fiamma e lasciate sfumare i moscardini che in cottura cacceranno anche del liquido che renderà il vostro piatto ancora più buono.


    Preparare il sugo

    • moscardini in padella
    • salare
    Fate cuocere per qualche minuto e poi trasferite i moscardini in padella (7) e accendete a fiamma bassa aggiustando di sale (8). Aggiungete una scatola di pomodori in scatola, meglio se tagliate i pomodori a cubetti (9).


    spaghetti con moscardini: Saltare la pasta in padella

    • sugo
    • saltare la pasta
    • spaghetti con moscardini pronti
    Lasciate cuocere il sugo fino a che non si sarà un po' ristretto (10). Cuocete la pasta e scolatela al dente. Saltatela in padella (11) con i moscardini e servite aggiungendo per ogni porzione dei moscardini interi che fanno da decorazione e danno anche molto più sapore alla pasta (12).



    COMMENTI SULL' ARTICOLO