involtini pollo

  Ricetta italia

  Viene servita come antipasto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di petto di pollo
  • 100 grammi di pancetta di maiale
  • 1 costa di sedano
  • 100 grammi di carote
  • 50 grammi di cipolle
  • 2 cucchiai di pane grattuggiato
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 310Kcal
  • 19g di grassi
  • 19g colesterolo
  • 1g di fibre
  • 30g di proteine

Involtini di pollo

Gli involtini sono un tipo di preparazione comoda e versatile che consiste nell'avvolgere un condimento all'interno dell'ingrediente principale, che può essere carne, pesce o verdura.

Nel caso specifico degli involtini di pollo, presentiamo una ricetta che con pochissimi ingredienti, facilmente reperibili in casa, riesce a impreziosire un semplicissimo, e alle volte un po' triste, petto di pollo; un piatto semplice ed economico che servito freddo, accompagnato da una bella insalata, e tagliato a rondelle si presta bene come antipasto o piatto freddo da offrire per un buffet. Se invece vogliamo "risolvere" in fretta ed in economia la cena basterà accompagnare gli involtini (magari in dose doppia, di 2 a testa) con un contorno di verdure cotte, come ad esempio delle patate al marsala o dei piselli il umido.

involtini di pollo

Tescoma 420588 Presto Spago Da Cucina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,56€


Ingredienti

  • ingredienti involtini
  • ingredienti involtini
Se decidiamo di preparare questi involtini come antipasto o come piatto freddo, sarà sufficiente una fetta di petto di pollo a testa, quindi gli ingredienti saranno:

500 grammi di petto di pollo equivalenti a 4 fette circa

100 grammi di pancetta

2 cucchiai di pangrattato

2 cucchiai di olio extravergine d'oliva per il ripieno

rosmario

1 costa di sedano

1 carota

mezza cipolla

un bicchiere di vino bianco

farina 00 quanto basta per infarinare gli involtini

sale e pepe

  • Pollo al curry Per chi vuole mangiare leggero senza rinunciare alle soddisfazioni del palato proponiamo questa ricetta per cucinare il pollo al curry. Con questo piatto si può infatti abbinare alla leggerezza del po...
  • pollo alle prugne Il pollo alle prugne è un piatto inusuale e diverso dal solito, pronto in pochi minuti e con pochi ingredienti. È un piatto non per tutti i gusti. Dovrete infatti essere amanti dei sapori agrodolci, e...
  • pollo alla mandorle Il pollo alle mandorle è un piatto classico della cucina asiatica, in particolare quella cinese, che ha tra gli ingredienti principale il pollo appunto, cucinato spesso con salse agrodolci o particola...
  • insalata di pollo arrosto Il pollo rappresenta uno degli alimenti più diffusi su scala mondiale.Attualmente a guidare la classifica mondiale è il maiale, l’animale più “consumato” su scala globale per l’alimentazione umana, ...

Conimex Sweet Chili Saus, Salsa Dolce al Peperoncino, Salsa Pepe, Salsa, Piccante, 500 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,18€


Taglio Pancetta per il ripieno

  • taglio pancetta
  • farcia per involtini
  • farcia per involtini
Iniziamo preparando il semplice ripieno dei nostri involtini partendo dalla pancetta, in questo caso abbiamo una pancetta arrotolata, ma va bene qualsiasi tipo di pancetta, e andiamo a tagliarla prima a stiscioline, poi faremo dei tagli trasversali, e infine con la lama del coltello, o meglio con una mezzaluna, andremo a tritare grossolanamente.


Preparazione ripieno

  • farcia per involtini
  • farcia per involtini
  • farcia per involtini
Poniamo la pancetta tritata grosoolanamente in una ciotola, aggiungiamo il rosmarino, il pangrattato e l'olio extravergine d'oliva a filo. Mescoliamo con le mani e aggiungiamo ancora olio fino a quando il composto non inizia a compattarsi. La giusta consistenza si avrà quando saremo in grando di formare delle piccolo polpettine per riempire i nostri involtini.


Battitura carne

  • preparazione carne per involtini
  • battitura carne
  • salatura carne
Prendiamo adesso i nostri petti di pollo, laviamoli accuratamente e asciughiamoli con carta da cucina, disponiamoli su un piano di lavoro e battiamoli con un batticarne, questo renderà le fettine più tenere e la cottura più omogenea. Saliamo il pollo da entrambi i lati


Arrotoliamo gli involtini

  • farcitura involtini
  • farcitura involtini
  • chiusura involtini
A questo punto siamo pronti a realizzare gli involtini veri e propri. Poniamo sopra ogni fetta una bella cucchiaiata di condimento solo dopo averla compattata bene tra le mani, questo affinché il condimento non fuoriesca in cottura. Arrotoliamo la carne e leghiamo con uno spago alimentare o chiudiamo con uno stuzzicadenti.


Preparazione soffritto

  • taglio carote
  • taglio cipolle
  • taglio sedano
Per la cottura avremo bisogno di preparare un semplice soffritto a base di sedano, carota e cipolla, che riduciamo a dadini


Prima fase della cottura

  • fondo cottura involtini
  • involtini
  • cottura involtini
In una padella antiaderente o in tegame facciamo riscaldare dell'olio extravergine d'oliva, aggiungiamo le verdure per il soffritto e dopo qualche minuti aggiungiamo anche gli involtino infarinati per bene.


Seconda fase della cottura

  • cottura involtini
  • cottura involtini
  • cottura involtini
Facciamo rosolare bene gli involtini su tutti i lati rigirandoli con l'aiuto di 2 cucchiai di legno. A questo punto sfumiamo con il vino bianco, abbassiamo la fiamma e copriamo con un coperchio. Lasciamo cuocere per 30 minuti girandoli di tanto in tanto e verificando che il fondo di cottura non si asciughi, in tal caso aggiungere un mestolino di acqua calda o di brodo. Se vi è avanzato un po' di ripieno potete aggiungerlo al fondo di cottura che in questo modo risulterà più saporito, ma giusto un cucchiaio, non di più. Aggiustate eventualmente di sale e pepe


involtini pollo: Preparazione del piatto

presentazione involtini Trascorsi i 30 minuti togliere gli involtini dal tegame. Se il fondo dovesse risultare troppo asciutto aggiungete ancora un mestolino d'acqua o di brodo e fate addesare un po'. Potete anche frullare il fondo in modo da ottenere una deliziosa cremina, Tagliate gli involtini e servite cosparsi con il fondo di cottura.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO