tagliatelle fresche

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 6 €

  Tempo di preparazione
01:20:00


  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di farina di grano tenero
  • 4 uova di gallina
  • 300 grammi di macinato di bovino
  • 300 grammi di conserva di pomodoro
  • 100 grammi di pancetta affumicata
  • 100 millilitri di vino bianco
  • 40 grammi di porri
  • 40 grammi di cipolle
  • 40 grammi di carote
  • 40 grammi di sedano
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1514Kcal
  • 46g di grassi
  • 46g colesterolo
  • 12g di fibre
  • 85g di proteine

Tagliatelle fresche

Le tagliatelle fresche sono facili da preparare anche se richiedono un pochino di tempo e dedizione, se non passione. Qui vi proponiamo la ricetta per prepararle in casa, insieme ad un ragù leggero, senza salsicce e vino rosso, che si prepara altrettanto facilmente. Inizialmente potrete sentire un pochino di fatica nel preparare questo piatto, ma il risultato sarà così buono da darvi grande soddisfazione. Abbinate al piatto un buon vino rosso, di tre anni, ai frutti rossi maturi.
Tagliatelle fresche

Navaris Stendipasta Pieghevole per Pasta Fresca - Stendino per 2 kg Pasta Lunga - Essiccatore asciugapasta in Acciaio e ABS con 16 Assi Altezza 44cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,9€


Gli ingredienti

ingredienti Per fare questa ricetta per quattro persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

Per le tagliatelle

400g di farina tipo 00

4 uova

sale

Per il condimento

300g di carne di bovino macinata

300g di salsa di pomodoro

100g di pancetta

100ml di vino bianco

2 spicchi d'aglio

½ cipolla

1 carota

1 gambo di sedano

½ porro

pepe nero

sale

olio extravergine di oliva

  • Le tagliatelle alle noci Le tagliatelle alle noci si preparano con una ricetta semplice, da fare con un pochino di panna in inverno, e se volete, senza in estate, per non appesantire il piatto. Le tagliatelle possono essere c...
  • tagliatelle ai funghi secchi Le tagliatelle con i funghi secchi sono un piatto semplice e gustoso. Il condimento è molto semplice da preparare, mentre le tagliatelle richiedono il loro tempo, se fatte in casa. In questo articolo ...
  • fettuccine con asparagi Le fettuccine sono una pasta fresca diffusa in tutta Italia, ma la patria della fettuccina è senza ombra di dubbio l'Emilia Romagna, dove la sfoglia ancora oggi viene tirata rigorosamente a mano per g...
  • tagliatelle Le tagliatelle con la salsiccia sono un piatto veloce e molto amato dai giovani, a meno che non decidiate di preparare voi stessi le tagliatelle, allungando così i tempi. Per creare un piatto fresco e...

Sailnovo Macchina Pasta Fresca, Macchina di Taglio di Pasta di Acciaio Inossidabile, Macchina a Rullo Per Cucina Casa Produce Pasta Fresca Spaghetti Lasagne Tagliatelle

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


La farina

  • farina
  • farina
  • farina
La ricetta va cominciata pesando la farina (1). Sono 100g ogni persona, e questo vi consentirà di modulare le dosi per persona. Poi setacciate la farina (2) in una planetaria, salando leggermente (3), e mescolando grossolanamente.


Le uova

  • uova
  • uova
  • uova
Poi aprite le uova in una ciotolina (4). Questo potrà farvi individuare eventuali pezzetti di guscio e toglierli con comodo. La dose è di un uovo ogni persona. Salate leggermente (5) le uova. Infine fate un buco al centro della farina (6) all'interno della planetaria.


L'inizio dell'impasto

  • uova
  • uova
  • uova
Nel buco appena fatto dovrete mettere le uova (7), e poi, con una frusta, sbatterle (8) fino a quando il composto diventa tutto rosso. Poi, sempre con la frusta, iniziate a mescolare sommariamente le uova sbattute con la farina (9), rivoltandola dal basso verso l'alto.


Proseguite l'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
Una volta mescolato sommariamente, iniziate a impastare con le mani (10), mettendo molta energia, incorporando tutta la farina. Impastate nella planetaria, finché l'impasto diviene giallo (11) e non ci sarà più farina libera. Togliete l'impasto dalla planetaria. Mettetevi su un piano da lavoro di legno infarinato. Sempre con le mani, impastatelo (12) e rimescolatelo energicamente per quindici minuti, finché non sarà pronto.


Finite l'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
Quando l'impasto è pronto, ponetelo nella planetaria (13) che avrete ripulito, asciugato e infarinato. Coprite con un panno pulito (14) e lasciate da parte per un'ora. Infine riprendetelo e mettetelo di nuovo sul piano di lavoro in legno, sempre ben infarinato. Tagliatelo in cinque o sei pezzetti (15).


Le sfoglie

  • sfoglie
  • sfoglie
  • sfoglie
Prendete un pezzo d'impasto alla volta, e con le mani, allungatelo e arrotolatelo (16), fino a fare dei grandi sigari, che schiaccerete e allungherete sempre con le mani (17), inizialmente, e poi con il mattarello (18) per avere una sfoglia molto più sottile.


Finite la sfoglia

  • sfoglie
  • sfoglie
  • sfoglie
A questo punto le sfoglie grezze dovranno essere passate nella macchina a manovella (19) ponendo lo spessore dei rulli ad un millimetro, dopo aver infarinato le sfoglie. Senza macchina dovrete fare tutto con il mattarello. Quando avrete fatto la prima sfoglia, rimettetela sul piano di legno infarinato (20) e poi ritagliatela facendo un rettangolo (21) con il coltello. Fate lo stesso con tutte le sfoglie.


Le tagliatelle

  • tagliatelle
  • tagliatelle
  • tagliatelle
Ora potrete tagliare le tagliatelle, con la multi-ruota, che passerete (22) sulla sfoglia quadrata per fare le tagliatelle. Con le mani dividete le tagliatelle tra loro (23), per infarinarle e metterle su un piatto (24) ben divise. Questa operazione è molto importante, altrimenti le ritroverete tutte incollate fra loro, quando le riprenderete. Fatele asciugare mentre nel frattempo preparerete il sugo.


Il porro

  • porro
  • porro
  • porro
Ora iniziate il condimento. Lavate bene il porro (25) sotto l'acqua, asciugatelo e tritatelo finemente (26) per metterlo poi su un piattino (27) a parte.


La carota

  • carota
  • carota
  • carota
Poi lavate bene la carota e quindi tagliatela a listelle lunghe (28) che poi dovrete tagliare a pezzettini (29), e mettere a parte su un piattino (30).


La cipolla

  • cipolla
  • cipolla
  • cipolla
Quindi sbucciate la cipolla (31), e mettetela sul tagliere per tritarla (32) finemente. Mettete su un piattino (33) a parte e proseguite.


Il sedano

  • sedano
  • sedano
  • sedano
Lavate bene il gambo di sedano, e tagliatelo a listelle lunghe (34). Quindi tritatele (35) e mettete tutto su un piattino (36) a parte.


La pancetta

  • pancetta
  • pancetta
  • pancetta
Poi prendete la pancetta e mettetela sul tagliere (37). Quindi tagliatela a quadretti (38) e mettete tutto a parte su un piattino (39).


Iniziate il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Ora sbucciate lo spicchio d'aglio (40), e versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (41) in un tegame grande. Fate scaldare e poi metteteci dentro lo spicchio d'aglio (42) sbucciato.


Continuate il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Ora aggiungete il porro tritato (43), i pezzettini di carota (44) e la cipolla tritata (45).


Finite il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Infine aggiungete anche il sedano (46) e fate soffriggere per un paio di minuti, mescolando bene (47), prima di aggiungere anche la pancetta (48).


La carne

  • carne
  • carne
  • carne
Continuate a mescolare (49) e fate prendere colore alla pancetta, quindi aggiungete il vino bianco (50) per farlo sfumare un paio di minuti, e infine aggiungete la carne macinata (51).


La salsa

  • salsa
  • salsa
  • salsa
Mescolate bene la carne (52) per cinque minuti, e fatela cuocere. Quindi aggiungete la salsa di pomodoro (53) e mescolatela bene (54) con il cucchiaio. Lasciate cuocere per almeno 40 minuti, a fuoco basso e con il coperchio.


La pasta

  • pasta
  • pasta
  • pasta
Nel frattempo avrete messo abbondante acqua salata a bollire. Immergetevi le tagliatelle (55) e fatele cuocere (56) per circa dieci minuti, prima di scolarle (57) in uno scolapasta.


Saltate la pasta

  • pasta
  • pasta
  • pasta
Mentre la pasta cuoce, salate leggermente il sugo (58), e poi salateci dentro le fettuccine (59). Mescolate bene (60) a fuoco molto basso per un minuto, e quindi spegnete il fuoco.


tagliatelle fresche: La preparazione finale

  • pasta
  • pasta
  • pasta
Ora non vi resta che aggiungere il parmigiano grattugiato (61), spolverare con del pepe nero (62) macinato fresco e quindi mescolare bene (63). Impiattate e portate subito in tavola ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO