Minestra di zucca

  Ricetta italia

  Viene servita come minestre
  Ricetta per 2 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di zucca gialla
  • 300 millilitri di latte
  • 100 grammi di pasta secca all'uovo
  • 20 grammi di burro
  • 50 grammi di parmigiano
  • 1 spolverata di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 478Kcal
  • 21g di grassi
  • 21g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 22g di proteine

La minestra di zucca

La minestra di zucca è un piatto molto antico originario della provincia di Milano, con una preparazione molto semplice e “povera”, dove pochi ingredienti riescono però a regalare un piatto gustoso e diverso, che colpisce soprattutto per la delicatezza dei sapori e l'apporto nutritivo.

La zucca infatti fa parte della grande famiglia delle Cucurbitaceae, e rappresenta il frutto maturo della varietà Cucurbita Maxima. La sua origine è americana, e fu conosciuta nel vecchio continente solo dopo i viaggi di Colombo per essere sfruttata in molte preparazioni. La zucca come le zucchine, i frutti immaturi, è ricca d'acqua e povera di zuccheri, quindi dietetica ma anche molto nutriente grazie alle molte fibre, vitamine e minerali. Ha inoltre proprietà diuretiche e grazie alla sua alta digeribilità non presenta problemi a chi ha problemi in questo senso. In cucina viene preparata con la pasta, come ripieno per quella fresca all'uovo, ma anche nelle minestre o in piatti unici. Può essere servita anche come condimento, realizzata come crema o purea. Ottima unita alle patate per preparare degli gnocchi o con i risotti. Il suo gusto è generalmente dolce ed è molto ricercata anche dagli amanti dei sapori delicati e inusuali. È in ottimo accordo anche con il parmigiano.

minestra di zucca

Lo zenzero di zucchero di SweetCare, il sostituto da zucchero con Erythritol, Stevia e bene basare lo zenzero l'alternativa naturale a zucchero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Gli ingredienti

ingredienti Preparare la minestra di zucca è semplice e veloce, contrariamente a molte altre minestre che richiedono lunghe cotture per insaporirsi. Ma la minestra di zucca è particolare anche nella preparazione e negli ingredienti, diversi dagli altri piatti di questo tipo. Per due persone procuratevi:

300 gr di zucca gialla

300 ml di latte intero fresco

100 gr di pasta da minestra

20 gr di burro

50 gr di parmigiano grattugiato

pepe nero


  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...

Ciotole di riso/minestra ciotole/ciotole del cereale/ciotole della pasta/insalatiera/insalatiera/ciotole creative-C

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,27€


Preparare la zucca

  • dadini di zucca
  • lessare la zucca
  • frullare la zucca
Per prima cosa dovrete preparare la zucca, sbucciandola e tagliandola in pezzi. Poi lessatela in una pentola con poca acqua finché non è morbida. Scolatela quindi e passatela al mixer per ridurla in poltiglia.


Minestra di zucca: Preparare la minestra

  • bollire il latte
  • unire la zucca
  • cuocere la pasta
Ora in una pentola iniziate a bollire il latte e poi unite la poltiglia di zucca, mescolando bene a fuoco moderato. Come il bollore inizia a ripresentarsi, abbassate la fiamma e mettete a cuocere nella stessa pentola la pasta. Controllate la cottura in quanto il tempo necessario dovrebbe essere di qualche minuto in più rispetto a quello indicato in confezione. Salate e quando arrivati alla cottura della pasta aggiungete il burro per mantecare. Quindi impiattate in un piatto fondo e servite ancora caldo con del parmigiano grattugiato a colmare e del pepe nero a parte.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO