spaghetti alla puttanesca

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 200 grammi di pomodori maturi
  • 100 grammi di olive nere
  • 40 grammi di capperi sott'acetp
  • 5 grammi di Acciughe o Alici
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 manciata di pepe
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di origano
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 484Kcal
  • 20g di grassi
  • 20g colesterolo
  • 5g di fibre
  • 14g di proteine

Spaghetti puttanesca

La ricetta che oggi vogliamo proporvi, è un primo piatto da realizzare con gli spaghetti, molto semplice ma allo stesso tempo gustoso da realizzare in casa, con l'aggiunta di ingredienti che potete reperire al supermercato.

Gli spaghetti puttanesca sono un tipico primo piatto della cucina del sud, in particolar modo di Napoli, che viene anche chiamato “aulive e cchiapparielle”, ovvero olive e capperi.

Si preparano con una base di sugo di pomodoro o pomodorini e l'aggiunta di olive nere, olio di oliva extravergine, capperi ed origano.

La variante laziale prevede l'aggiunta di acciughe sotto sale, come vedrete in questa ricetta, per donare ancora più sapore al piatto.

Una porzione pari ad 80 grammi di pasta, è il quantitativo giornaliero che si dovrebbe consumare, raccomandato dagli esperti della nutrizione.

Spaghetti puttanesca

Tenta cucina Pinze da cucina in acciaio inox con testa in gomma nera, Silver- professionale per cucinare, Cuocere, Acciaio inossidabile, SILVER, BLACK, 30,5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questo primo piatto per due persone, dovete avere in casa i seguenti ingredienti:

180 g di spaghetti

200 g di pomodorini

100 g di olive nere

40 g di capperi di pantelleria

5 acciughe sotto sale

1 spicchio di aglio

olio di oliva extravergine

pepe nero macinato fresco

sale fino

origano

  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...

Spiralizzatore Spiralizer Vegetale - 4 in 1 Veggetti Spirale Affettatrice, Tagliaverdure, zucchine Pasta tagliatella Spaghetti, pulizia regalo pennello

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€
(Risparmi 10€)


Lavorate i pomodorini

  • Lavorate i pomodorini
  • Lavorate i pomodorini
  • Lavorate i pomodorini
Iniziate la ricetta lavando accuratamente i pomodori sotto abbondante acqua corrente, aiutandovi con le mani per eliminare eventuali residui di terra (1), una volta ben puliti, poneteli sopra un tagliere e con un coltello dalla lama seghettata iniziate a tagliuzzare l'ortaggio e rondelle sottili (2). Terminato questo passaggio, lasciate parte i pomodorini appena lavorati sopra un piattino piano (3).


Preparate il soffritto

  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
Adesso prendete una padella di medie dimensioni antiaderente ed aggiungetevi nel fondo due cucchiai abbondanti di olio di oliva extravergine (4), accendete il fornello a fiamma bassa ed unitevi lo spicchio di aglio intero con la buccia (5) che andrete ad eliminare a fine cottura. Lasciate soffriggere qualche minuto e proseguite incorporando nella padella le acciughe che avete a disposizione (6).


Proseguite con gli ingredienti

  • Proseguite con gli ingredienti
  • Proseguite con gli ingredienti
  • Proseguite con gli ingredienti
Ora aggiungete anche i pomodorini tagliuzzate finemente a rondelle nel passaggio iniziale (7) e procedete con le olive nere snocciolate (8) ed ancora con l'origano a vostro gradimento (9).


Terminate il condimento

  • Terminate il condimento
  • Terminate il condimento
  • Terminate il condimento
A questo punto aggiustate di sale fino e spolverate con il pepe nero macinato fresco (10), mescolate accuratamente (11) e coprite la padella con un coperchio (12), lasciando cuocere a fiamma moderata per circa venti minuti.


spaghetti alla puttanesca: La pasta

  • La pasta
  • La pasta
  • La pasta
Dopo avere messo una casseruola piena di acqua a scaldare sul fuoco, aggiustatela di sale fino a vostro gradimento. Raggiunta l'ebollizione aggiungetevi gli spaghetti (13) e lasciate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Una volta pronti gli spaghetti, scolateli in uno scolapasta e dopo uniteli nella padella con il condimento realizzato in precedenza (14). Prendete un forchettone da cucina e mescolate accuratamente (15). Servite in tavola i vostri spaghetti alla puttanesca ben caldi, accompagnandoli con del buon vino rosso giovane dai sapori fruttati e per chi volesse servirsene, potete portare anche del peperoncino macinato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO