carote bollite

  Ricetta italia

  Viene servita come contorno
  Ricetta per 4 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: lesso
Lista degli Ingredienti


  • 350 grammi di carote
  • 1 spicchio di Aglio
  • 2 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 pizzico di origano
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 75Kcal
  • 5g di grassi
  • 5g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 1g di proteine

Carote bollite

Un contorno molto saporito, leggero, dietetico, ideale anche per chi desidera un’alimentazione esclusivamente a base di verdure e anche molto nutriente. Tante caratteristiche positive, tante qualità a favore anche del nostro organismo in un unico piatto ovvero le carote bollite. Le carote sono ricche di vitamine e Sali minerali e sono anche un alimento molto saporito, da poter gustare sia crudo sia cotto. Se bollite, le carote potranno essere poi condite nel mondo in cui preferiamo, infatti, è possibile aggiungere aglio o cipolla, olio extravergine di oliva, origano, ma anche aceto balsamico per conferire un sapore ancora più gradevole e leggermente agrodolce.

Somine Schiacciapatate Potato Ricer in acciaio INOX con 3 intercambiabili Dischi- ergonomica Comfort Maniglia Design per il cibo Pressa, Schiaccia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 7€)


La ricetta

La ricetta delle carote bollite e condite all’insalata è molto buona e saporita e la sua preparazione oltre ad essere facile è anche molto rapida. Per poter realizzare questa pietanza, per una dose destinata a 4 persone, occorrono i seguenti ingredienti nelle seguenti misure:

300 gr di carote

1 cucchiaino di origano

1 spicchio di aglio

1 pizzico di sale

20 ml di olio extravergine di oliva.


  • piselli e tonno I piselli con il tonno sono un contorno abbastanza inusuale per la nostra penisola, essendo questo un piatto molto siciliano. È in quest'isola che vi è la grande tradizione del tonno, un pesce che in ...
  • Le patate con i peperoni Le patate con i peperoni sono un ottimo contorno, tra i più amati visto l'amore che godono questi due ortaggi in particolare nel meridione. Cucinati insieme questi due ortaggi riescono a fornire molto...
  • La carote con le patate Le carote con le patate sono un ottimo contorno da cucinare secondo varie ricette. Presentiamo una ricetta semplicissima ma molto gustosa e fresca. Cucinato in questo modo, il contorno è ottimo in est...
  • funghi champignon Una pietanza succulenta e sublime, dal sapore forte e deciso, amata da tutti, sia dai più grandi sia dai più piccini: funghi champignon sono una vera prelibatezza che mai hanno lasciato deluso alcun p...

Oxo 3-In-1 Spiralizer, Acciaio, Nero, 10x10x32 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,33€
(Risparmi 21,47€)


Le carote

Per preparare le carote bollite è molto importante lavarle attentamente (1) e poi privarle della loro buccia esterna (2). Dopo averle sbucciate, lavarle nuovamente e, infine, tagliarle a rondelle non troppo sottili, dallo spessore di circa 1 cm (3).


La cottura

Dopo aver ripulito attentamente ed accuratamente le carote e dopo averle tagliate conferendole da forma di rondella, si può procedere con la cottura. Dunque, prendere una pentola capiente e riempirla di acqua, portandola ad ebollizione. In seguito, aggiungere al suo interno la quantità di carote tagliate e lasciar cuocere per circa 10-15 minuti (4). Salare quanto basta. Al termine della cottura, colare le carote e lasciar colare l’acqua in eccesso per qualche minuto. Infine, riponetele in un vassoio o in una ciotola in ceramica (5).


carote bollite: Il condimento

Una volta terminata la cottura delle carote e dopo che queste sono state riposte in un contenitore da portata, si può procedere con il condimento della pietanza. Dunque, prendere uno spicchio di aglio e privarlo della sua sfoglia esterna e, in seguito, tritarlo (6). A seguire, aggiungete anche dell’olio extravergine di oliva, circa 2-3 cucchiai (7) e, infine, aggiungete un pizzico abbondante di origano (8). Ultimato il condimento è possibile servire la pietanza in tavola, magari accompagnando un buon secondo piatto delicato. È possibile, per chi lo desidera, aggiungere anche dell’aceto balsamico al condimento delle carote.



COMMENTI SULL' ARTICOLO