spaghetti gricia

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:15:00
  Tempo di preparazione
00:05:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 50 grammi di lardo
  • 20 grammi di burro
  • 30 grammi di pecorino romano
  • 1 spolverata di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 652Kcal
  • 40g di grassi
  • 40g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 15g di proteine

La pasta alla gricia

La gricia è un piatto tradizionale del Lazio, la cui ricetta risale almeno al secolo scorso, se non prima. Deriva infatti dalla tradizione pastorale dell'Italia di una volta che si spostava con le greggi per la famosa transumanza, oggi caduta in disuso oramai da qualche decennio. A Roma la ricetta è molto famosa ed è direttamente legata ad un'altra grande e famosa ricetta oramai conosciuta in tutto il mondo: l'amatriciana. La gricia infatti sembra essere l'antenata diretta dell'amatriciana, e per molti la vera amatriciana originale. La disputa è stata risolta attribuendo semplicemente l'amatriciana, con il sugo, alla cittadina di Amatrice, e la gricia, in bianco, a quella di Grisciano, poco lontana, che ha sempre rivendicato la paternità della ricetta antica dell'amatriciana. Oggi comunque queste polemiche sembrano attenuarsi per la soluzione di due ricette per due città. La ricetta nacque perché i pastori portavano con se i cibi da loro prodotti, il pecorino e il lardo, con la pasta per nutrirsi durante la transumanza.

La pasta alla gricia

Multi Wonder Chef Pro Pentola Rotonda Cuoci Tutto Coperchio in Vetro Princess

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,9€


Gli ingredienti

ingredienti La ricetta della pasta alla gricia è quella classica utilizzata con tutti i tipi di pasta e quindi anche quella degli spaghetti non fa difetto. Ultimamente in luogo dello strutto viene utilizzato, almeno in casa, il burro o la margarina, più leggeri e reperibili rispetto ad un alimento oramai caduto in disuso.

Per una ricetta da due persone procuratevi dunque:

160 g di spaghetti

20 g di burro o strutto (noi abbiamo scelto del burro)

50 g di lardo

30 g di pecorino romano

pepe nero a piacere


  • spaghetti con pomodorini Semola di grano duro e acqua, e una lenta essiccazione. Non si tratta di uno spot pubblicitario, è solo la descrizione di quelli che questi sono i semplici e immutati ingredienti per fare la pasta, i...
  • spaghetti ai gamberetti Questo è un piatto fresco ed estivo, ottimo da preparare sia in famiglia che per gli amici. Veloce e semplice da preparare, questa ricetta fa parte della tradizione marinara italiana, del sud Italia i...
  • spaghetti Gli spaghetti sono un tipo di pasta lunga che trovate in formato classico e speciale a seconda della tipologia e del metodo di realizzazione. Gli spaghetti nascono in Italia e come luoghi di maggior s...
  • spaghetti alle olive Gli spaghetti con le olive possono essere cucinati in varie ricette, sia con salse pronte che con quelle da preparare. Un ottima e veloce ricetta è ad esempio quella siciliana che vede tra gli ingredi...

Vino Zahara Grillo Sicilia DOC, Az. Agr. Casa di Grazia (2015) - 1 Bt. 0.75L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,19€


Il lardo

  • lardo
  • lardo
  • lardo
Prendete il lardo, che sicuramente avrete comprato in blocco, e tagliatene una o due fette spesse due o tre millimetri. Quindi riducete il lardo a cubetti e metteteli da parte.


Il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Quindi prendete una padella grande ed antiaderente, mettetela sul fuoco, a fiamma media, con il burro (o lo strutto se avete scelto l'opzione originale) a fondere. Una volta fuso aggiungete anche il lardo a soffriggere a fuoco basso.


Il condimento

  • soffritto
  • pecorino
  • lardo
Lasciate andare il lardo in padella per circa cinque minuti, facendolo sciogliere un pochino nel grasso ma al tempo stesso facendolo anche dorare e divenire croccante. Nel frattempo grattate il pecorino romano e mettetelo in un piatto.


spaghetti gricia: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Vista la rapidità con cui si prepara questo condimento dovrete per prima cosa mettere a bollire abbondante acqua salata, prima ancora di cominciare il condimento, che inizierete invece quando l'acqua sarà pronta e gli spaghetti vi saranno stati gettati dentro. Una volta cotti saltateli nella padella. Mescolate bene aggiungendo il pecorino e una spolverata di pepe nero. Impiattate dunque e servite in tavola ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO