timballo di riso

  Ricetta italia

  Viene servita come piatto unico
  Ricetta per 4 persone

  Costo 2 €

Tempo di preparazione
01:10:00
  Tempo di preparazione
00:30:00

  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 30 grammi di Asparagi di serra
  • 200 grammi di piselli freschi
  • 80 grammi di prosciutto cotto
  • 30 grammi di parmigiano
  • 120 grammi di panna
  • 50 grammi di burro
  • 75 centilitri di vino bianco
  • 60 grammi di cipolle
  • 500 millilitri di brodo vegetale
  • 20 grammi di farina di grano tenero
  • 20 grammi di pane grattuggiato
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 365Kcal
  • 26g di grassi
  • 26g colesterolo
  • 6g di fibre
  • 13g di proteine

Il timballo di riso

Il timballo di riso è una gustosa ricetta, molto delicata che può essere servita anche come piatto unico. La sua preparazione è piuttosto lungo e non semplice, anche se alla portata di tutti. Si raccomanda di pressare bene il riso nella forma per consentire la tenuta del timballo.
il timballo di riso

Timballo PIROFILE Bianco ø 9 cm – 6 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Gli ingredienti

ingredienti Per creare un buon timballo di riso dovrete avere a disposizione molti ingredienti, e quindi probabilmente dovrete fare la spesa se decidete di prepararlo. Inoltre dovrete avere a disposizione delle piccole terrine individuali per servirlo, da acquistare chiamante se non ne avete in casa. Una soluzione invece è usarne una grande, magari in metallo, e apribile.

Per quattro persone dovrete procurarvi quindi:

1 zucchina

6 asparagi

200 gr di piselli

400 gr di riso

80 grammi di pancetta o prosciutto cotto

30 gr di parmigiano

120 cl di panna da cucina

50 gr di burro

75 cl di vino bianco

1 cipolla bianca

½ lt di brodo vegetale

20 gr di farina

Pane grattato


  • polpette di riso fritte Le polpette di riso sono comunemente considerate sia un secondo piatto che un piatto unico. Spesso sono chiamati arancini o supplì e in realtà la ricetta è sempre molto personalizzabile. Gli arancini ...
  • cereali senza glutine Inizieremo questo articolo facendo una descrizione generale su cosa sia il glutine.Questo complesso alimentare, è costituito gran parte da proteine e si forma quando l'acqua incontra la farina duran...
  • Ricette veloci vegetariane La ricetta che vi stiamo proponendo in questo articolo, è molto semplice da realizzare e veloce sia nel tempo di preparazione, sia per la cottura.Il riso basmati, come ben sappiamo, è un alimento mo...
  • Minestra di riso Oggi vi proponiamo una ricetta classica e molto veloce sia nella preparazione che nella cottura.La minestra di riso, è un piatto molto semplice, che potete proporre in famiglia nelle fredde giornate...

FORMA TIMBALLO 6pz 8.5x6cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


Preparare le verdure

  • zucchine a dadini
  • lessare i piselli
  • lessare gli asparagi
Per prima cosa lavate bene la zucchina e tagliatela a dadini piccoli. Quindi prendete i piselli e iniziate a lessarli per 20 minuti in acqua leggermente salata, lessando a parte in un’altra pentola anche gli asparagi. Questi dovranno essere cotti in posizione verticale in un pentolino che consenta di tenere immersi i gambi, mentre le punte dovranno fuoriuscire. In questo modo i gambi verranno bolliti, mentre le punte saranno cotte al vapore. Si userà comunque solo un gambo per le decorazioni, come vedremo in seguito, quindi potreste cuocere solo le punte per qualche minuto. Scolate quindi i piselli e gli asparagi.


Cuocere le verdure

  • cuocere le zucchine
  • unire i piselli
  • verdure e pancetta
Quindi prendete 20 grammi di burro e fatelo fondere in una padella antiaderente. Ponete quindi le zucchine a dadini e fatele cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti, per poi unirvi i piselli e le punte di asparagi tagliate. Fate insaporire bene per circa 55 minuti prima di spegnere il fuoco e mettere da parte. Tagliate quindi la pancetta a dadini e unitela alle verdure.


Cuocere il riso

  • soffriggere cipolla
  • cuocere il riso
  • mantecare il riso
Ora dovete tritare bene la cipolla. Ponete quindi 20 grammi di burro in una padella antiaderente molto grande, fatelo sciogliere e metteteci a dorare la cipolla. Quando sarà trasparente mettete il riso a cuocere, facendolo tostare un paio di minuti a fuoco vivace prima di sfumare il vino. Quando anche il vino sarà sfumato abbassate a fiamma e iniziate ad aggiungere il brodo, come fate di solito per i risotti. Portate quindi a fine cottura il riso e mantecatelo con il burro, il parmigiano e la panna da cucina. Spegnete e lasciate riposare qualche minuto.


Preparare la terrina

  • imburrare terrina
  • pangrattato e farina
  • pressare il riso
Per preparare il timballo dovrete innanzitutto preriscaldare il forno. Prendete poi le formine da forno apribili o le piccole terrine individuali, o la forma grande sempre apribile e spalmatela abbondantemente con del burro. Spolverate quindi con della farina e del pangrattato mescolati e iniziate a porvi il riso, schiacciandolo bene sul fondo in modo da formare un strato abbastanza spesso. Due dita se si tratta della forma grande o mezzo dito per quelle piccole.


Preparare il timballo

  • preparare il timballo
  • ripieno
  • preparare il timballo
Una volta creato il fondo con il riso, si dovranno creare anche le pareti lungo i lati della forma metallica, sempre con lo stesso spessore. A questo punto avremo ottenuto un contenitore di riso che dovrà essere riempito con le verdure messe da parte precedentemente. Quindi queste dovranno essere ricoperte con un altro strato di riso ben schiacciato. Passate quindi il timballo in forno ad una temperatura di circa 180⁰ C per 30 minuti. Il riso dovrà dorare. Quindi sfornate e lasciate riposare circa un quarto d’ora prima di servirlo con delle listelle di asparagi a decorazione.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO