pasta al forno bianca

  Ricetta francia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di pasta secca all'uovo
  • 100 grammi di
  • 150 grammi di provola
  • 700 grammi di besciamella
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1835Kcal
  • 125g di grassi
  • 125g colesterolo
  • 5g di fibre
  • 56g di proteine

Pasta al forno bianca

La pasta al forno bianca è un piatto molto sostanzioso, una vera prelibatezza, amata da tutti, grandi e piccini e mai ha deluso alcun palato, neanche quelli più raffinati, abituati a gusti e sapori più delicati. Questo è un pasto molto elaborato e lo si può trovare condito in diversi modi, ognuno dei quali è assolutamente squisito. La pasta al forno bianca può essere farcita con besciamella o panna, carne macinata e provola, con prosciutto cotto, mozzarella e pane grattugiato, con pancetta tagliata a dadini, funghi e piselli, con zucchine e gamberetti. Questa pietanza la si può realizzare anche in un modo in cui è possibile che essa venga gustata anche dai vegetariani, utilizzando ingredienti quali, besciamella o panna di soia, che possono essere sia acquistati in un supermercato qualsiasi già confezionati, oppure è possibile anche prepararli in casa, adoperando latte di soia, olio extravergine di oliva e farina. Insieme agli alimenti a base di soia si potranno aggiungere melanzane, zucchine, peperoni, carciofi. Questa pietanza esiste anche nella variante rossa, infatti, è possibile ritrovare la classica lasagna oppure una siciliana, con pomodori, melanzane a funghetto e mozzarella, messa poi nel forno per ultimare la sua cottura. La pasta al forno, in qualsiasi modo la si prepari, bianca o rossa che sia, fa sempre la sua bella figura e la si può servire durante cene importanti o anche durante serate formali, è un pasto che può essere gustato in qualsiasi occasione. Qui parleremo della ricetta della pasta con la besciamella, una realizzazione tipicamente francese, ma che ha conquistato anche il cuore, o meglio, il palato di moltissimi italiani. Gli ingredienti previsti per questa ricetta sono il prosciutto, la provola, la pasta, la besciamella e il pane grattugiato, che renderà la superficie croccante. Nonostante il suo essere così buona e anche molto richiesta, la pasta al forno è una pietanza molto sostanziosa e anche abbastanza pesante, proprio perchè ricca di condimento. Si consiglia, infatti, di servirla o come piatto unico oppure di servirla insieme ad un leggero antipasto a base di verdure.
pasta con la besciamella

G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006 Forno pizza, Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,9€
(Risparmi 30€)


Ricetta base

  • ingredienti ricetta
La preparazione della pasta con la besciamella richiede un po’ di tempo, soprattutto se la salsa bianca viene cucinata in casa. Gli ingredienti necessari per dare vita a tale prelibatezza sono i seguenti nelle seguenti misure:

700 grammi di besciamella

300 grammi di pasta

150 grammi di prosciutto cotto

100 grammi di provola

50 grammi di pane grattugiato.

Per chi desiderasse realizzare la besciamella in casa, gli ingredienti da utilizzare, per una dose pari a 700 grammi, sono i seguenti:

700 grammi di latte

50 grammi di burro

4 cucchiai di farina

Per chi volesse realizzare una besciamella a base di soia si consigliano i seguenti ingredienti nelle seguenti dosi:

700 grammi di latte

50 grammi di olio extravergine di oliva

2 cucchiai di farina


  • impastatrice industriale L'impasto è una massa ottenuta impastando appunto vari ingredienti a base di farina e acqua, a cui se ne possono aggiungere altri per ottenere vari alimenti fatti a casa. I preparati tipici da cui può...
  • Il piatto finito Le melanzane sono un ortaggio molto utilizzato in Italia, in quasi tutti i tipi di piatti, dai primi ai contorni fino a piatti sostanziosi come la parmigiana. Il bacino del Mediterraneo ama in modo pa...
  • La pasta rappresenta il cardine della cucina italiana.Si calcola statisticamente che ogni italiano consumi in media 26 chili di pasta ogni anno.Nel corso degli anni in realtà il consumo era calato...
  • penne zucchine e bottarga Penne, pennone, pennette, mezze penne, e ancora penne lisce, penne rigate, ce n'è per tutti i gusti, perchè le penne sono un formato di pasta molto richiesto e versatile, grazie al fatto di esse vuote...

Tala Sfere da forno in ceramica 700 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,92€


La besciamella

  • latte
  • riscaldare il latte
  • latte caldo
Per preparare la besciamella occorrono i seguenti ingredienti: latte, burro e farina. Prendere poi un pentolino in cui inserire il litro di latte e riporlo poi sul fornello affinché si riscaldi.


Burro e Farina

  • burro e farina
  • sciogliere il burro
  • burro e farina
Mentre il latte si riscalda, prendere un recipiente dai bordi alti e mettere al suo interno il burro, che dovrà essere riposto su di un fornello affinché si sciolga. Non appena questo sarà liquefatto, andare ad aggiungere la farina, quanto basta perché assorba il burro.


Fare la besciamella

  • burro e farina miscelati
  • aggiungere il latte al composto di farina e burro
  • besciamella pronta
Appena il latte sarà pronto, aggiungerlo al composto di burro e farina molto lentamente e girate, onde evitare che si possano formare dei grumi. Continuare a girare e lasciare in cottura per almeno dieci minuti.


La pasta

  • la pasta
  • cottura della pasta
Dopo aver preparato la besciamella, è ora di iniziare a cucinare la pasta. Quindi, riporre sul fornello una pentola con dell’acqua e appena questa bolle, inserire la pasta al suo interno e lasciar cuocere. È opportuno colare la pasta qualche minuto prima della fine della cottura, in modo da ultimare questa nel forno.


Condimento per la pasta

  • provola, prosciutto e pane grattugiato
  • prosciutto
  • provola
Mentre la pasta è in cottura, si possono iniziare a preparare gli ingredienti necessari al farci mento della pietanza, ovvero il prosciutto cotto che può essere messo sia a fette intere o a pezzetti e la provola, la quale è meglio se tagliata a cubetti e, infine, il pane grattugiato che andrà sulla superficie della pasta per renderla croccante.


Condire la pasta

  • besciamella sulla base della ciotola
  • mescolare la pasta con il condimento
  • pasta condita
Appena la pasta sarà pronta, sarà possibile mescolarla insieme alla besciamella e agli altri ingredienti, quali provola e prosciutto. Per chi lo desidera è possibile anche aggiungere due cucchiaini di parmigiano grattugiato.


Infornare la pasta con la besciamella

  • pasta nella ciotola
  • pasta da infornare
  • pasta con la besciamella
Dopo aver mescolato bene la pasta con la besciamella, il prosciutto e la provola, versare il tutto in una pirofila o in un piccolo tegamino di terracotta da servire come piatto. Una volta riposto tutto nella ciotola, cospargere la superficie con del pane grattugiato e poi infornare. Mettere il forno ad una temperatura pari a 180 gradi per un tempo di circa 40 minuti. Quando la superficie si presenterà dorata, allora la pasta sarà pronta e la si potrà servire in tavola, calda, fumante e squisita.


pasta al forno bianca: Le origini della pasta al forno

Stabilire con precisione quando sia nata la pasta al forno è un'impresa veramente difficile se non addirittura impossibile. Quello che è certo è che questo piatto fa parte della tradizione gastronomica italiana ed è diffuso in tutte le regioni anche se viene cucinato particolarmente al centro-sud Italia. Sbagliato pensare che la pasta al forno, intesa come tipologia di alimento in maniera generale, sia un piatto tutto italiano perchè in moltissime zone del mondo la pasta viene cotta nel forno o comunque esistono dei metodi di preparazione di piatti simili. Per quanto riguarda l'Italia tuttavia si possono distinguere due grandi tipologie di pasta al forno, una nata al nord, quella che prevede la realizzazione del piatto utilizzando la besciamella, ed una nata a Sud, molto probabilmente in Sicilia e di derivazione araba, che consiste nella incassata. La prima tipologia di pasta la forno nacque come una variazione contadina dei pasticci di carne che venivano cucinati nelle corti ed ha un legame molto diretto con dei piatti simili come le lasagne al forno ed i cannelloni.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO