petto di pollo al limone

  Ricetta Italiana

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di petto di pollo
  • 2 cucchiai di farina di frumento
  • 1 centilitro di limone
  • 2 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 mezzo bicchiere di birra chiara
  • 1 pizzico di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 110Kcal
  • 2g di grassi
  • 2g colesterolo
  • 0g di fibre
  • 22g di proteine

Petto di pollo al limone

Il petto di pollo al limone è una gustosa ricetta a base di petto di pollo. Il petto di pollo al limone è un modo per non mangiare il petto di pollo sempre alla griglia o con impanatura. In queste ricetta non ci sono uova e quindi adatto anche a persone intolleranti. Si usa poca farina che può essere sostituita anche con farine senza glutine per coloro che ne sono intolleranti. Il petto si pollo a limone è un modo per preparare in poco tempo un secondo appetitoso e che può essere consumato anche freddo. Per questo motivo potete prepararlo anche in anticipo e portarlo dietro come pranzo a lavoro o durante gite e scampagnate varie. Potete aromatizzare il sugo con salvia o rosmarino a seconda dei gusti o aggiungere un po’ di pepe fresco sul piatto pronto. Il petto di pollo al limone è una ricetta che ha molte varianti e tutte derivano da una ricetta cinese che si prepara con spezie varie.
petto di pollo al limone

ULTIMO MODELLO!! – Supporto per Arrostire il Pollo alla Griglia- Pollo, Anatra e Tacchino sempre perfetti. GRATIS Porta Spezie in acciaio inossidabile e Ricette di CustomerBias

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


Ingredienti

  • ingredienti
Ingredienti

Per 2 persone

200 grammi di petto di pollo

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

2 cucchiai di farina

Sale quanto basta

Mezzo bicchiere di birra


    Paderno 49604-41 Wok Cm 41, Ferro

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 31€


    Preparazione del pollo

    • tagliare a listarelle
    • petto di pollo tagliato
    • spremuta mezzo limone
    Tagliare il petto di pollo a listarelle più o meno lunghe e sottili a piacimento. Dopo aver tagliato tutte le fette di petto di pollo spremete il succo di mezzo limone sulle listarelle.


    Infarinare il pollo

    • olio di oliva in padella
    • infarinare
    • togliere la farina in eccesso
    Mettete sul fuoco una padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva e intanto passate le listarelle di petto di pollo nella farina che avrete messo in un piatto.


    Cottura prima fase

    • listarelle infarinate nell'olio caldo
    • cuocere bene
    • aggiungere il  sale
    Mettere le listarelle di petto di petto di pollo infarinate nell’olio che sarà diventato caldo. Fate cuocere a fuoco medio fino a quando il pollo non si sarà dorato. Aggiungete il sale.


    Cottura seconda fase

    • mettere da parte il pollo
    • aggiunta birra
    • aggiunta limone
    Togliete il pollo dalla padella e mettetelo da parte. Aggiungete all’olio mezzo bicchiere di birra. Lasciate sfumare e aggiungete il succo di mezzo limone (o di meno se non si gradisce il sapore di limone in eccesso).


    Cottura fase finale

    • aggiunta farina
    • aggiunta acqua
    • piatto pronto
    Aggiungete al sughetto ottenuto mezzo cucchiaio di farina. Lasciate sciogliere un po’ di farina aggiungete poi anche un po’ di acqua. Aggiungete di nuovo il pollo al sugo ottenuto e lasciate cuocere per un minuto.


    Servire il petto di pollo al limone

    Il petto di pollo al limone è ottimo se servito con verdure bollite o fresche. È ottimo accompagnato con la lattuga. Siccome il sapore del limone resta “attaccato” al pollo, è possibile preparare un’insalata fatta di lattuga, petto di pollo al limone e carote fresche. Questo piatto può essere un ottimo pranzo a sacco da portare in ufficio e sostituire il solito tramezzino. Potete preparare il petto di pollo al limone anche in anticipo ed essere sicure di avere già pronte un leggero, sano e genuino secondo piatto.



    Guarda il Video




    COMMENTI SULL' ARTICOLO