pasta cacio e pepe

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 2 €


  Tempo totale di esecuzione
00:20:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta fresca all'uovo
  • 80 grammi di pecorino
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 395Kcal
  • 13g di grassi
  • 13g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 21g di proteine

Pasta cacio e pepe

La ricetta che oggi vogliamo proporvi, rientra a far parte dei primi piatti della tradizione culinaria del nostro paese, che vanta moltissime ricette gustose dal sapore inconfondibile, da realizzare con l'aggiunta di ingredienti sani e genuini, che potete facilmente reperire al supermercato. La pietanza in questione è la pasta cacio e pepe, un ottimo primo piatto veloce e nutriente, che potete proporre sia in famiglia, sia per una cena tra amici, da accompagnare con del buon vino rosso dai sapori fruttati. Per la preparazione occorre avere a disposizione in casa il pepe nero macinato fresco, ed il pecorino romano di media stagionatura. Come sappiamo la pasta è un alimento ricco di carboidrati, che aiutano il nostro organismo ad affrontare le giornate ed a svolgere attività fisica intensa. Raccomandiamo di consumare tale ali mento almeno due volte la settimana, per un quantitativo pari ad 80 grammi giornaliero.
Pasta cacio e pepe

BIOZOYG Set da Tavola ecologiche bagassa USA e Getta | 50 Pezzi Piatto di Canna da Zucchero Bianco Sbiancato angolare 26x26 cm | Set da Tavola monouso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,08€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questa ricetta per due persone, dovete avere in casa i seguenti ingredienti:

160 g di trofie fresche

80 grammi di pecorino romano grattugiato

pepe nero macinato fresco

sale fino q.b

  • Il risotto alle fragole Il risotto alle fragole è un tipo di ricetta poco cucinata, considerato un piatto fine ed elegante, a cui spesso vengono aggiunti anche i gamberetti. Il piatto risulta diverso e gustoso, con la fragol...
  • Primi piatti light La pasta, è un piatto sempre presente nella cucina italiana e la si può assaporare in tantissimi modi gustosi con varie salse, ed anche con ingredienti e metodi di cottura leggeri.In questa ricetta,...
  • pasta estiva Oggi vi stiamo proponendo una ricetta molto semplice da cucinare dal sapore delicato.La pasta con la crema di zucchine e la mozzarella, è un primo piatto estivo dal retrogusto dolciastro, che si abb...
  • Riso basmati pollo Oggi vi proponiamo una ricetta molto appetitosa che potete facilmente realizzare in casa con ingredienti semplici e genuini che potete acquistare in un qualsiasi supermercato.Il riso basmati insieme...

Microplane Grattugia fine in acciaio INOX

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,03€


Il pecorino

  • Il pecorino
  • Il pecorino
  • Il pecorino
Iniziate la ricetta prendendo un tagliere sopra il quale poggerete la grattugia e successivamente grattate il pecorino romano di media stagionatura (1), una volta terminato questo passaggio, lasciate da parte il composto dentro un contenitore (2) e successivamente, prendete una padella dal fondo antiaderente ed aggiungetevi al suo interno il pepe nero macinato fresco (3). Fate tostare per qualche minuto a fiamma bassa.


Cottura della pasta

  • Cottura della pasta
  • Cottura della pasta
  • Cottura della pasta
Prendete una casseruola di medie dimensioni, e dopo averla riempita di acqua corrente, ponetela sopra il fornello (4). Coprite con un coperchio (5) ed aspettate che scocchi il bollore, dopodiché aggiustate di sale fino a vostro gradimento (6).


Proseguite con la pasta

  • Proseguite con la pasta
  • Proseguite con la pasta
  • Proseguite con la pasta
Una volta raggiunto il bollore, versate nella casseruola le trofie (7) e mescolate accuratamente con un cucchiaio (8). Terminato questo passaggio, coprite nuovamente la pentola con un coperchio (9).


Lavorate il condimento

  • Lavorate il condimento
  • Lavorate il condimento
  • Lavorate il condimento
Ora versate il pecorino romano dentro la padella con il pepe precedentemente tostato (10), poi con un cucchiaio prendete un po' di acqua di cottura della pasta (11) ed aggiungetela nella padella (12).


pasta cacio e pepe: Proseguite la ricetta

  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
A questo punto con lo stesso cucchiaio mescolate fino a far sciogliere il pecorino a temperatura moderata (13) e successivamente scolate le trofie nello scolapasta (14). Ora versate la pasta nella padella e mescolate, dopo impiattate le trofie ed aggiungetevi sopra ancora del pecorino romano grattugiato (15). Servite in tavola la pietanza ben calda ed accompagnatela con del buon vino rosso dai sapori fruttati.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO